Mibac 280x120banner fiere 345x120

BERGAMO. DAL 4 OTTOBRE BERGAMOSCIENZA

Bergamo. Dal 4 al 20 ottobre 2013 si svolgerà la XI edizione di BergamoScienza. La rassegna di divulgazione scientifica, che lo scorso anno ha registrato 123.900 presenze, propone conferenze, spettacoli, concerti, laboratori, mostre, open days e incontri con Premi Nobel, scienziati di fama internazionale e ricercatori. Tutti gli eventi sono aperti gratuitamente al pubblico.BergamoScienza 2012 12

 

Tra gli ospiti, i Premi Nobel per la Fisica Claude Cohen-Tannoudji (1997) e Frank Wilczek (2004) e per la Medicina e Fisiologia Jack W. Szostak (2009).

Inoltre: gli chef Massimo Bottura e Ettore Bocchia; il matematico Franco Brezzi; la tassonomista Gail Bromley; i professori dell’MIT di Boston Federico Casalegno e Carlo Ratti; l’esperta di biotecnologie Elena Cattaneo; l’astrofisico Marcello Coradini; le astronaute di ESI e ASA Simonetta Di Pippo e Samantha Cristoforetti; i fisici Enrico Flamini, Fabiola Gianotti e John Pendry; il neuroscienziato Richard Frackowiak; lo psicologo Gerd Gigerenzer; l’epistemologo Giulio Giorello; il biologo molecolare Nick Goldman; l’esperto di neuroetica Neil Levy; il neuroeconomista George Loewenstein; la geologa Karen Mc Bride; i filosofi della scienza Samir Okasha e Telmo Pievani; l’esperto di strategia climatica Jørgen Randers; la geofisica Maria Zuber.

 

Novità di quest’anno è il sodalizio con il World Science Festival di New York, che sottolinea il carattere internazionale della manifestazione, la prima di una serie di collaborazioni di respiro mondiale. Il co-fondatore e direttore del festival statunitense, il fisico Brian Greene, sarà protagonista di una videoconferenza in diretta da Amsterdam sabato 5 ottobre.

La rassegna si concluderà domenica 20 ottobre con una giornata interamente dedicata all’alimentazione, dal titolo Nutriamoci di scienza.

 

BergamoScienza mette in scena anche lo spettacolo della scienza inaugurando venerdì 4 ottobre con il concerto-conferenza Planetario, esperimento musicale-scientifico elaborato dal collettivo Deproducers. Il direttore del Planetario di Milano Fabio Peri racconterà la nascita dell’universo, le costellazioni e la loro mitologia in una sorta di viaggio intergalattico con musiche dal vivo.

Si rinnova inoltre la collaborazione con la kermesse musicale Contaminazioni Contemporanee, giunta alla sua 8ª edizione, che quest’anno ospiterà artisti di fama internazionale come il pianista Michael Nyman e la cantante Meredith Monk, e la giovane jazzista Elina Duni.

 

Dalla collaborazione tra Associazione BergamoScienza, Fondazione MERU e GAMeC di Bergamo nasce quest’anno il Meru Art*Science Award, riconoscimento che va ad artisti che riflettono sul legame tra arte e scienza. Vincitore di questa prima edizione è il progetto The celestial path di Invernomuto (Simone Bertuzzi e Simone Trabucchi). Alla GAMeC dal 5 ottobre al 24 novembre 2013.

 

Il programma completo della manifestazione è disponibile sul sito www.bergamoscienza.it.

 

Per prenotazioni: www.bergamoscienza.it - dal 18 settembre 2013. 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro