Mibac 280x120banner fiere 345x120

Festa Carnevalesca in Provincia di Ferrara Unconventional Experience

Con il consorzio Visit Ferrara si viaggia tra i fasti del ‘500 con il Carnevale Rinascimentale, tra i canali di Comacchio per l’unico Carnevale sull’Acqua d’Italia e nella magia carnevalesca di Cento. 
PROGRAMMA

Ferrara Carnevale 2015Se ci fosse un modo per classificare il Carnevale, ciò che si può vivere nel periodo più folle dell’anno in Provincia di Ferrara è senza dubbio fuori dagli schemi. Nel giro di pochi chilometri, ci si immerge nelle atmosfere sfarzose ed intriganti della Corte rinascimentale degli Estensi, per poi ritrovarsi circondati dalle suggestioni di antichi ponti e canali a Comacchio ad osservare una sfilata di barche vestite di scenografie, fino a scoprirsi a ballare il samba in un’esplosione di coriandoli e di magia tra le strade di Cento. Esperienze esclusive da vivere con il consorzio Visit Ferrara, che grazie all’unione di intenti di più di 80 operatori turistici di tutta la Provincia, è in grado di proporre servizi, iniziative e pacchetti unici.

Nella Corte degli Estensi, a Ferrara.

Tra i palazzi antichi, il Castello Estense, le piazze adornate dal raffinato gusto rinascimentale del centro storico ferrarese (Patrimonio dell’Umanità UNESCO), dal 12 al 15 febbraio 2015, si prova la sensazione di vestire i panni di dame e cavalieri, duchi e principesse che hanno disegnato nella città architetture ormai senza tempo. I fasti con cui gli Estensi nel ‘400 e nel ‘500 usavano festeggiare il Carnevale trasformeranno piazze e palazzi in un concentrato di feste da ballo, banchetti a base di ricette antiche, duelli e tornei cavallereschi. Al centro del Carnevale Rinascimentale 2015, la storica figura di Anna Sforza, il cui arrivo in città il 12 febbraio 1491 sarà rievocato nel giorno di San Valentino in un tripudio di maschere, danze, sbandieratori e giochi di fuoco. Visite animate nei luoghi e nelle storie del Rinascimento ferrarese, spettacoli teatrali, laboratori per bambini renderanno ancora più vivace l’ambiente festoso.

L’unico Carnevale sull’Acqua d’Italia, a Comacchio.

Nella “piccola Venezia”, a pochi passi dall’oasi naturalistica del Parco del Delta del Po, divertenti scenografie a tema navigano sulle acque e tra i ponti di Comacchio, dove nelle due domeniche dell’8 e del 15 febbraio esplode l’unico Carnevale sull’Acqua d’Italia. Dal ponte monumentaleTrepponti, alle 14.30, le imbarcazioni adornate di gruppi mascherati partono per una sfilata lungo il centro cittadino. Ad attenderle migliaia di visitatori, che ad ogni piazza possono partecipare ad eventi diversi, per poi eleggere la barca più bella e divertirsi a fotografare le emozioni carnevalesche prendendo parte ad un concorso fotografico con Instagram.

A ritmo di samba con il Carnevale d’Europa di Cento.

È gemellato con il Carnevale di Rio de Janeiro, il Carnevale d’Europa di Cento, che dopo la pausa dello scorso anno legata al terremoto, torna a riempire di colori, di danza brasiliane e di stupore le strade del borgo. Per 5 domeniche, dal 1°febbraio al 1°marzo 2015imponenti ed originali carri allegorici sfilano per il centro cittadino, tra musica e fuochi d’artificio.  Pronti a ballare a ritmo di samba?

Solo con il consorzio Visit Ferrara, si può scegliere tra tour con soggiorno, visite guidate, proposte enogastronomiche, esclusive esperienze di Carnevale nelle atmosfere dei palazzi rinascimentali, e una miriade di attività, prenotando su www.visitferrara.eu

Per informazioni: Consorzio Visit Ferrara

Via Borgo dei Leoni 11, Ferrara (FE)
Tel. 0532 783944, 340 7423984
E - mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web: www.visitferrara.eu

Condividi
comments

Altro