Mibac 280x120banner fiere 345x120

VENETO. MISTERI A NORDEST: GIALLI, NOIR, INCHIESTE E CRONACA NERA

 

INCONTRI SENZA MISTERO – MARZO 2011  

Ass. culturale bassanese – shenoir.com

GIOVEDI’ 3 MARZO 2011 ORE 20.45

MARCO SALVADOR

RICERCATORE STORICO – SCRITTORE

“SERATA STORICA”

Con l’aiuto del ricercatore storico e scrittore Marco Salvador, Incontri senza mistero si tuffano tra il XIII e XIV sec. per far luce sulla famiglia e clan Da Romano che per decenni fu padrona della marca trevigiana, del vicentino e di gran parte dell’Italia nord orientale. Indaghiamo su Ezzelino da Romano, un personaggio complesso, uomo dai molti nemici tra i quali il papato. Una serata per rivivere un periodo storico ricco di riflessioni e per capire le gesta del cavaliere Corrado da Romano, pronipote di Ezzelino e amico dei Visconti e dei Gonzaga.

 

Ghibellini contro Guelfi: l’ascesa e la fine di Ezzelino da Romano, l’uomo che si batté contro l’arroganza papista.

 

Incontri senza mistero affrontano la storia.  Modera il dibattito Eva Massari di Shenoir.

 

INGRESSO LIBERO POSTI LIMITATI - CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE GRATUITA DEL POSTO A SEDERE. GLI INCONTRI SI SVOLGONO NELLA SALA DIDATTICA ALL`INTERNO DELLA LIBRERIA LA BASSANESE.

 

NOTIZIE SULL`OSPITE DELLA SERATA

Marco Salvador è nato a San Lorenzo, in provincia di Pordenone, nella casa in cui vive tutt’oggi. Ricercatore storico, per professione e per passione, con un interesse particolare per il Medioevo, è autore di numerosi saggi e romanzi. Per Piemme ha pubblicato: Il Longobardo, La vendetta del Longobardo, L’ultimo Longobardo, La palude degli eroi e L’erede degli Dei. Questi ultimi due libri saranno presentati a Incontri senza Mistero 2011 perché trattano da vicino il clan Da Romano e la figura di Ezzelino.

Durante la serata l'autore ci trasporterà, come a bordo di una macchina del tempo, in un periodo storico ricco di spunti di riflessione, restituendo al presente avvenimenti e atmosfere di un passato che riguarda ancora tutti noi. Attraverso un percorso della memoria denso e avvincente "l'unica possibilità di sopravvivenza, un'esile speranza di eternità", come dice Salvador,  ricostruisce le dinamiche politico-religiose dell’Italia medievale e in particolare quelle del nostro territorio dominato dal clan Da Romano.

Il Papa ha decretato la morte di Ezzelino

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro