Mibac 280x120banner fiere 345x120

NTV. LA NUOVA COMPAGNIA FERROVIARIA ITALIANA PARTIRA’ ENTRO FINE 2011

La società vuole puntare anche sul trasporto regionale

Ntv: Italo partirà entro fine 2011

Partirà in autunno, comunque entro fine anno, 'Italo', il treno di Ntv, la società presieduta da Luca Cordero di Montezemolo, che sui binari dell'alta velocità farà concorrenza alle Fs. Leggero slittamento, dunque, rispetto al 15 settembre finora indicato. La ragione, spiegata dall'amministratore delegato Giuseppe Sciarrone, è che occorre aspettare l'omologazione da parte dell'Agenzia nazionale per la sicurezza prevista a settembre ed eseguire, poi, tutti i test di affidabilità dell'Agv 575 costruito da Alstom. Obiettivo è offrire un treno con la massima qualità.

Un treno "non per l'elite ma dove c'é posto per tutti", con prezzi flessibili, come chiarisce anche lo slogan 'Italo è il tuo treno', ha spiegato Sciarrone in occasione della presentazione del primo quaderno dell'Ufficio studi di Ntv (anche sul web, che ha lo scopo di aprire un dibattito) sullo 'Sviluppo dell'Alta velocità in Europa e nel Mondo'. E dove si potranno, forse, trovare anche hostess cinesi e indiane - visti i tanti turisti che viaggiano in treno - selezionate in quella "quota non piccola di stranieri" dei 90 mila, fra uomini e donne quasi alla pari, che da tutta Italia hanno presentato domanda. Per ora sono 170 gli assunti, entro fine anno ce ne saranno altri 400 ed entro giugno 2012 altri 750.

Ma Ntv si dice pronta anche a competere nei settori regionale e a lunga percorrenza sussidiati ("stiamo spingendo anche politicamente per la liberalizzazione"), ma per ora è liberalizzata solo l'alta velocità, settore dove manca un'autorità, che invece è necessaria", ha ribadito Sciarrone.

                                               

 

Fonte:UffStampaNTV

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro