Mibac 280x120banner fiere 345x120

300 “BUON NATALE” AL GRAN BALLO DELLA FAMIGLIA NERI

100È uno dei party più trendy di fine anno: l’esclusivo Galà di Natale di Alberto e Paola Neri si è svolto a Milano la sera del 29 novembre, anticipando le innumerevoli serate che coinvolgeranno senza tregua, fino al giorno di Natale, gran parte del jet set milanese e non solo. Serate in cui eleganza, glamour e puro divertimento si affiancano a momenti di grande solidarietà e riflessione. Lo stimato imprenditore lombardo Alberto Neri, dal 1979 al timone dell’azienda di famiglia, IAN, condivide con la moglie Paola e le figlie Federica e Marianna la passione e l’entusiasmo nella vita e nel lavoro. IAN è un’azienda dinamica che opera nel settore dell’IT offrendo soluzioni innovative, tecnologicamente avanzate e sempre al passo coi tempi. Per festeggiare il Natale e nel contempo coronare le fatiche e i successi di un intero anno di lavoro i Neri organizzano da alcuni anni questo elegante Galà per trascorrere con amici, partner e clienti una serata esclusiva e carica di energia, ricca di sorprendenti emozioni, sempre nuove e originali. Anche quest’anno più di 300 persone, tra cui vip, imprenditori e personaggi dello spettacolo, si sono ritrovati sabato 29 nelle sale dell’Hotel Principe di Savoia. Dopo un breve ma sentito saluto di benvenuto del ‘padrone di casa’, Alberto Neri, ha avuto inizio la squisita e sofisticata cena, che si è conclusa con una gigante torta fiammante. L’evento è stato condotto dal bravo Fabio Marchica, mentre Federica Neri (in una splendida mise rigorosamente firmata C-room) ha curato la direzione artistica della serata, arricchita da suggestivi momenti di spettacolo e animata dall’esibizione alla console del famoso Dj Molella, special guest della serata. Poi tutti in pista per le danze, tra effetti speciali e coloratissimi fasci di luci laser: l’incredibile allestimento hi-tech è stato come sempre curato da Marianna Neri. Instancabilmente tutti gli ospiti hanno continuato a ballare fino alle prime ore del mattino. Un evento a dir poco indimenticabile!

Photo Gallery © Canio Romaniello

 

“CHANGE YOUR MIND”

“[…] riusciranno a sopravvivere solamente quelle compagnie che, abbracciando in toto il cambiamento, sapranno aprirsi ai servizi digitali ed alle nuove tecnologie”. Hanno destato un certo scalpore queste parole dell’ex AD di Cisco System, John Chambers, pronunciate lo scorso giugno a San Diego alla conferenza annuale riservata agli investitori dell’azienda di San José. Una cosa è certa. Mentre ci sono voluti più di 80 anni per passare dal telegrafo al telefono, più di 35 anni per passare dalle prime email (1971) all’iPhone, nell’ultimo decennio abbiamo assistito a molte più invenzioni, scoperte e innovazioni di tutto il secolo precedente. E il cambiamento tecnologico non è mai un fenomeno isolato. Infatti un importante aspetto legato alla natura di questa sorta di ‘rivoluzione’ è proprio l’interconnessione tra elementi diversi come l’innovazione tecnologica, la sicurezza, la crescita economica, lo sviluppo sostenibile. Una rivoluzione che ha luogo all'interno di un complesso ecosistema che comprende i governi, le imprese, la società, la cultura e l’etica. Quindi, quando si cambia qualcosa, e nel caso della tecnologia il cambiamento è costante, è tutto il sistema che deve cambiare per stare passo. La rivoluzione tecnologica non cambia solo il nostro modo di operare, ma sta cambiando le nostre vite, il nostro modo di pensare e di vedere il mondo. Basta guardare a come internet ha cambiato il concetto di privacy, così si spiega il mercato dei droni che sta “prendendo il volo” nonostante l’era post-crisis che stiamo vivendo ormai da più di 8 anni. Infatti le leve su cui poggia la propria strategia I.A.N., impresa guidata da un management capace e dinamico che da sempre ama affrontare nuove sfide, sono rappresentate dalla scelta e dal mantenimento di un preciso posizionamento sul mercato della ‘system integration’ del mondo IT, grazie alla qualità e l’efficacia delle soluzioni proposte, la formazione del personale e la realizzazione di soluzioni taylor-made che creano con il cliente un rapporto di partnership più che un rapporto fornitore-cliente. L’azienda sta acquisendo sempre più rilevanza internazionale, motivo per il quale nonostante il quadro drammatico del mercato italiano riesce a perseguire con successo la propria strategia con un futuro ricco di sorprese e chissà… acquisizioni a breve!

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro