Mibac 280x120banner fiere 345x120

Cosenza. In arrivo la “White Night” a Campora San Giovanni e la “Notte Bianca” ad Amantea

Amantea

AmanteaChiara RanieriIeri a Campora San Giovanni si è celebrata la sesta edizione della “White Night”, dal tramonto all’alba, con la certosina cura dell’associazione “Vivo Alternativo”. Domani venerdì 18 agosto ad Amantea si terrà invece la “Notte Bianca”, tanto attesa da coloro che cercano divertimento, risate ed enogastronomia. La “White Night” di Campora San Giovanni inizia alle 21. In piazza San Francesco spettacolo latino con Alex Acosta, orchestra e ballerine cubane e, grazie alla disponibilità del Bar del Corso, diretta su Radio Sound con dj set, vocalist e intrattenimento. In corso Italia, secondo un programma specifico che avvolgerà coloro che prenderanno parte alla serata si alterneranno 5 band musicali, 5 postazioni dj, artisti di strada e i truccatori per i bambini, senza dimenticare lo spettacolo di danza aerea dal titolo “La scatola dei frammenti di cuore”. E ancora: stand di artigianato, mercatino delle pulci e presentazione libri. In via Mercato verrà allestita una mostra fotografica e una zona dedicata ai balli di gruppo e alla musica caraibica con dj set e gruppo di animazione. La “Notte Bianca” di Amantea, come già accaduto negli Concetta Veltrianni passati, interesserà soprattutto le centralissime via Margherita e corso Vittorio Emanuele, allungandosi fino a piazza Cappuccini. Proprio qui sul grande palco in prima serata si esibirà la cantante calabrese Chiara Ranieri, reduce dal successo di “X-Factor”. Quando la festa raggiungerà il suo apice toccherà a Paolo Meneguzzi riempire la scena, con i suoi maggiori successi. Per lui un ritorno dopo anni passati in giro per il mondo, tra tour e live.

«Sono due concerti – spiega l’assessore al Campora San Giovanniturismo Concetta Veltri che si è fortemente prodigata insieme all’esecutivo per dare forma e sostanza alle due iniziative – offerti dalla Regione Calabria, che ringraziamo, su un’istanza presentata dal Comune di Amantea. Oltre alle performance canore non mancheranno le iniziative collaterali che coloreranno la notte rendendola attraente per tutte le età. Da questo punto di vista associazioni e commercianti sono andati oltre il proprio dovere, mettendosi a disposizione della comunità. È mia intenzione, da settembre, costituire l’ente comunale per i grandi eventi al quale affidare la gestione totale delle attività ludiche e ricreative cittadine. Un ente che si preoccuperà di ampliare e migliorare tutte le manifestazioni dell’estate amanteana, collaborando con le organizzazioni che operano sul territorio».

(in foto: Amantea, concetta veltri, paolo meneguzzi, Chiara Ranieri, campora)

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro