Mibac 280x120banner fiere 345x120

IN BICICLETTA IN FRIULI VENEZIA GIULIA CON IL CAMPIONE FRANCO PELLIZOTTI


In bicicletta in Friuli Venezia Giulia

con il campione Franco Pellizotti

Villa Chiozza di Cervignano del Friuli, 14 giugno 2011 – Le montagne del Friuli Venezia Giulia sono il terreno ideale per la pratica del ciclismo da strada e della mountain bike. La regione offre infatti numerosissimi circuiti su cui si allenano anche i grandi campioni del ciclismo, che si addentrano in un paesaggio ricchissimo e variegato, tra montagne incantate, morbide colline, boschi, grandi fiumi e centri storici ricchi d’arte fino a lambire la costa.

Da oggi, grazie ai nuovi pacchetti creati dall’Agenzia TurismoFVG, gli appassionati della bicicletta potranno cimentarsi in una vacanza all’insegna delle due ruote, percorrendo gli itinerari più belli della Carnia e del Tarvisiano assieme a un campione del calibro di Franco Pellizotti.

I ciclisti di tutti i livelli, da quelli alle prime esperienze ai cicloamatori più esperti, sotto l’attenta guida di Pellizotti, potranno divertirsi e mettersi alla prova pedalando su itinerari impegnativi ma dal fascino unico, potendo contare sulla proverbiale ospitalità delle strutture ricettive della regione e su tutta l’assistenza specializzata necessaria per una vacanza in bicicletta.

Il programma ha preso il via il 2 giugno con la prima vacanza in Carnia, ad Arta Terme, e si concluderà, sempre ad Arta Terme, domenica 16 ottobre. Le grandi salite della Carnia, dal mitico Monte Zoncolan alla panoramica delle Vette, sono un'occasione unica per sfidare se stessi e provare a scalare queste cime che hanno fatto la storia del Giro d'Italia, dalle Dolomiti Friulane, con salite e panorami mozzafiato, a tutta l’area della Val Lumiei e la Val Pesarina.

Nel Tarvisiano, inoltre, la ciclovia Alpe Adria, riconversione della dismessa linea ferroviaria Coccau-Gemona del Friuli, è il fiore all’occhiello dell’offerta turistica estiva del territorio. In fase di ultimazione su alcuni tratti, la ciclovia permette di attraversare la regione fino a Grado, collegandosi in Austria alla ciclopista della Drava (Drauweg) e in Slovenia alla ciclovia che circonda il Parco Nazionale del Triglav. 

La giornata tipo prevede, dopo la sveglia, una colazione personalizzata in base al programma delle attività e l’escursione in bicicletta fino a metà pomeriggio, con una pausa per il pranzo durante il tragitto. Al rientro in albergo, i partecipanti potranno rifocillarsi con uno snack e dedicarsi al meritato riposo per poi incontrare Franco Pellizotti per una riunione tecnica sul tema dell’alimentazione e delle attrezzature tecniche sportive da utilizzare durante l’allenamento. La giornata ciclistica si concluderà con una breve analisi da parte del campione della giornata trascorsa e con l’illustrazione del programma del giorno successivo, per poi cenare in hotel e pernottare.

I partecipanti di ciascun gruppo – che saranno da un minimo di 10 a un massimo di 20 – avranno in omaggio una t-shirt con il logo Friuli Venezia Giulia e, al termine dell’ultima giornata in programma, si confronteranno in una prova ciclistica il cui vincitore si aggiudicherà una maglia in tessuto tecnico anch’essa con i loghi della regione.

 

Per maggiori informazioni consultare il sito www.turismofvg.it o contattare il numero verde 800.016.044.

 

 

-----------------------------------------
Ilaria Pitea




Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro