Mibac 280x120banner fiere 345x120

CASTELLAZZO BOLLATE (MI). ARTE GUSTO ALLA VILLA ARCONATI

CASTELLAZZO BOLLATE MILANO 

Fondazione Augusto Rancilio

Arte del Gusto e della Natura 

nella piccola Versailles di Milano

Via Madonna Fametta, 1  

Facciata sud estiva 2017 bassa

Il giardino delle meraviglie10 ettari di giardino all'italiana, con sculture classiche in pietra racchiuse nei "teatri", berceaux che formano delle vere e proprie gallerie del fresco e le carpinate che creano un autentico monumento di verzura; 2 ettari di giardino alla francese - uno dei pochissimi che ancora si conserva in Lombardia - dove il vezzoso parterre è stato ridisegnato così da ricreare una prospettiva ideale verso l'infinito, in cui le "ballerine" di carpino danzano nella frescura primaverile.

Il Piano Terra: interamente visitabile in autonomia dal pubblico, offre uno sguardo su alcuni tra gli ambienti più particolari della villa, come le Scuderie Nobili, la Sala Carrozze e il Museo, ambiente totalmente dedicato all'antichità classica dove si conservano i bassorilievi illustrativi degli episodi della Colonna Traiana e soprattutto l'imponente scultura originale del I secolo d.C. dell'imperatore Tiberio, un tempo creduto Pompeo Magno, sotto il quale la leggenda vuole sia stato pugnalato a morte Giulio Cesare. 

Fontana del Delfino Villa Arconati-FAR 2017

PRESENZA: un dialogo fra passato presente e futuro

Mostra d'arte contemporanea.

Per lungo tempo Villa Arconati-FAR è stato luogo dell'assenza, chiuso al pubblico e disabitato. Oggi Fondazione Augusto Rancilio vi porta Presenza: presenza fisica di un pubblico che possa entrare e far propria la cultura di un luogo; presenza esteriore che racconta agli altri un luogo tramite attività che sviluppano nuovi contenuti; presenza come consapevolezza di un luogo e dei suoi significati; presenza materiale di un luogo che va tutelata attraverso il recupero e il restauro. Sono questi i segni che caratterizzano il progetto di valorizzazione che Fondazione Augusto Rancilio sta conducendo in Villa Arconati-FAR. Esposte in mostra per la prima volta saranno opere appartenenti alla collezione d'arte contemporanea di Kiron Espace, che dialogano con le sale della Villa. Le sale che ospitano le opere non sono ancora state restaurate e in questa occasione sono state volutamente aperte così come sono giunte a noi, quasi "cristallizzate" nel tempo, così che il visitatore possa scoprire autonomamente le tracce della presenza che per oltre 300 anni, qui, ha abitato. Con questa esposizione FAR vuole iniziare a riflettere insieme al pubblico sul significato della presenza, oggi, in un bene culturale.

 

Piano Terra di Villa Arconati-FAR

dal 30 aprile al 22 ottobre 2017

tutte le domeniche dalle 10.30 alle 18.30

ingresso libero (previo pagamento ingresso alla villa € 5,00)

La visita guidata agli splendori del Piano Nobileancora oggi scrigno della storia secolare di questo luogo incantato, il piano nobile conserva alcuni degli ambienti in assoluto più rappresentativi e meglio conservati della vita alla "corte" degli Arconati nel Settecento. Riaperta a grande richiesta l'Ala delle Signore con le spettacolari quadrature sulle volte e la misteriosa Alcova, le camere da letto dei padroni di casa, la Sala da Ballo ricamata di stucchi e dorature, l'imponente Stanza di Fetonte in cui i Fratelli Galliari nascosero il messaggio segreto di Giuseppe Antonio Arconati per i suoi ospiti e la superba copia in terracotta policroma di Laocoonte, recentemente restaurata.  E inoltre...

Toc Toc Lab: il laboratorio sensoriale interattivo in cui scoprire Villa Arconati-FAR attraverso tutti i 5 sensi, giocando insieme a tutta la famiglia 

InFuoriPoint: il nuovo progetto di Fondazione Augusto Rancilio allestito all'interno della Limonaia per dare il benvenuto al visitatore all'interno del giardino monumentale con approfondimenti sulle essenze arboree del parco monumentale, notizie storiche e tante curiosità.  

il Bookshop FAR offre tanti oggetti unici, realizzati in collaborazione con le realtà artigianali del territorio, per portarsi a casa un "pezzetto" della storia di Villa Arconati-FAR. Fondazione Augusto Rancilio ha avviato una collaborazione con La Grufa Ceramiche e Fabbrica dei Segni - due realtà artigianali e sociali - per la realizzazione degli oggetti del merchandising FAR proprio per sottolineare e promuovere la collaborazione e il senso di appartenenza al territorio in cui sorge la Villa.    L'intero ricavato dei biglietti d'ingresso, delle attività e degli eventi organizzati in Villa Arconati-FAR viene devoluto da Fondazione Augusto Rancilio per il progetto di recupero e valorizzazione del bene.

Villa Arconati-FAR è aperta

tutte le domeniche dal 30 aprile al 22 ottobre 2017  dalle 10.30 alle 18.30 

Ingresso

€ 5,00 intero    € 4,00 minori di 12 anni e persone diversamente abili 

Ingresso + visita guidata al Piano Nobile

€ 8,00 intero    € 7,00 ridotto

Visite guidate per visitatori singoli a turno fisso (senza prenotazione):

h 11.00 - 14.30 - 16.00 - 17.30 

Statua zampillante Villa Arconati-FAR 2017

All'interno della Villa è presente BarOcco, il punto ristoro con il suo caffè equo e solidale per una colazione "da leccarsi i baffi", i piatti freschi preparati al momento per un pranzo succulento, le deliziose merende da gustare sotto il loggiato o nella meravigliosa Sala degli Ovali. 

INFO: www.villaarconati-far.it | +39.393.8680934 

FESTIVAL DI VILLA ARCONATI

Ancora due serate attendono gli appassionati della buona musica di qualità ... da ascoltare nella splendida cornice della Corte Nobile: martedì 18 luglio

PENSIERI E PAROLE - omaggio a Lucio Battisti  venerdì 21 luglio

REMO ANZOVINO vs ROY PACI - Fight For Freedom | Tribute to Muhammad Alì

E per rendere ancor più indimenticabili le Serate del Festival, Fondazione Augusto Rancilio organizza quest'anno 2 speciali visite guidate prima e dopo i concerti:

DIETRO LE QUINTE - prima del concerto Visite speciali in omaggio al Festival: un'occasione unica per conoscere l'affascinante storia di Villa Arconati nell'avvolgente luce di un tramonto 
Partenze alle ore 19.30 e 19.50 (durata 40 minuti)
Donazione minima 5 € (devoluti al recupero di Villa Arconati-FAR) 
Anche per chi non è in possesso del biglietto del Festival 
PASSEGGIATA AL CHIARO DI LUNA - dopo il concerto
Quest'anno per la prima volta al termine di ogni concerto sarà possibile partecipare a una passeggiata guidata alla scoperta delle curiosità del meraviglioso giardino monumentale, accompagnati dalla luce delle stelle e dai suoni della natura. 
Coupon 2 € (ciascun coupon dà diritto a una riduzione di 2 € 
Partenza al termine del concerto, durata 25 minuti 
Solo per chi è in possesso del biglietto del Festival 

Disponibilità posti limitata, si consiglia la prenotazione a:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro