Mibac 280x120banner fiere 345x120

ORTICOLARIO 2014: APPUNTAMENTO CON IL GIARDINAGGIO EVOLUTO - DAL 3 AL 5 OTTOBRE

ORTICOLARIO 2014

PER UN GIARDINAGGIO EVOLUTO

Sesta edizione

Villa Erba, Cernobbio (Como) 

3-4-5 ottobre 2014

VISIONI OLFATTIVE

Orticolario 2014 300x

Moritz Mantero1 ph Fusaro“Il giardino è un viaggio… Da preparare, da vivere, da godere intensamente, passo dopo passo… Per scoprire nuove emozioni e riappropriarsi del proprio tempo [...] Orticolario è l’occasione per evolvere le proprie conoscenze sul giardinaggio inteso come attività ma soprattutto come esperienza dei sensi”

Moritz Mantero

Dal 3 al 5 ottobre 2014 si svolgerà a Villa Erba sul Lago di Como, a Cernobbio, Orticolario, l’attesissimo evento dedicato al giardinaggio evoluto, imperdibile appuntamento per migliaia di appassionati di giardinaggio, italiani e stranieri. Questo evento davvero straordinario, giunto alla sesta edizione, si rinnova ogni anno rendendo omaggio alle forme, ai colori, ai profumi delle piante e dei fiori. Il senso conduttore di questa edizione 2014 sarà l’olfatto, il più antico e primordiale tra i sensi, a torto spesso considerato meno importante rispetto agli altri come vista, udito e gusto, dai quali si ottengono informazioni che generalmente riteniamo più importanti e più dirette. Il fiore protagonista di quest’anno sarà l’Aster, la “stella” del giardino. Il nome del genere Aster deriva infatti dal greco antico e significa “fiore a stella”; fu introdotto da Linneo nel 1753 ma tale denominazione era già conosciuta fin dall'antichità. Ne esistono più di 250 specie: in Italia è spesso conosciuto come “Settembrino” per via della fioritura delle specie più popolari che avviene, appunto, in settembre. Nel significato dei fiori l’Aster è simbolo di luce, amore, delicatezza, contentezza e imprevedibilità, ma anche insicurezza nel rapporto d’amore. Per i cinesi significa fedeltà. Una curiosità: il suo nome è identico in tanti Paesi come Italia, Inghilterra, Francia, Spagna, Svezia, Olanda ed altri ancora. Nel cuore del Padiglione Centrale di Villa Erba, contornato da un’installazione di Rattiflora con rose, aster e olea fragrans, verrà allestito “Empathy Garden”, a cura di Federico Giacomarra, evoluzione del progetto St Horto esposto al MoMA di New York e vincitore di diversi premi: orti/giardini come momento di pausa ed espressione creativa, che attraverso la tecnologia e la musica possono creare un'atmosfera di rinnovamento all'interno del paesaggio urbano. Un vero e proprio spazio multi-sensoriale: è attraverso lo sviluppo di un forte legame empatico che possiamo ritrovare il nostro equilibrio con la natura.

I GIARDINI CREATIVI

Speciale attrazione di questa edizione saranno i 13 Giardini creativi selezionati attraverso un concorso internazionale, promosso da Orticolario in collaborazione con A.I.A.P.P. e con la media partnership dell'Editore Paysage, armoniosamente inseriti nel Parco di Villa Erba. Si tratterà di spazi originali, vivibili e fruibili, nei quali saranno collocate anche sedute “meditative”. Un modo diverso, artistico e professionale di concepire giardini e spazi verdi, con una particolare attenzione al “Genius loci” di Villa Erba. Questi Giardini concorreranno al Premio "La Foglia d'oro del Lago di Como", attualmente custodita a Villa Carlotta a Tremezzo (CO).

NON SOLO A VILLA ERBA 

La novità di questa sesta edizione di Orticolario sarà… fuori dai confini di Villa Erba! Dal 26 settembre al 5 ottobre, infatti, Orticolario porterà idee creative per il paesaggio urbano anche a Como e in riva a Cernobbio, con la realizzazione di 5 installazioni di giardini: "Rencontre" (Cortile d'onore di Palazzo Cernezzi, Via Vittorio Emanuele II 97, Como); "oxINOXONIxo" (Piazza Grimoldi, Como); "Un sogno verde" (Piazza Cavour, Como); "Perdersi tra le stelle" (Villa Olmo, Via Simone Cantoni 1, Como); "Armonie olfattive" (Riva di Cernobbio, Piazza Risorgimento, Cernobbio). Solo dai titoli dati a queste installazioni dai loro creatori, comprenderete le sorprese che vi aspettano.

UN RICCO PROGRAMMA PER ADULTI E BAMBINI

Anche quest’anno Orticolario offrirà un programma per grandi e piccini ricco di incontri, tavole rotonde, laboratori ludico-didattici. Grazie alle Tavole Rotonde Profumate (Aula Magna, Ala Lario), ad esempio, sarà possibile immergersi in un'atmosfera magica, una fantasmagoria di profumi, sapori, colori, multiforme ed irresistibile: dalle erbe aromatiche al caffè,  al tabacco,  dalla birra agli aromi speziati di un vino o di un cocktail... Un viaggio sensoriale in compagnia di grandi esperti. Nello Spazio Gardenia e nel Gazebo nel Parco, invece, si alterneranno presentazioni di libri inediti, dimostrazioni botaniche e composizioni floreali. Il senso dell’olfatto sarà il tema conduttore anche dei Laboratori per i bambini che si terranno in Ala Regina e che da sempre sono molto attesi dai piccoli futuri giardinieri. Un ultimo consiglio: non perdete l’occasione di andare a vedere nello spazio della Serra Platani di Villa Erba, la mostra di Vittorio Perretto “La vita segreta delle piante”. Un motivo in più per provare la bellezza di una emozione.

 

 

INFORMAZIONI

 

Mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sito Internet www.orticolario.it

 

Tel. +39.031.3347503

 

Orticolario è anche su:

 

Facebook: http://www.facebook.com/Orticolario

 

Twitter: http://twitter.com/Orticolario

 

Pinterest: http://www.pinterest.com/orticolario13

 

YouTube: Orticolario

 Ellecistudio Como

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

orticolario

 

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro