AIOM CHARITY PARTY 2019

Fabrizio Nicolis Silvio Garattini Stefania Gori Paola Neri

AIOM CHARITY PARTY

A cura di Sandro Nobili

Medici, imprenditori, giornalisti e tanti vip hanno accolto l’invito della Presidente Stefania Gori e dell’Ambasciatrice Paola Neri al Galà di solidarietà AIOM che si è svolto la sera del 28 marzo nel cuore di Milano, presso l’elegante cornice dell’Hotel Palazzo Parigi. La somma raccolta per la serata sarà a sostegno di una borsa di studio in ambito oncologico. Tra i presenti anche il Presidente di Fondazione AIOM Fabrizio Nicolis, il Dr. Silvio Garattini, tanti personaggi del jet set milanese e alcuni volti noti della tv come Barbara D’Urso e l’immancabile Raffaello Tonon, Simona Ventura e Giovanni Terzi.

Photo Gallery ©  

 

Vuoi sostenere l’Oncologia italiana e i suoi pazienti? Vai su www.aiom.it

AIOM. Era il 1973 quando a Milano, presso l’Istituto Nazionale dei Tumori, nasceva l’Associazione Italiana di Oncologia Medica. A fondarla un gruppo di pionieri tra cui spiccano grandi oncologi come Umberto Veronesi e Gianni Bonadonna. Con più di 2.500 soci, oggi è la più numerosa, rilevante e attiva associazione nazionale di oncologia medica a livello europeo, e da sempre offre un prezioso contributo allo sviluppo e all’innovazione di tutti i settori dell’oncologia. AIOM è una società moderna, vicina ai pazienti e quindi sensibile anche agli aspetti psicologici e sociali dei pazienti e dei loro familiari, alla comunicazione e alla collaborazione operativa con le associazioni dei pazienti. Da molti anni è stato costituito il Working Group AIOM giovani: i giovani oncologi sono il punto di forza di AIOM che da sempre investe sulla loro formazione, sul loro aggiornamento e sul loro pieno coinvolgimento nelle varie attività della società.

Tratto da "Milano 24orenews" - Maggio 2019

Cover MI24 Maggio 2019

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Eventi