Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO, CONCORSO INTERNAZIONALE LE 5 STAGIONI. I PREMIATI

LE 5 STAGIONI

AGUGIARO&FIGNA MOLINI

A MILANO ACCADEMIA DI BRERA in  Brera al 28

premia i migliori Locali Pizzeria e Spazi del Pane nel mondo

Sei premi e numerose speciali menzioni d’onore ai progetti più innovativi.

AGUGIARO Giorgio e Figlio Riccardo

Milano. si è concluso con successo il “Concorso Internazionale Le 5 Stagioni - I locali Pizzeria” e il “Concorso Internazionale Storie di Farina - I nuovi spazi del Pane”, i due concorsi promossi da Agugiaro&Figna Molini SpA in collaborazione con ARD&NT Institute, l’accademia di Art Design e Nuove Tecnologie creata dal dipartimento di Design del Politecnico di Milano e dalla Scuola di Nuove Tecnologie dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

brera storie di farina

La premiazione, per un montepremi totale di 15.000€, si è svolta mercoledì 13 febbraio 2019 presso l’Accademia di Brera di Milano alla presenza della Giura dei Concorsi, composta Giorgio Agugiaro, Presidente di Compagnia Generale Molini – società capogruppo di Agugiaro&Figna Molini, il giornalista de “Il Gastronauta” e “Sole 24 Ore” Davide Paolini, il Presidente di Fippa Roberto Capelli e Arturo Dell' Acqua Bellavitis, professore del Politecnico di Milano e Presidente di Giuria.

 storie farine in Brera Milano LA GIURIA

Sei i migliori progetti tra i cento presentati, che hanno coinvolto architetti, imprenditori, designer italiani e stranieri chiamati a valorizzare e riprogettare tutti gli spazi pizzeria e panetteria esistenti attraverso soluzioni progettuali altamente innovative per rispondere alle nuove esigenze di mercato. Speciale Menzione d’Onore anche a nove “Nuovi Locali Pizzeria” e “Nuovi Spazi del Pane” che si sono distinti per merito nei lavori presentati.

Agugiaro&Figna Molini è da sempre in prima linea nella valorizzazione di eccellenze e investe in progetti che vanno oltre il proprio core business aziendale, ponendo particolare attenzione anche per gli spazi dove avviene la lavorazione e la vendita del prodotto. L’eccellenza della materia prima trova massima valorizzazione anche nella perfezione del luogo dove viene somministrata, locali di design di forte tendenza che seguono un mercato in continua evoluzione.

«I Concorsi “Le 5 Stagioni” e “Storie di Farina” premiano quest’anno tre locali pizzeria e tre spazi dedicati alla produzione e vendita di pane, realizzati e in attività. I Concorsi - afferma Giorgio Agugiaro, Presidente di Compagnia Generale Molini – società capogruppo Agugiaro&Figna - sono la naturale evoluzione di precedenti importanti iniziative istituite dalla nostra Azienda negli scorsi anni mirate a focalizzare l’attenzione sul valore della progettazione e del design in questi settori, in Italia e in tutto il mondo. Siamo consapevoli - conclude Giorgio Agugiaro - che l’eccellenza non può più limitarsi al prodotto e alla valorizzazione delle materie prime, che sono e restano ovviamente fondamentali, ma che l’architettura e le caratteristiche d’innovazione dello spazio giocano un ruolo crescente e fondamentale per il successo di un locale o di un punto vendita e, in prospettiva per la crescita dell’intero settore».

«La Giuria ha affrontato il non semplice compito di analizzare e valutare un centinaio di lavori ammessi ai Concorsi, provenienti da 4 Continenti e da 14 nazioni diverse, in particolare da: Italia, Polonia, Cina, Ucraina, Svizzera, Francia, Brasile, Spagna, Russia, Bielorussia, Moldavia, Inghilterra, Stati Uniti e Kazakhstan. - Sintetizza il Presidente di Giuria Arturo Dell’Acqua Bellavitis, - Abbiamo avuto il piacere di verificare l’elevata qualità dei locali realizzati e l’alto livello di innovazione espressa nelle soluzioni di progetto e nelle proposte estetiche, formali, ma anche commerciali. La giuria ha anche apprezzato la coerenza tra il progetto degli spazi, l'organizzazione delle componenti comunicative e dei diversi elementi di arredo, come pure l'inserimento sensibile ed attento nei contesti culturali e architettonici per cui sono stati pensati, in un rapporto vitale e dinamico tra la tradizione, da cui questi prodotti originano, e il superamento degli stereotipi del passato. Abbiamo verificato come i locali per la Pizza e il Pane stiano acquisendo le caratteristiche di luoghi di socializzazione, con modalità diverse, in un grande numero di Paesi».

Vincitori 1

Di seguito la classifica dei vincitori.

“Concorso Internazionale Le 5 Stagioni - I locali Pizzeria”

-  1° Premio: Renato Arrigo per il locale PCOMEPINSA di Messina

- 2° Premio: Anatoly Mosin per il locale CASA ITALIA di Rostov on Don (Russia

- 3° Premio: Valentin Sanz Sanz, autore di PIZZERIA 330°, realizzato a Soria (Spagna)

Menzioni d’Onore della Giuria per il “Concorso Internazionale Le 5 Stagioni - I locali Pizzeria”:

-  Andrea Langhi per il locale PIZZIKOTTO di Casalecchio di Reno (BO)

Andrea Destro per il locale LIEVITO GOURMET di Pechino (Cina)                        

- Volodymyr Nepyivoda per il locale TARTUFO TRATTORIA di Leopoli (Ucraina)    

- Maurizio Zito per il locale DEGUSTA di Avellino                                                        

- Mauricio Q.Costa per il locale BAMBINA di Bauru (San Paolo-Brasile)    

-Yuriy Hlobchak per il locale NEW YORK STREET PIZZA di Leopoli (Ucraina)                      

-Maksim Gusev per il locale PORTOFINO di Perm (Russia)                                      

- Valerio Scaccia per il locale SEU di Roma                                                                  

“Concorso Internazionale Storie di Farina - I nuovi spazi del Pane”

-1° Premio: Elena Groppo, per il locale BOULANGERIE MD di Marsiglia (Francia)

-2° Premio: Andrea Baselli per il locale IL FORNAIO DELLA PIAZZA di Borgo San Giacomo (BS)

-3° Premio: Sondra Pantani per il locale STAR BAKERY di Livorno

Menzione d’Onore della Giuria per il “Concorso Internazionale Storie di Farina - I nuovi spazi del Pane”:  Alena Bulataya per il suo locale BRIOCHE BISTRO realizzato a Minsk (Bielorussia)                                          

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro