Mibac 280x120banner fiere 345x120

DOPO-EXPO. MILANO TUTTA DA VIVERE SETTE GIORNI SU SETTE

Iniziative nate con Expoincittà

10 mila i “fiocchi rosa”

Per l’84% degli organizzatori coinvolti va resa permanente

In sei mesi, otto milioni di ingressi gratuiti agli eventi in città

40 mila visitatori al giorno coinvolti nelle presentazioni

expocitta2016Expoincittà, l’iniziativa di Comune e Camera di commercio, va resa permanente per l’84% degli operatori coinvolti. Lo chiedono le imprese che hanno organizzato circa 50 mila eventi per 11 milioni di persone nei sei mesi di Expo. Il 77% delle iniziative era gratuita, quindi la città ha offerto un intrattenimento senza costi a 35 mila appuntamenti e per 8 milioni di persone da maggio a ottobre, in media 40 mila persone al giorno tra milanesi e turisti. Emerge da un’indagine della Camera di commercio di Milano attraverso Eulab Consulting, su 202 organizzatori di eventi (CAWI).

Circa 10 mila i “fiocchi rosa”, tante sono le nuove iniziative nate in città spinte anche dal progetto. Tutte sono state seguite con vantaggi nei tempi burocratici e risparmi nei costi. Perché mantenere il progetto? Dà un valore aggiunto agli eventi per il 70%, ha aumentato il numero di partecipanti per il 54%, ha fidelizzato quelli nuovi per l’89%.

I numeri di ExpoinCittà nei sei mesi di Expo. 46mila le proposte nel calendario durante i sei mesi di Expo. Il mese ottobre ha segnato il picco rispetto ai mesi precedenti: dopo gli 8mila appuntamenti di maggio, giugno e luglio, i 6mila di agosto, i 7 mila di settembre, Milano e provincia sono state animate da una media di 280 iniziative al giorno, per un totale di 8.700 nell’arco dell’intero mese. Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano sulle iniziative di ExpoinCittà.

Il centro storico è stato scelto per un evento su tre (35% sul totale degli eventi). Un’iniziativa su due era nelle altre zone dell’area cittadina (56%) e una su dieci negli altri comuni dell’area metropolitana (9%).

Tra gli organizzatori prevalenza dei privati, tre su quattro (74% sul totale).

Milano, 2 febbraio 2016.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro