Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO. NASCE IL FALO' PUNTO INCONTRO CANTASTORIE

IL FALO

Nasce Il Falò, il punto d’incontro tra autori “cantastorie”

e appassionati di racconti: il primo contest 

il 13 febbraio a Milano

 

Giovedì 13 febbraio alle 21:30 presso Spazio Ligera, 8 autori di racconti gareggeranno per conquistarsi il favore del pubblico. Abbiamo tutti bisogno di racconti. Per questo nasce Il Falò, uno spazio itinerante in cui chi vuole raccontare e chi vuole ascoltare possano incontrarsi. Il Falò si pone l’obiettivo di creare una comunità basata sulla necessità ancestrale dell’essere umano di scrivere e narrare, ascoltare, condividere storie. Una comunità che vive attraverso eventi e progetti che coinvolgano e mettano al centro le persone e la loro voce.  Il primo evento de Il Falò sarà un contest dal tema “Breve ma intenso” in cui un massimo di 8 autori avranno ciascuno 5 minuti di tempo per interpretare dal vivo il proprio racconto breve. Il vincitore della serata verrà scelto dal pubblico per acclamazione.  Il falò è da sempre il luogo vivo e caldo dove avviene quel momento magico in cui le storie prendono vita” dichiarano le ideatrici del progetto. “Vogliamo provare a portare tanti piccoli falò in giro per la nostra città, per ricreare dei mondi, seppur momentanei, in cui le storie da condividere siano protagoniste: eventi raccolti in cui dare, a chi ne abbia la voglia o la necessità, la possibilità di prendere in mano un microfono e far sentire la propria voce, raccontare una storia vera o di fantasia.”

Per partecipare al contest, è sufficiente inviare il proprio racconto e una breve presentazione (preferibilmente video) all'indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro e non oltre giovedì 06 febbraio 2020.

Regolamento:

  1. Il contest Il Falò - Breve ma intenso è gratuito e aperto a racconti inediti, in lingua italiana, di storie vere o di fantasia.
  2. Ogni autore selezionato leggerà ad alta voce, interpretandolo, il proprio testo per il pubblico. Non ci sono limiti di età purché maggiorenni.
  3. La lettura di ciascun testo non deve superare i 5 minuti (corrispondenti a circa 3.600 battute), oltre i quali la lettura verrà interrotta. Si consiglia agli autori di cronometrare la lettura prima della serata.
  4. Gli autori interessati possono partecipare al contest inviando un solo testo inedito (sia su carta sia sul web) inerente al tema “Breve ma intenso”. Il racconto deve essere inviato come allegato e spedito all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  specificando nel corpo della email i seguenti dati: nome, cognome, data di nascita, recapito telefonico, indirizzo email e l’attestazione di autenticità del racconto (“Certifico di essere l’autore del racconto allegato e che non è mai stato pubblicato né su carta né sul web”). Il materiale inviato non verrà restituito.
  5. La data ultima per l’invio dei racconti è giovedì 6 febbraio 2020.
  6. Il comitato di lettura Il Falò leggerà tutti i testi pervenuti e annuncerà sulla pagina Facebook gli 8 autori selezionati il giorno 9 febbraio 2020. Le decisioni del comitato di selezione sono insindacabili.
  7. Gli 8 autori selezionati saranno invitati alla prima serata de Il Falò - Breve ma intenso che si terrà il giorno 13 febbraio alle ore 21:30 presso Spazio Ligera, in via Padova 133 a Milano. Durante la serata potranno essere realizzati video, foto e dirette streaming per comunicare l’evento sui social.
  8. Votazioni: il vincitore della serata verrà decretato per acclamazione del pubblico.
  9. Sulla base dell’identità e della mission de Il Falò, ovvero creare un ambiente il cui fulcro sia la storia e la sua condivisione, l’organizzazione non ha previsto premi.
  10. Con la partecipazione al contest si autorizza Il Falò al trattamento dei dati personali ai sensi delle normative vigenti.

Contatti:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi
comments

Altro