Mibac 280x120banner fiere 345x120

Salone internazionale della ricerca, innovazione e sicurezza alimentare | 15-16-17 ottobre

salone alimentazione

SALONE INTERNAZIONALE DELLA RICERCA,

INNOVAZIONE E SICUREZZA ALIMENTARE

15 - 16 - 17 ottobre 2014
Società Umanitaria - Milano, Roma, Napoli

Ore 9.00-19.00   -  Entrata gratuita 

Milano – via Daverio 7  ; Roma – via Aldrovandi 16 ;   Napoli – piazza Vanvitelli 15

 

Il prossimo 15, 16 e 17 ottobre 2014, nell'ambito degli eventi per Expo 2015 e in concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, si terrà a Milano, Roma e Napoli la terza edizione del Salone Internazionale della Ricerca, Innovazione e Sicurezza Alimentare.

”Abbiamo organizzato,”dice il dott. Amos Nannini, Presidente della Società Umanitaria,” tre giorni di convegni, seminari e laboratori a carattere scientifico divulgativo con focus di approfondimento relativi alla sicurezza alimentare, alla nutraceutica ed alla valorizzazione della filiera agroalimentare, realizzati in collaborazione con il Comitato scientifico di EXPO. Nel concreto daremo, ad esempio, informativa su argomenti di estrema attualità quali: come funziona il  sistema italiano di contrasto alle frodi alimentari  e alle agro-mafie; quali sono le nuove norme 2014 in materia di etichettatura dei prodotti alimentari; il ruolo delle imprese multinazionali; rischi ed opportunità delle nuove fonti alimentari sostenibili quali allevamenti di insetti commestibili per mangimi e alimentazione umana.

Si tratta di un ciclo di convegni, workshop, laboratori ed eventi culturali suddivisi per area tematica e a target differenziati. L’entrata è gratuita.  Ci sono iniziative dedicate all’aggiornamento e confronto tra esperti, ma anche manifestazioni utili alle associazioni, alle  scuole ed alle famiglie.

Gli argomenti sono vari: dall’analisi dei processi produttivi, alla trasformazione alimentare, alle normative in materia di sicurezza alimentare, ai sistemi di qualità e certificazione europei e internazionali. Focus sono previsti anche sulla sostenibilità ambientale, sui sistemi di produzione agricolo-forestale,  sull’evoluzione degli allevamenti zootecnici. Diversi gli incontri relativi a temi di ricerca e innovazione della filiera agroalimentare e biotecnologie, sull’interazione tra il nostro Dna e il cibo, sul food packaging. 

“Il Salone si è consolidato negli anni, con una buona partecipazione di pubblico. E’ giunto alla Sua terza edizione nazionale consolidando una importante rete territoriale di collaborazioni scientifico-divulgative,” dice Andrea Mascaretti, ideatore ed organizzatore della manifestazione,”Ci siamo affermati come la manifestazione pre-EXPO nazionale che più ha saputo convogliare in sé le sinergie di Università, centri di ricerca, aziende, istituti per la formazione e l’aggiornamento professionale,  scuole, associazioni. Il programma di ottobre 2014  di ‘Nutrire il Pianeta’ ha tre temi-guida, molto particolari, che abbiamo scelto con cura, e che vengono sviluppati durante le tre diverse giornate nelle sedi della Società Umanitaria a Milano, Roma e Napoli. Il  15 ottobre affronta il tema della Legalità e del Diritto, e informeremo bene sulla lotta , ad esempio, alla contraffazione alimentare; il 16 ottobre i vari convegni, workshop e laboratori riguardano invece il tema prioritario dell’accesso al cibo e della sostenibilità ambientale, con approfondimenti interessanti sull’alimentazione con insetti commestibili, il loro allevamento e il loro apporto calorico; mentre il giorno  17 ottobre è dedicato a Tradizione ed Innovazione, con partnership importanti come il network Wileurope (Women in Leadership), Enterprise Europe Network, la più grande rete di servizi di assistenza gratuita della Commissione europea, a sostegno della competitività e dell’innovazione delle pmi e la Comunità ebraica.  Tra gli eventi in programma ci sono seminari per imprenditori agricoli, operatori e consulenti del settore agricolo/agroalimentare.

“Le tre giornate di ottobre” spiega l’avv. Milena Polidoro, Direttore Generale della Società Umanitaria “approfondiscono i molteplici aspetti legati all’equilibrio tra necessità alimentari dell’uomo e risorse disponibili.  A fianco della convegnistica sono previsti  laboratori ed eventi dedicati ai bambini (Scuole - classi Primarie e Secondarie di Primo Grado), agli insegnanti e alle famiglie sul tema dello spreco alimentare. Inoltre ci sarà la premiazione dei vincitori del VII° Concorso Nazionale rivolto agli allievi degli Istituti Pubblici di alta Formazione Artistica delle Accademie di Belle Arti d’Italia - tema Food Art”.

All’organizzazione delle attività previste dalla manifestazione concorrono i Promotori del SaloneFondazione Società Umanitaria, ASL di Lodi, Assica, Parco Tecnologico Padano, Università degli Studi di Milano – DEFENS Department of Food, Environmental and Nutritional Sciences, DIVET Dipartimento di Scienze Veterinarie e Sanità Pubblica, VESPA Dipartimento di Scienze veterinarie per la salute, Ordine dei Tecnologi Alimentari, CNR-IBBA, CIA, Coldiretti, Confagricoltura, Confartigianato, Fondazione Agraria Felice Ferri, Federchimica, Istituto Italiano dell’Imballaggio.

Per alcuni convegni è previsto il rilascio di crediti formativi per diverse figure professionali oltre che ECM per figure sanitarie (per saperne di più consultare il sito www.salonecibosicuro.it ).


GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE
15-16-17 OTTOBRE 2014
TERZA EDIZIONE DEL SALONE INTERNAZIONALE DELLA RICERCA, INNOVAZIONE E SICUREZZA ALIMENTARE
Milano, Roma e Napoli - Società Umanitaria
Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro