SALERNO - MONTECORVINO ROVELLA. PROCLAMATI I FINALISTI DEL PSFF 2019

PFF finalist

PSFF 2019

dal 11 al 15 settembre 2019

Proclamati i finalisti 

terza edizione

su piattaforme social

e sito FilmFreeway 

ventuno lavori finalisti

 

 

Montecorvino Rovella, Saranno trenta i cortometraggi che saranno proiettati durante le cinque serate finali del Picentia Short Film Festival, dall’11 al 15 settembre. Il bando, aperto nei primi giorni di gennaio e chiuso il 7 luglio, ha visto la partecipazione al concorso di 251 lavori, provenienti da ben 40 paesi diversi, distribuiti tra Europa, Asia, Oceania, America e Africa. I cortometraggi selezionati per la sezione Past&Future, dell’11 settembre, novità assoluta di quest’anno, sono “Moon on fire” di Pierfrancesco Bigazzi (ITA, 2018, 13’); “Le passage” di Clement e Pierre Labarre (FRA, 2018, 10’), “Avarya” di Gokalp Gonen (TUR, 2019, 20’); “L’uomo proibito” di Tiziano Russo (ITA, 2018, 20’); “Stige” di Fabio Morelli (ITA, 2018, 15’); “Ferruccio” di Stefano De Felici (ITA/CAN, 2017, 7’).

Direttivo PICENTIA FILM FESTIVAL

I lavori finalisti della sezione Docs, del 12 settembre, sono “Dorotchka” di Olga Delane (RUS/GER, 2018, 20’); “Poison & Honey” di Dina Amin (BNG/PSE, 2018, 8’); “From Tower Tv that’s all” di Vito Palmieri (ITA, 2019, 15’); “Il Mio Cinema” di Kazuya Ashizawa (JAP, 2018, 20’); “Malo tempo” di Tommaso Perfetti (ITA, 2018, 20’); “Allafinfinfirifinfinfine” di Francesco D’Ascenzo (ITA, 2018, 9’). 

Ad essere passati in finale, per la sezione Horror&Thriller, del 13 settembre: “Twinky Doo’s Magic World” di Alessandro Izzo (ITA, 2017, 10’); “Gratia Plena” di Nicolò Tagliabue (ITA, 2019, 20’); “Aria” di Brando De Sica (ITA, 2019, 14’); “Clark” di Andrea Ricciotti (ITA, 2019, 18’); “The meeting” di Vito Sugameli (ITA, 2018, 7’); “99,9%” di Achille Marciano (ITA, 2019, 15’).

Per la sezione Drama&Social del 14 settembre: “Live Life” di Valerio Manisi (ITA, 2019, 20’); “The essence of everything” di Daniele Barbiero (ITA/ENG, 2018, 20’); “Sugarlove” di Laura Luchetti (ITA, 2018, 9’); “Open your lips” di Eleonora Ivone (ITA, 2018, 9’); “Plastica” di Dario Ciulla (ITA, 2019, 9’); “Martino” di Luigi Di Domenico (ITA, 2018, 9’).

Infine, per la sezione Comedy&Comic del 15 settembre: “Stop” di Francesco Giorgi (ITA, 2018, 18’); “Vale la pena” di Lorenzo Marinelli (ITA, 2019, 15’); “Mr. Food and Mrs. Wine” di Antonio Silvestre (ITA, 2018, 20’); “Non è una bufala” di Ignacio Paurici e Niccolò Gentili (ITA, 2018, 16’); “In zona Cesarini” di Simona Cocozza (ITA, 2018, 13’); “Andate in pace” di Carmine Lautieri (ITA, 2019, 20’).

Saranno assegnati due premi a serata, uno conferito dalla Giuria Tecnica, composta da esperti in campo cinematografico, e l’altro, invece, dal pubblico presente in sala. La Giuria Tecnica, che comporrà anche il parterre degli ospiti, sarà annunciata a breve sui canali social e sul sito del Festival.

La direzione del Festival è estremamente soddisfatta sia del numero dei lavori iscritti a questa terzo edizione, sia della loro elevata qualità. “Il lavoro di pre-selezione non è stato affatto facile – ha sottolineato il direttore artistico Antonio Palo – “Ci ha portato ad escludere lavori che avrebbero potuto tranquillamente meritare la finale. Siamo sicuri però dell’alta qualità dei finalisti”. Ora, però, spazio ai giurati e al pubblico votante in sala, per decretare i vincitori della terza edizione del Picentia Short Film Festival.

 PFF

Social:

Facebook: www.facebook.com/picentiashortfilmfestival

Instagram: www.instagram.com/psff_filmfest

 www.psff.it

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Eventi