Milano. "Scrivere con il cuore": solidarietà in Piazza Velasca a San Valentino

Daniela Javarone con Candida Livatino

San Valentino per i City Angels per accogliere i senza tetto

di Raffaella Parisi

Alla serata benefica, organizzata in favore dei City Angels dall’associazione “Amici della Lirica” presieduta da Daniela Javarone, tanti cuoricini sparsi sui tavoli al ristorante Giuliano, in Piazza Velasca 4, che come tradizione offre la cena per festeggiare il giorno degli innamorati. Tra i presenti Raffaello Tonon, gli stilisti Angela Formaggia, Massimo Crivelli e Daniela De Souza, la nutrizionista Evelina Flachi, il dj Luciano Barletta (che ha collaborato con Bob Sinclar).

San Valentino AmalSan Valentino Amal 2San Valentino Amal 3Nel corso della serata, il giornalista Claudio Brachino ha presentato l’ultimo libro della grafologa Candida Livatino “Scrivere con il cuore” per verificare la compatibilità di coppia attraverso la grafia. Candida Livatino ha spiegato che attraverso alcune lettere è possibile anche capire se un uomo è fedele o un fedrigafo. All’asta un cellulare acquistato grazie alla generosità di Antonio Gavazzeni, nipote del noto direttore d’orchestra e titolare del brand Bagutta. Balli con la musica dal vivo con la voce di Emanuele Esposti che è esibito a sostegno dell’evento benefico. Alessio Sassi, di Cesenatico, imprenditore della ristorazione e titolare del locale di piazza Velasca con i genitori Liliana e Gabriele, premiato dal Premio Campione, sostiene diverse associazioni filantropiche, in particolare i City Angels offrendo la cena benefica di San Valentino e distribuendo ogni settimana cibo preparato nei suoi ristoranti a circa 40 persone del territorio. Il ricavato della serata sarà devoluto ai City Angels milanesi, di cui Daniela Javarone è madrina, per sistemare i bagni di Casa Silvana, il dormitorio dei senza tetto.

 

Raffaello Tonon con Massimo Crivelli e Claudio Brachino

Daniela Javarone con Candida Livatino Evelina Flachi e Raffaello Tonon

 

Condividi
comments

Eventi