Mibac 280x120banner fiere 345x120

osm1816 - Grande successo per l'Evento 5 CHINA MUST HAVE

Le 5 chiavi di un business di successo in Cina: il primo Convegno osm1816 dedicato al

mercato cinese

5 CHINA MUST HAVE, CHE SUCCESSO!

Grande interesse al Convegno organizzato da osm1816 e rivolto agli imprenditori che intendono sviluppare o potenziare la loro presenza sul mercato cinese

5chinamusthave foto 02r5chinamusthave foto 01rGrandi riscontri e conferme per l’Evento 5 CHINA MUST HAVE, le 5 chiavi di un business di successo in Cina’: il convegno dedicato a chi vuole intensificare o intraprendere nuovi business in Cina, organizzato da osm1816, da sempre vicina alle esigenze concrete degli imprenditori, lo scorso 8 giugno, presso l’Hotel H2C Milanofiori (MI).

Grazie al network di relazioni sviluppate - tramite la nuova sede di Shanghai - con professionisti, aziende e istituzioni, osm1816 è riuscita a riunire a Milano l’esperienza di 5 Speaker d’eccezione che vivono e operano da oltre 10 anni in Cina: Carlo Diego D’Andrea, Avvocato e fondatore della Boutique Law Firm D’Andrea&Partner di Shanghai e Membro del board della European Union Chamber of Commerce Shanghai Chapter; Marco Leporati, Managing Director di Savino del Bene (Shanghai), global Logistics and Forwarding Company; Nicola Aporti, Head of Corporate&Food/Drug regulatory all’interno di HFG China, nonché Lecturer presso la Shanghai Normal University; Andrea Fenn, fondatore e CEO di Fireworks, società di consulenza nell’ambito del digital e e-commerce (Shanghai), specializzata nei settori Fashion, Luxury e Lifestyle, oltre che Lecturer al corso di e-commerce presso il Conde Nast Center di Shanghai. L’intervento finale è stato affidato a Roberto Bonacasa, cofondatore e CEO di osm1816, esperto di formazione e coaching aziendale, nell’ambito della selezione del personale, oltre che nelle vendite.

Al convegno è anche intervenuta anche WeChat Italia, la filiale nazionale del colosso cinese dei Social Network che annovera oltre 760 milioni di utenti registrati nel mondo. La presentazione è stata tenuta da Andrea Ghizzoni, Country Director, che ha illustrato le potenzialità per le aziende che intendono sviluppare questa applicazione di messaggistica istantanea proprio dall’Italia verso la Cina.

La giornata si è conclusa con un dibattito congiunto in cui tutti e 5 gli Speaker hanno potuto rispondere alle numerose domande dal pubblico sulle rispettive expertise di mercato in Cina.

In platea, primarie imprese seriamente intenzionate a sviluppare il loro mercato o potenziare la loro presenza in Cina. Primi tra tutti, ricordiamo: Unicredit Group, Tetra Pak Italia, Safilo Group, Saclà Italia, Partena Group, Brooks England, Simple Advisory, Mamete Prevostini, Deltapav, VismaraVetro, Dispotech, Studio Tre, Casappa Hidraulic, Gruppo Italiano Vini, Opificio Modenese, Messaggerie del Garda, Mottolino Fun Mountain, Darwin Consulting, Pavarini Components, Centro Servizi Calza e Wildcom.

“Sempre più imprenditori, nostri Clienti, ci chiedono supporto per interagire meglio con il mercato cinese. Sia per selezionare fornitori che per ampliare in proprio business nel Far East e –soprattutto - per scegliere buoni  manager cui affidare le loro sedi in Cina. Questo convegno è un primo contributo pratico che osm1816 ha voluto suggerire a chi intende sviluppare o intensificare il business nel mercato cinese. Le procedure di certificazione ed esportazione come di selezione del personale devono essere eseguite nel pieno rispetto delle regole cinesi. Ecco perché è necessario confidare in seri professionisti, con una presenza diretta sul territorio, che possano offrire un supporto affidabile nel tempo” Roberto Bonacasa, CEO di osm1816.

Si conferma così la mission di osm1816: creare nuove opportunità per gli imprenditori e le loro aziende, anche in nuovi mercati, come quello cinese.

Alcune dichiarazioni su 5 CHINA MUST HAVE:

“La giornata di approfondimento sul business in Cina è stata molto competente ed esaustiva. I relatori hanno fornito, ognuno per il proprio ambito, una parte tecnica sulla loro materia e molti consigli operativi che permettono a chi si affaccia sul mercato, di avere una visione più chiara e reale sulle opportunità, problematiche e azioni da intraprendere. La Cina nasconde molte insidie e l'incontro ha fornito utili strumenti per approcciare il business in modo corretto” Fabrizio Berra, Export Area Manager Saclà Italia.

“Relatori con esperienze importantissime sul campo che rispondevano a tutte le domande degli imprenditori presenti in sala, con quel taglio pragmatico che piace agli uomini del fare e che distingue OSM1816 da altre agenzie dove si resta tra il dire e il dire” Lorenzo Notari, Notari Ricerche.

“Una visione con diverse sfaccettature sulle opportunità di business in Cina e su alcune conoscenze necessarie. Sono stato diverse volte in Cina ed ho partecipato a molti incontri su fare business in questa nazione. Da questo incontro ho portato a casa in particolare degli approfondimenti ed aggiornamenti messi a disposizione da parte di professionisti che non solo vivono in Cina, ma vivono la Cina con la sua complessità e particolarità culturale” Francesco Merisio, Direzione Centro Servizi Impresa (ex Centro Servizi Calza), Castel Goffredo.

“Giornata ricca di spunti utili e concreti per affrontare le sfide poste dal mercato cinese. Ho apprezzato la schiettezza e la profondità del confronto, e trovato la giornata di estrema utilità" Andrea Ghizzoni, Country Director di WeChat Italy.

15 giugno 2015

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro