Mibac 280x120banner fiere 345x120

MONTE CARLO (Francia) LA LEGGENDA E IL SOGNO DELLE 1000 MIGLIA

LA CORSA KLEGGENDARIA

AL PRINCIPATO DI MONACO

MONTE CARLO. La storia si ripete in un'inedita versione. E' quella dei motori, di automobili da leggenda che fanno parte di una passione autentica. La passione della corsa, della strada, dei motori che nel Principato di Monaco trovano la loro più viva espressione. Un'espressione che ancora una volta si sposa perfettamente con la tradizione del made in Italy. E' sata presentata a Monte-Carlo, per la prima volta nella sua storia, quella che viene definita la corsa più bella del mondo: La Mille Miglia.

Così sottolinea l'Ambasciatore italiano a Monaco Antonio Morabito:

- La Mille Miglia è un grande simbolo del made in Italy. E' il segno della tradizione e dell'innovazione, della tecnologia ed al tempo stesso di quello che è l'Italia dell'efficienza e della forza. Perchè a Monaco? Monaco e Italia condividono una grande passione per automobilismo, per la velocità e per le corse. E' una combinazione vincente che unisce maggiormente quelli che sono i nostri legami e rapporti. La presenza di un'Italia belle e dinamica -

- Nell'utlimo triennio abbiamo pensato di far conoscere la Mille Miglia in tutto il mondo - spiega Paolo Binelli  vice presidente MAC Group e segretario generale Mille Miglia - l'abbiamo già presentata negli USA, in Australia, siamo stati i Giappone. Ci sembrava ovviamente molto importante venire nel Principto di Monaco dove sappiamo che ci sono tantissimi collezionisti - Tra le più importanti novità che porterà l'edizione 2011, ha aggiunto Binelli, un'importante asta che si terrà a Brescia - con Lankes Aukttionshaus e. K. - un momento importante per i collezionisti di tutto il mondo per aggiudicarsi pezzi da 90 eleggibili per la Mille Miglia. Ed ancora ci sarà il Ferrari Tribute, un progetto realizzato con la casa del Cavallino: 150 ferrari costruite tra il 1958 ed il 2011 che anticiperanno le vetture della Mille Miglia. Saranno oltre 30 i Paesi rappresentati nella mitica corsa che conterà 375 vetture.  L'anteprima monegasca della 1000 Miglia 2011 è stata realizzata in collaborazione con numerose sinergie italiane. Prime fra tutte l'Ambasciata italiana a Monaco, il minsistero degli esteri e dello sviluppo economico. Presenti l'Ambasciatore italiano a Monaco Antonio Morabito, Alessandro Casali presidente comitato organizzatore 1000 Miglia, Sandro e Paolo Binelli presidente e vice presidente MAC Group, Marco Bruschini e Paolo Rubini ENIT Italia. All'evento hanno partecipato anche il Ministro di Stato di Monaco Michel Roger che ha portato i saluti di S.A.S. il Principe Sovrano ed il minstro degli interni Paul MasseronAppuntamento con la Mille Miglia, Brescia - Roma - Brescia e le sue 14 tappe, al 14 maggio 2011. "Primissima tappa" 7 maggio con la Notte Bianca Mille Miglia. Tutto il progrmma su www.1000miglia.eu

 
 
 
Fonte. UffStampaMontecarloNews./SaraStabile

book

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro