Mibac 280x120banner fiere 345x120

LOMBARDIA. MILANO SANTO PATRONO CON ''’OH BEJ-OH BEJ'' 7-8 dicembre 2011

''OH BEJ – OH BEJ''

7 e 8 dicembre 2011

MILANO

MILANO: Torna come da tradizione, dal 7 al 8 dicembre 2011, l’appuntamento con lo stupore e le curiosità degli Oh Bej! Oh Bej!, la fiera che, da oltre sette secoli, anticipa il Natale dei milanesi. Anche quest’anno sarà il perimetro del Castello Sforzesco, compreso nel tratto da viale Gadio a piazza Castello, a ospitare i 434 espositori per il più popolare e sentito degli appuntamenti della settimana di Sant’Ambrogio. In occasione della tradizionale festa milanese, la Polizia locale opererà per la sicurezza dei cittadini.Negli oltre 25.000 mq di area fieristica, molte le novità proposte per questa edizione degli Oh Bej! Oh Bej! che nasce all’insegna della qualità dei prodotti, della più autentica tradizione milanese e nel pieno rispetto dell’ambiente. Sono infatti 434 gli espositori presenti su oltre 800 domande di partecipazione pervenute. Rigorosi quest’anno i criteri di selezione per garantire al pubblico di ritrovare le autentiche atmosfere e i generi merceologici più legati alla storia della fiera. Il 70% degli operatori, infatti, è costituito da 58 rigattieri, 24 fioristi, 30 artigiani, 60 mestieranti, 22 venditori di libri e stampe, 10 artisti del rame, ferro e ottone, 18 giocattolai, 24 rivenditori di dolci oltre a 11 venditori di caldarroste e 10 di “ Firunatt” le tipiche castagne infilate. Non manca l’attenzione alle nuove sensibilità sociali, con uno spazio dedicato anche al commercio equo e solidale. Da quest’anno la fiera pone poi particolare attenzione all’ambiente e ai comportamenti sostenibili. In piazza Beltrami, infatti, farà la sua comparsa il CAM, Centro Ambiente Mobile di Amsa, società del Gruppo A2A. Una stazione ecologica itinerante per la raccolta differenziata, in cui i partecipanti alla fiera potranno conferire diverse tipologie di rifiuti: piccoli elettrodomestici, pile, cartucce per le stampanti e altri rifiuti che meritano una particolare attenzione. In tandem con il CAM opererà l’Ufficio Mobile di Amsa, un veicolo Eco-Daily con funzioni di punto informativo e di sensibilizzazione per una corretta differenziazione dei rifiuti.
Anche quest’anno l’Amministrazione ha previsto altre 70 postazioni di vendita presso il cavalcavia Bussa, che collega la stazione di Porta Garibaldi con il quartiere Isola. Qui, infatti, trova sede parte degli operatori esclusi dall’assegnazione principale.

Gli orari della fiera sono dalle ore 8.30 alle ore 21.00.

Un po’ di storia, il santo Patrono della città e ovviamente l'atteso e tradizionale appuntamento con la fiera degli Oh Bej Oh Bej. Questo singolare nome deriva dalle esclamazioni dei bambini alla vista di ricchi doni alla città che papa Pio IV mandò loro, nel 1510, per riaccendere l'entusiasmo religioso dei fedeli milanesi. Le esclamazioni per i pacchi ricchi di dolciumi e giochi che fecero esclamare “che belli, che belli”, oggi vengono ricordati dall'entusiasmo della gente di fronte alle migliaia di bancarelle, oggetti, curiosità, che anticipano e aprono le festività natalizie sul territorio, in occasione della festa patronale il 7 dicembre.  La fiera ha vissuto traslochi importanti: nata in prossimità di santa Maria Maggiore, oggi piazza dei Mercanti, dal 1886 fino a circa due anni fa si è spostata attorno alla Basilica di Sant'Ambrogio, location che regalava un fascino unico nel suo genere; oggi si svolge a Piazza Castello, dove la possibilità di ingrandirsi ha dato luogo a sezioni diverse “Italia, Europa, Paesi Extraeuropei”: banchi dei fiori, mestieranti, banchi di libri e stampe, stand d'artigianato di ferro e ottone,venditori di balocchi e dolciumi, artisti allietano le migliaia di visitatori presenti. Sebbene la Fiera assumi sempre più caratteristiche internazionali, la “milanesità” della festa si gusta con le caldarroste, vino, mostarda e castagnaccio, sapori tradizionali e immancabili e con il Corteo Storico del 7 pomeriggio, quando, dalle 14 alle 18, settanta figuranti in abiti cinquecenteschi sfilano per ricordare "Ambrogio e Milano capitale dell'Impero".

 La redaction

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro