BMW SERIE 5 TOURING

BMW serie 5 Touring 3

Il salotto di casa

La nuova serie 5 dedicata alle famiglie si rifà il look e fa il pieno di tecnologia. Maestra di stile, funzionale e sportiva, la nuova Touring affascina da subito per il suo design accattivante. Una station wagon che resta fedele a se stessa, ma che, almeno a livello tecnologico, propone molte novità. L’abitacolo è ampio e molto raffinato, le linee sono tese ma appaganti, gli abbinamenti riusciti, e ci si sente coccolati come nel salotto di casa. Il confort resta un cavallo di battaglia di questo modello e garantisce viaggi sempre rilassanti. Il volume del bagagliaio è ampio, dichiarato di 570 lt., ma l’abitacolo è comodo solo per quattro persone, la quinta viaggia scomoda per via del massiccio tunnel della trasmissione. Il portellone è ad azionamento elettrico e il vano bagagli è rifinito con cura e comprende ganci di fissaggio e slitte così da organizzare al meglio il carico.

BMW serie 5 Touring 1

Molte le motorizzazioni, fra le più richieste ci sarà la 520d da 190 cavalli che, con l’ottimo cambio automatico (optional), garantisce consumi adeguati alla categoria (22,2 Km/l dichiarati) e fluidità di marcia eccezionale. Retrotreno sterzante, sospensioni a gestione elettronica e versioni a trazione integrale xDrive non mancano, il tutto per garantire un dinamismo sportivo tipico delle BMW. Nonostante le dimensioni importanti, sfiora i 5 metri di lunghezza, si muove con agilità anche su percorsi tortuosi. Il costo, impegnativo, soprattutto se si attinge alla nutrita lista degli optional, parte da 58.100 euro (per la versione 520d Luxury), ma se volete la versione xDrive con lo stesso allestimento la cifra sale, sempre optional esclusi, a 63.000 euro... soldi comunque ben spesi poiché la qualità non si discute, il design è raffinato e la tecnologia è tanta e molto utile.

BMW serie 5 Touring 2

 

Luca Medici

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Eventi