“AMORE” E OSPITI DA TUTTA EUROPA AL VERNISSAGE “PIÙ PREZIOSO” DI MILANO

presentazione demò Unico

“AMORE” E OSPITI DA TUTTA EUROPA

AL VERNISSAGE “PIÙ PREZIOSO” DI MILANO

Un evento esclusivo a solo poche ore dall’inaugurazione della Design Week 2019: la sera del 7 aprile in un atelier di via Copernico 22, su un furgone blindato e scortato da due “guardie del corpo”, è arrivato “Unico”. Così l’eclettico artista salernitano Enrico Nicodemo (in arte Demò) ha intitolato questa sua ultima opera, un dipinto realizzato a spatola su un pannello di plexiglas, con resina e polveri metalliche e impreziosito con decine di diamanti, zaffiri, rubini, smeraldi e acquemarine incastonati, per un totale di ben 1132 carati! Le pietre preziose sono state fornite da Maria Rosa Codetta Raiteri, titolare del museo dell’arte dell’oro Co.Ra.Ma. di Valenza Po.

Photo Gallery © New Reporter Press

«Il dipinto - ha spiegato Demò - è un inno alla natura e all’ambiente: rappresenta un atollo del Pacifico con la scogliera corallina. Un gioiello essa stessa, per questo ho voluto arricchirla anche sulla tela, aggiungendo diamanti e pietre preziose». Ad attendere l’opera, destinata a raggiungere presto il nuovo proprietario negli Emirati Arabi, un parterre di illustri ospiti internazionali tra cui Jacques Israël Nectaire - patriarca ortodosso delle Chiese d’Asia, Africa ed Europa, Stephan Delekian - Presidente della Cour Internationale de Mediation et d’Arbitrage (da Ginevra); Cristophe Magnino - Consigliere del Principe Alberto di Monaco e DG del Cerimoniale per le Decorazioni presso la Gendarmeria di Monaco, il Generale Patrick Negre (da Parigi) e Khaled Awamleh - GCC Bureau Chief at Russia Today Television, che girerà uno speciale dedicato all’avventura di Demò. Tra gli altri ospiti, il Presidente del Municipio 9 di Milano - Giuseppe Antonio Lardieri, il maestro Giuseppe Cascella, il tenore Rodolfo Maria Gordini, il pluricampione del mondo di sport estremi Modestino Preziosi e Cecilia Capriotti, la ex “naufraga” dell’Isola dei Famosi, ospite fissa di Barbara d’Urso a Domenica Live.

16

Un ospite d’eccezione ha però conquistato le simpatie di tutti: Amore, il pappagallo diventato famoso dopo essere stato fotografato nel 2014 con Papa Francesco in piazza San Pietro. Accompagnato dal suo proprietario Francesco Lombardi, nome d'arte Ghyblj (una carriera come spogliarellista, e un’esperienza anche come presidente del consiglio comunale di Trezzano sul Naviglio) per “par condicio” si è lasciato scattare una foto con il patriarca ortodosso. Come dire… un pappagallo per tutti i papi!

F.B.

L’artista

Demò è originario di Sicilì, nell’entroterra salernitano a pochi km da Sapri, ma vive a Milano dove ha realizzato gran parte delle sue opere. Di recente ha esposto a Milano (Expo Internazionale d'Arte, presso la "Art Gallery" di Salvo Nugnes), a Bologna (Premio Expo) e a Palermo (Biennale Internazionale d'Arte). Diverse opere di Demò sono state esposte a Dubai, Parigi, Montecarlo, New York e a Miami, Bratislava, Valletta, Belo Horizonte (in Brasile).

Tratto da "Milano 24orenews" - Maggio 2019

Cover MI24 Maggio 2019

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Eventi