Mibac 280x120banner fiere 345x120

"International Inventors Exhibition", a Venezia dal 13 al 16 ottobre

INTERNATIONAL INVENTORS EXHIBITION 2016

venezia

INTERNATIONAL INVENTORS EXHIBITION

Pala Expo-Venezia

13 - 16 ottobre 2016

1a Edizione

inaugurazione  giovedì 13 ottobre - ore 11.00

È la prima edizione di un progetto quinquennale promosso da D-nest web, società spin off dell’Università di Verona, che dal 13 al 16 ottobre prossimi porterà, al Pala Expo-Venezia, una selezione delle più originali invenzioni provenienti da tutto il mondo.
La macchina organizzativa sta lavorando a pieno regime per definire i dettagli di un evento, che ha l’obiettivo non solo di mostrare al grande pubblico quali possano essere i risultati concreti di un’intuizione geniale, ma anche di creare cultura attorno all’importanza di scoprire, coltivare e valorizzare il talento nelle sue molteplici e possibili declinazioni.
Hanno già dato conferma di presenza alla manifestazioni qualificate rappresentanze straniere in arrivo da diversi Paesi: Siria, Emirati Arabi, Giappone, Polonia, Corea del Sud, Germania, Spagna, Gran Bretagna oltre naturalmente all’Italia.
“Nel nostro proposito, l’IIE2016 sarà un momento d’incontro e confronto tra gli operatori del settore – spiega il direttore, Gianfranco Gramola – Oltre che una vetrina delle invenzioni, vorremmo infatti che l’attenzione fosse concentrata sulla persona dell’inventore, sulle sue idee, sul suo bagaglio d’esperienza e sulle prospettive di un suo lavoro, che può sfociare in applicazioni molto importanti per la vita di tutti i giorni. Solo dalla possibilità di condividere i contributi personali è possibile creare collaborazioni e sinergie virtuose. Il nostro vuol essere un germe simbolico di quanto sia strategico fare rete, traguardo fondamentale in ogni ambito della società civile e del mondo economico.”
Oltre agli stand espositivi, proprio per favorire la socializzazione, saranno create una vera e propria “piazzetta” e una zona ristoro, attorno alle quali saranno presenti alcune installazioni a tema in linea con la manifestazione: dai plastici, che raccontano l’evoluzione dei treni, alla storia dei piroconofoni più comunemente conosciuti come zampironi (dal nome dell’inventore di origini proprio veneziane, al quale è stata anche intitolata una rotatoria nel centro di Mestre) fino alle macchine dell’arte ed all’affresco da realizzare in diretta: sorprese tutte da scoprire. All’esterno, ancorata in darsena, si potrà visitare la barca a vela, a misura di disabile, ideata e realizzata da Pierluigi Surace con la possibilità, per chi vorrà, di poter prenotare un piccolo tour all’interno delle acque lagunari. Inoltre, sono stati definiti i convegni che dalle 9.30 alle 17.00 accompagneranno la quattro giorni dell’evento e ai quali interverrà un panel di autorevoli esperti: giovedì 13 si parlerà di “tecnologie indossabili” nell’ambito della collaborazione avviata con la Venice Design Week; venerdì 14, di “agricoltura sostenibile per lo sviluppo mondiale”; sabato 15, di “sviluppo urbano per una qualità della vita intelligente”; domenica 16, nel gran finale, di “didattica e innovazione”.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro