Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO. INAUGURATO UN NUOVO CONCEPT "LA PLATINA"

PLATINA.....Immagina la pastaPLATINA INTERNO

la pasta nelle sue infinite declinazioni

Milano: Platina è un nuovo concept store milanese, specializzato in produzione artigianale, vendita diretta e somministrazione di pasta fresca e secca di altissima qualità.Pasta che viene prodotta in diversi ingredienti nell’ottica di una diversificazione del target (semola classica, integrale, al kamut…) e che viene distribuita,venduta e somministrata all’interno del punto vendita/ristorante, in via Lecco  a Milano al numero 18  -tel.02/29522711PLATINA TRAFILA

PLATINA LABORATORIO

Platina inaugura ufficialmente il 15 Luglio 2015, con Press Preview alle 18 e apertura al pubblico dale 19,30, tra assaggi di pasta, musica, drink e vini al calice, in collaborazione con l’Azienda Agricola Biologica Ciucci, che proporrà Sangiovese DOC BIO, Donna Valda BIO-Vermentino-Tuscia BIO, Malvasia del Lazio BIO. Non mancherà la presentazione della collezione DRH Fashion, che da oltre un ventennio gravita nel mondo del DENIM e collabora con importanti brand italiani e internazionali, che proporrà uno show dei suoi capi, per donna e uomo, jeans, ma anche pantaloni trasparenti, o con divertenti pois, giubbini denim con giochi di pizzo e i must della collezione per un’estate alla moda.

PASTA SPAGHETTI

In occasione dell’evento, Campomarzio 70 ha omaggiato i presenti con l’ultima fragranza firmata Gabriella Chieffo, Variazione di Ragù, di cui la storica profumeria artistica di via Brera - leader internazionale nella vendita e distribuzione di fragranze di nicchia - ha l’attuale esclusiva su Milano. Variazione di Ragù è una fragranza morbida, avvolgente e calda. Chi ha amato Ragù, non può che restare ammaliato dall’ultima creazione firmata Gabriella Chieffo, che si apre con note agrumate e di pepe rosa, per lasciare il posto all’abbraccio dei chiodi di zafferano e della noce moscata e chiudersi con il timbro olfattivo del legno di Cashmere e della vaniglia. Altissimo pregio, artigianalità e autenticità i punti di forza di Platina, Campomarzio 70 e Gabriella Chieffo, insieme il prossimo 15 luglio per un appuntamento imperdibile. Altro sponsor dell’evento, Ciucci, azienda agricola bio, che coltiva i suoi prodotti agricoli dal 1910. Nel corso del secolo, il suo fondatore “Antonio Ciucci”, estese l’attività su 440 ettari di terreno, dando vita a quello che oggi possiamo ammirare passando nel paradiso agricolo della famiglia, che comprende Maurizio, figlio di Federico, e i due figli Federica e Antonio. Entrando a Colle delle Monache, località dove si trova l’azienda, tutto cambia: l’atmosfera si fa unica e il panorama assume toni incantevoli, capaci di catturare l’attenzione anche dei più distratti. Il percorso accompagna i sensi fino alla sede, ed è lì che la natura ha indirizzato il lavoro della famiglia, attraverso un terreno in prevalenza argilloso, che sprigiona le inconfondibili fragranze dei prodotti. L’azienda Ciucci rappresenta oggi, il risultato di una storia, in cui si incontrano le tradizioni del luogo e il bisogno di guardare in faccia il progresso, rispettando la natura e offrendo il risultato a veri estimatori del genere.

PASTA SPINACI

Dal 16, invece, Platina inizia il “Pasteritivo”, aperitivo a base di degustazione e assaggi di pasta in diverse varianti, cocktail tendenza e vini di qualità.

Platina è la risposta milanese ad una domanda di pasta secca e fresca sfusa di altissimo pregio, un ambizioso tentativo volto ad abolire il comune principio per cui questo prodotto alimentare sia unicamente patrimonio dell’Italia del Sud e che si pone come principale scopo quello di introdurre in una realtà urbana il primo mulino. Milano, città sempre più cosmopolita e diversificata, costituisce lo scenario ideale per lanciare questo nuovo modo di concepire la pasta, finalmente acquistabile in boutique con Platina.Un alimento artigianale, universalmente amato e riconosciuto, che con questo nuovo format basato sull’altissimo pregio e sull’elevata qualità combinata alla distribuzione e somministrazione al dettaglio, consente ai milanesi e al pubblico internazionale di scoprirne il vero sapore autentico, spesso penalizzato dalle più note produzioni industriali. Il nostro obiettivo primario è quello di far vivere al consumatore una nuova esperienza, attraverso lo sviluppo di un approccio di acquisto inedito per un alimento più comunemente associato al mass market. Platina è l’ideale per chi è alla ricerca di un prodotto esclusivo ed unico nel mondo della pasta. Un piatto di pasta senza precedenti che si puo’ comprare soltanto all’interno del negozio, dove ogni dettaglio è frutto di una minuziosa ricerca, proprio come quella che viene fatta per raggruppare i grani migliori presenti sul mercato, e dove ogni elemento è una combinazione perfetta tra design, artigianalità e tradizione in nome di un approccio sempre più determinante quale l’ecosostenibilità. Una scelta amica dell’uomo e dell’ambiente a basso impatto ambientale per ridurre sprechi e consumi, a cominciare dal principio di vendita del prodotto sfuso che viene minuziosamente distribuito all’interno di confezioni in carta riciclata e/o materiali affini. Platina non è soltanto pasta venduta al dettaglio in diverse grammature e tipologie, ma anche un’esperienza di acquisto, unica e speciale all’’interno del concept store appositamente studiato, dove atmosfera, calore e artigianalità made in Italy si fondono in un unico mix per dar vita ad uno spazio indimenticabile, accogliente e invitante dove ogni dettaglio non viene lasciato al caso; una sorta di mulino moderno multi optional nel cuore della città E’ infatti possibile, non solo acquistare la propria pasta preferita, ma anche osservare l’intero processo di lavorazione, grazie alle macchine in lavorazion  presenti sul punto vendita e in vetrina, insieme a un esclusivo personale addetto che guida il cliente, oltre che nell’acquisto, anche in un’esperienza visiva e sensoriale che grazie a Platina consente di assistere all’intero processo di produzione del prodotto, non più esclusivamente vivibile in luoghi lontani come gli antichi mulini in campagna.

PRESS OFFICE FRANCESCA LOVATELLI CAETANI    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro