Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO. AL TEATRO NUOVO IN SAN BABILA PROIETTATO IL FILM "LA STRADA VERSO LA MADRE"

Al  Teatro Nuovo di Milano  in  Piazza San Babila, lunedì 17 aprile 2017

"LA STRADA VERSO LA MADRE"

Proiettato il  Film in lingua kazaka, con sottotitoli in italiano.

il regista Akan Sarayev, la produttrice Aliya Nazarbayeva

gli attori Dzhasilbekova Aruzhan, Akhmetov Adil, NogherbekAltinay

MILANO TEATRO NUOVO LE ATTRICE  con SAVINO CORSARI il PRODUTTORE  e DARIO Bordet

Milano: Al teatro Nuovo in San  Babila, lunedì 17 aprile una serata di grande cultura cinematografica con la proiezione  de “LA STRADA VERSO LA MADRE” del regista Akan Satayev. Un evento organizzato dal Fiduciario di Stato il Sig. Savino Corsari, alla presenza di autorità kasake e di un nutrito pubblico che ha apprezzato lo spessore della pellicola, che ricordiamo ha già ricevuto riconoscimenti e premi Internazionali. Il film racconta un periodo difficile per il popolo kazako: l’epoca della collettivizzazione, la fame, il periodo della guerra e quello del dopo guerra. Il racconto degli eventi chiave del XX secolo viene rappresentato attraverso il prisma di una famiglia – la separazione della madre dal figlio.MILANO. TEATRO NUOVO  IL MANIFESTO del Film E’ la storia della forza dell’amore di una madre, che aiuta il protagonista a sopravvivere e a superare prove difficili che incontra sulla sua strada per tornare a casa.  Il protagonista del film, Ilyas, dimostra un’incredibile forza di spirito, coraggio, patriottismo e un’incredibile abnegazione. Ilyas affronterà molti momenti difficili: l’orfanotrofio, l’orrore della guerra, la prigionia e il campo di concentramento ma nulla riuscirà a fermare il ricongiungimento con sua madre. Il film evidenzia i valori della vita e fa riflettere sulla visione del mondo. Quanto hanno subito le donne nel corso della storia! Quanto hanno sofferto le madri nei secoli per le guerre, i soprusi e la sete di potere dei maschi, la follia dei torturatori e di chi li comanda. Eppure, la forza della speranza e dell'amore autentico, può infine portare alla felicità.  Un film lirico, nei paesaggi e nei sentimenti, con fotografia, recitazione e regia di pregio.  Il film, dato in anteprima a Roma, deve essere ancora doppiato, ma tutti dovrebbero vederlo, in particolare le donne e le madri, che più di ogni altro potranno comprenderlo. Il regista kasako Akan Satayev ambienta la storia in un periodo che vede il comunismo, due guerre, la miseria e la rivoluzione industriale. 

Milano  TEATRO NUOVO  le attrici del  Film LASTRADA VERSO LA MADRE

Il produttore è Cortenko Svetlana, gli attori: Dzhasilbekova Aruzhan, Akhmetov Adil, Nogherbek Altinay. Una serata di alto livello espressivo e culturale terminata con un grande applauso a fine proiezione, da parte del pubblico entusiasta e stupito della fotografia e delle scene intrise di grande  storia di una Nazione che ha saputo crearsi il proprio futuro. Un aperitivo infine a concluso la serata, offerto al pubblico nel Foyer del Teatro. 

MILANO TEATRO NUOVO in SAN BABILA nel  Foyer con LE FRACCE - CAFFE HARDY - FORMAGGI ROVAGNATI

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro