banner living 115x60 TRIENNALE 115x60 MAXXI 115x60 PALAZZO REALE 115x60

PASSEGGINI DI ULTIMA GENERAZIONE IN MOSTRA A MILANO. 12-17.04.2016

LET’S GO KIDS

Il design del passeggino in mostra

alla Milano Design Week

12 - 17 aprile 2016

SuperDesign Show | Superstudio Più
Basement 2/3, Via Tortona 27, Milano

Orari: da martedì a sabato dalle 10.00 alle 21.00 - domenica dalle 10.00 alle 18.00

Ingresso gratuito con registrazione obbligatoria al sito www.superstudiogroup.com

Espresso by ITALTRIKE r

Dopo il successo della mostra DesigninToys del 2015, torna in mostra il design dei prodotti per bambini con Let’s go Kids, mostra dedicata al design dei passeggini di ultima generazione organizzata da Assogiocattoli, l’associazione di categoria che raggruppa tutte le principali aziende del comparto giocattoli e prima infanzia.

Con un allestimento minimale e di forte impatto, Let’s Go Kids propone uno spunto di riflessione sulla funzione non solamente pratica del passeggino quale mezzo di trasporto, ma anche su quella sociologica di oggetto che rende possibile la fruizione di molteplici luoghi e situazioni della vita quotidiana e quindi di amplificatore delle occasioni di relazione.  A presentare questo inedito punto di vista sono le aziende associate ad Assogiocattoli (Chicco Artsana, Brevi, Dorel/Quinny, I.Go Distribution/Greentom, Inglesina, Italtrike e Peg Perego) con i loro i prodotti di punta. Sette passeggini di ultima generazione esposti in mostra per dimostrare come questo oggetto di uso quotidiano si sia evoluto negli ultimi anni sia per quanto riguarda l’estetica che la praticità.

Sinistra Presto City di BREVI a destra Greentom - il primo passeggino 100  ricilato

Scopo dell’esposizione, curata da esperti di design per l’infanzia, è quello di sottolineare, attraverso i prodotti esposti, quanto oggi il passeggino sia diventato, grazie all’impegno delle aziende produttrici, un vero e proprio strumento di benessere quotidiano, pensato per essere comodo per i genitori quanto per i bambini. Attraverso un design innovativo, che cerca di coniugare in maniera intelligente estetica (colori contemporanei e grafiche di tendenza) e praticità (soluzioni estremamente compatte e flessibili), i passeggini di ultima generazione oggi sono pensati per migliorare più possibile anche il rapporto tra bambino e genitore e per aiutare il genitore stesso a vivere meglio le ore passate con il bimbo, senza rinunciare al proprio modo di essere: soluzioni ecosostenibili per i genitori “green”, dinamiche e divertenti per i più sportivi, fashion e ricercate per le mamme alla moda, pratiche e versatili per genitori sempre in movimento. Ecco quindi in mostra modelli a trazione elettrica alimentati a energia solare, passeggini pensati per essere a perfetta misura di ascensore, esemplari ecocompatibili fabbricati con polipropilene riciclato e con le parti in tessuto ottenute dalla lavorazione di bottiglie in PET, altri con il telaio leggerissimo in alluminio e tanti altri esempi che mostrano con evidenza come la vita del genitore possa essere resa più facile e divertente dall’utilizzo consapevole di un accessorio fondamentale come il passeggino senza mai perdere di vista la sicurezza del bambino.

La mostra offre dunque un panorama esaustivo sul traguardo raggiunto dalla moderna produzione di passeggini, un lungo percorso che ha sempre visto la produzione italiana in primo piano sia per quanto riguarda le innovazioni tecniche ma anche la grande attenzione riservata alla scelta dei materiali (soprattutto tessili) e al confort del bambino. Insomma, ne è stata fatta tanta di strada dagli anni Sessanta, quando si cominciò quella rivoluzione tecnica e stilistica che rendeva i passeggini più compatti e chiudibili anche con una sola mano. Erano gli anni del boom economico in cui le mamme e i papà dovevano poter caricare i passeggini in macchina (perché tutti avevano la macchina, anche se utilitaria) oppure poterli riporre con una sola mano perché l’altra era immancabilmente occupata dalla borsa piena della spesa! Oggi quelle innovazioni sono ancora presenti ma rese ancor più funzionali e confortevoli da una ricerca continua in cui il Made in Italy è ancora all’avanguardia.

Let’s Go Kids offre inoltre ai visitatori anche un’esperienza insolita e affascinante attraverso un video che fa rivivere le sensazioni di un bambino a bordo di un passeggino, mostrando con i suoi occhi le più varie situazioni del contesto urbano: un’occasione per riflettere su azioni, punti di vista e dettagli spesso trascurati dagli adulti.

La mostra, curata da Luca Fois (co-direttore Corso Design for Kids and Toy del POLI.Design), Bernardo Corbellini e Bice Dantona (designer), si avvale del patrocino dell’ADI - Associazione per il Disegno Industriale - e del supporto del Corso Design for Kids and Toys del POLI.design e del Creative Industries lab del Politecnico di Milano, Dipartimento di Design. Sponsor della manifestazione sono La Rosa Mannequins, OnlightPF, Marmo Arredo, Eulithe e Tecnova.

La mostra si terrà presso Superstudio Più, centro pulsante della settimana del design milanese, e fa parte degli eventi inclusi nel SuperDesign Show contenitore delle eccellenze e delle nuove tendenze del design mondiale.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Casa