Mibac 280x120banner fiere 345x120

ROMA. I PREMIATI "DAVID DI MICHELANGELO 2014"

 PREMIO DAVID MICHELANGELO

“Premio David di Michelangelo

alla Coreografia 2014”

Promossodalla F.I.D.

(Federazione Italiana Danza)

con il Patrocinio del Conseil International de la Danse -UNESCO-

 

a cura di Daniela Chessa

 

Roma: Possiamo considerarlo un fiore all’occhiello tutto italiano, il “Premio David di Michelangelo alla Coreografia e al talento artistico” il Concorso Nazionale di Danza nato nel 1998, giunge alla sua 17° Edizione. Conclusosi domenica 30 novembre 2014 all’Auditorium del Massimo di Roma, ha visto quest’anno per la prima volta una premiazione tutta al maschile infatti il Comitato di Onorificenza dell’O.I.C.S.S (Organizzazione Internazionale Cultura Sport Spettacolo) ha conferito Il David di Michelangelo  al Talento Artistico 2014: al coreografo Franco Miseria, al dott. Dario Laruffa (tg2) e all’attore Peppino Mazzotta consegnato dalla bellissima showgirl Elena Ossola.  Anthony Peth - Franco Miseria

In più, come consuetudine, un premio al talento emergente conferito al comico Fabrizio Gaetani e alla cantante Sara Galimberti, quest’ultima si è esibita incantando il pubblico presente con il suo nuovo singolo “Come il mare in me”, riconoscimento consegnato dal regista e conduttore televisivo Anthony Peth unico personaggio ad aver ricevuto ben due David al talento artistico. Alla conduzione della manifestazione Marina Marfoglia, presentatrice ufficiale dei Concorsi F.I.D., mentre la regia ha contato sull’esperienza del Segretario Generale della F.I.D. M° Carlo Alberto Cherubini.

Dario LaruffaPresenti circa 600/700 agguerritissimi ballerini provenienti da tutte le scuole d’Italia, con le loro performance, per far assegnare ai loro maestri coreografil’ambitissimo premio consistente in un’artistica riproduzione della celebre statua del David di Michelangelo.  E’ utile sottolineare che i concorrenti del Concorso alla coreografia, rappresentano il fior fiore della danza italiana e che hanno espresso tutto il loro valore e la loro grinta per ben figurare in questa che per loro rappresenta un’irripetibile vetrina per farsi conoscere ed apprezzare e, perché no, entrare nel mondo professionistico. L’ambito traguardo che costa loro quotidianamente sudore e sacrificio. Peppino Mazzotta-Elena Ossola

 Alcuni dei nomi che hanno ricevuto l’ambita statuetta nelle precedenti 16 edizioni: per la danza la prima ballerina del Teatro alla Scala Elettra Morini, l’etoile del Teatro dell’Opera Diana Ferrara, la prima ballerina tv Mia Molinari, i primi ballerini del Teatro dell’Opera Laura Comi, Gaia Straccamore e Mario Marozzi, il primo Ballerino tv e coreografo Fabrizio Mainini, il coreografo Manolo Casalino, il regista coreografo Gianni Brezza, il primo ballerino di “Amici” Josè Perez, la coreografa/regista Sonia Nifosi, la prima ballerina di “Amici” Anbeta Toromani, il danzatore/coreografo e attore Gabriele Rossi eil coreografo/regista televisivo Roberto Croce, la ballerina e showgirl Rossella Brescia, l’etoileInternazionale Liliana Cosi. Per lo sport: il campione del mondo dei pesi Welter Silvio Branco. Per la scienza: l’oncologo Umberto Veronesi, per la ricerca scientifica l’Ing. Francesco Castrica, il Presidente dell’AIL Prof. Franco Mandelli eil Dott. Gianluca Fabbri del Polo per la Mobilità Sostenibile.

Per lo Spettacolo: il cabarettista Martufello, l’imitatore Gabriele Marconi, la cantante Manuela Zanier, il comico Antonio Giuliani, il musicista Fabio Frizzi, il cantautore produttore Tony Renis, Liana Orfei per la carriera circense, l’arrangiatore Vince Tempera, l’attore comico Rodolfo Laganà, l’attrice Fioretta Mari, l’attrice cabarettista Valentina Persia, il compositore/arrangiatore e chitarrista Giandomenico Anellino, il drammaturgo e regista teatrale Lorenzo De Feo, il comico Maurizio Battista, il regista e conduttore tv Anthony Peth, il cantautore Loris Iannamico, il ballerino columbiano Eder Hammer Hurtado el’attore cabarettista Alessandro Di Carlo. Per le arti visive: lo scultore Piero Fantastichini, la pittrice Angela Longo, lo stilista emergente e curatore d’immagine Ydris Di Ferdinando. Per il giornalismo Dott. Luca Telese e l’esperto musicale Dario Salvatori.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro