Mibac 280x120banner fiere 345x120

CAMPANIA. CASERTA. CENTRO COMMERCIALE CAMPANIA. RI-FESTIVAL DAL 28 APRILE 2011

 

Ri-festival, Rifiuti, Riciclati, Rivivono,

la festa dedicata alla gestione virtuosa dei rifiuti e al riciclo

28 aprile al 1 maggio 2011

 

Quattro giorni dedicati agli avanzi, a tutto quello che si scarta e alla possibilità di trasformarli in risorse energetiche, creative, ecologiche e educative. Dal 28 aprile al 1 maggio parte il Ri-festival, una manifestazione ideata dal un centro commerciale della provincia di Caserta, il Campania, dedicata alla seconda vita dei rifiuti e alle risorse della terra. 

Eventi, momenti ludici per i bambini, conferenze sui temi dell'ambiente, musica e cabaret, e un orto didattico saranno al centro del Ri-festival 2011 che ha come obiettivo sensibilizzare i cittadini al riuso dei materiali, ma soprattutto intende festeggiare il traguardo raggiunto dal centro che con un piano interno di riciclo ha raggiunto il 71% di differenziata con una frazione organica pura al 97%. I circa 1500 chili di rifiuti alimentari prodotti quotidianamente dai 25 ristoranti e bar interni al centro commerciale infatti, sono avviati allo smaltimento quindi al compostaggio. Il compost ottenuto sarà utilizzato per concimare l'orto didattico progettato all'interno dell'area commerciale da una commissione mista di studenti delle facoltà di Architettura e Scienze Agrarie dell'Università Federico II di Napoli. Il nuovo protocollo interno di gestione dei rifiuti chiamato "Facciamo la differenza" ha coinvolto tutti i lavoratori del centro che hanno seguito corsi e imparato a differenziare i rifiuti. L'orto in Campania, invece, è un vero e proprio orto metropolitano concimato con humus prodotto dalla lavorazione degli scarti organici dei ristoranti e bar del centro, e ospiterà 5 mila bambini delle scuole locali che potranno seguire corsi e imparare a curare la terra. Insomma un grande giardino didattico dove si coltivano varietà di ortaggi e frutta dimenticate o in via d'estinzione rigorosamente controllate per la riproduzione dei semi. "Il Ri-festival è un'occasione per festeggiare la fine di un processo lungo e complesso che ci ha impegnato in questi ultimi mesi - spiega Fabio Santoro, direttore del centro commerciale -. Da novembre 2010 a oggi abbiamo incrementato la raccolta differenziata arrivando al 71% con una frazione organica pura al 97%. Con questo alto grado di differenziazione, i nostri rifiuti organici prodotti annualmente sono oggi materia pregiata per produrre energia elettrica, termica e compost". Ma il Ri-festival sarà anche convegni con esperti in materie ambientali, momenti didattici per i bambini, musica e spettacolo: giovedì 28 aprile si esibisce il cabarettista Simone Schettino, i percussionisti del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, venerdì 29 aprile Peppe Servillo e Solis Quartet in concerto, e infine La Cena degli Avanzi.

 

Questi gli eventi ludici per bambini e quelli serali dal 28 aprile al primo maggio 2011.

 

Il Ri-festival

 

L'arte del riciclo, arte nel riciclo    Giovedì 28 aprile 2011 (Piazza Campania)

-Ore 21,45 Cabaret Simone Schettino

 

Venerdì 29 aprile 2011 (Piazza Campania)  Parata musicale dei percussionisti del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma

-Ore 21,45 Peppe Servillo e Solis Quartet in concerto

 

Sabato 30 aprile 2011 (Piazza Campania)

Parata musicale dei percussionisti del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma

-Ore 21,45 Eco Cabaret Desing  - Rifiuti in stato interessante

 

Percorso espositivo Il riciclo secondo gli studenti dell'Istituto Statale d'Arte di San Leucio

Percorso espositivo Il Ri-festival

Percorso espositivo L'Orto in Campania

Ecologia

Molto si crea, troppo si distrugge, tutto si ricicla

Gio. 28, ven. 29, sab. 30 aprile, dom. 1 maggio 2011

 Laboratorio ne L'Orto in Campania

       Laboratori per bambini nell'orto

       Mattina: riservato alle scuole

       Pomeriggio: visitatori (prenotazioni aperte al box info)

Eco Laboratorio: La Città Sostenibile - Piazza Centrale

Mattina: riservato alle scuole

Pomeriggio: visitatori

Gio. 28, ven. 29, sab. 30 aprile

Conferenze (Piazza Campania)

Gio. 28, ore 16: Un mondo esausto

Ven. 29, ore 16: La sfida dei Comuni virtuosi della Campania

Sab. 30, ore 10: Le aziende ecosostenibili

La Cena degli Avanzi  (Piazza Campania)

Venerdì 29 aprile 2011, ore 19,00

 

 

Ufficio Stampa :Silvia Pepe Napoli

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro