Mibac 280x120banner fiere 345x120

CALABRIA. CASTROVILLARI (CS) CARNEVALE 2011

CASTROVILLARI  (CS)

Dal 27 febbraio all’8 marzo 2011 Castrovillari si anima con il suo Carnevale. Nato ufficialmente nel 1959, le sue origini si perdono nella notte dei tempi. Tuttavia già negli anni settanta aveva raggiunto la sua consacrazione per la novità di impostazione e per la novità della proposta resa vincente dall’enorme partecipazione popolare che ancora oggi lo caratterizzano. Quarantacinque anni di carnevale rappresentano per ogni castrovillarese un bagaglio di esperienze e di momenti particolari di intensa emozione che racchiudono una piccola parte di storia di questa cittadina ai piedi del Pollino. Un evento di spettacolo che si miscela, formando un binomio unico e perfetto, con quello del folklore registrando negli anni 90 il prepotente ingresso dei gruppi spontanei, che ravvivano e caratterizzano questa kermesse da veri protagonisti. Un patrimonio unico nel suo genere, carnevale e festival del folklore si possono trovare in una unica manifestazione solo a Castrovillari, che in questo anno arriva alla sua 52° edizione. Un patrimonio culturale ideato dal compianto prof. Vittorio Vigiano e portato avanti negli anni da numerosi appassionati convinti che questa manifestazione è forse diventata più grande di ogni aspettativa. Il richiamo che arriva da Castrovillari fatto di allegria di canti eseguiti lungo le vie cittadine, contornati da “pacchiane” e “cuzzi” è un richiamo alle origini, a quella civiltà contadina e popolare che ha ispirato la farsa dialettale di Cesare Quintana , Organtino ( la maschera del Pollino), messa in scena nel 1635. La kermesse carnascialesca della città del Pollino da anni si impone come il maggior carnevale della Calabria. I visitatori, richiamati dalla fama che negli anni questa manifestazione si è guadagnata  provengono da tutta la regione ed anche dalle regioni vicine. L’organizzazione della manifestazione è da sempre della Pro Loco del Pollino, sostenuta dall’Amministrazione Comunale e da svariati Enti come Regione, Provincia e Ente Parco del Pollino. Maschere, canti, danze, tradizioni popolari, concorsi, lotterie e sfilate. E’ questo il carnevale di Castrovillari. Uno spettacolo nello spettacolo, quello originato dai gruppi mascherati, che si miscela in maniera perfetta con il richiamo forte alle origini di questa manifestazione, il folklore, scandito di anno in anno dal festival del folklore.

 

Fonte. UffStampaTafter

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro