Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO. CENTRO DI ARTE CONTEMPORANEA HANGARBICOCCA SI RINNOVA

 

Bicocca VillageMILANO:. Hangarbicocca riapre le porte ai visitatori l’11 aprile 2012, dopo una temporanea sospensione delle attività, con spazi rinnovati, una nuova immagine e due originali progetti espositivi: Non Non Non, la prima retrospettiva dedicata agli artisti visivi Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, interpreti indiscussi della cultura artistica del Xx e Xxi secolo, e una inedita versione della celebre installazione Shadow Play di Hans-peter Feldmann, artista tedesco tra i più accreditati al mondo. I quindicimila metri quadrati di Hangarbicocca offriranno aree più funzionali per le attività espositive e culturali: dal nuovo spazio dedicato ai bambini alla parete multimediale interattiva, dall’area polifunzionale per workshop e conferenze al rinnovato ristorante-caffetteria. Come luogo di respiro internazionale per la produzione e l’esposizione di arte contemporanea, Hangarbicocca si apre maggiormente, dunque, alle esigenze del territorio, con programmi rivolti a un pubblico ampio, da coinvolgere in iniziative collegate all’arte. Le novità riguarderanno inoltre: gli orari dilatati anche nella fascia serale (dalle 11 alle 23), la gratuità, le attività educative continuative, la presenza di personale preparato a spiegare i temi presenti in mostra, il materiale visivo, informativo e divulgativo creato con una veste grafica rinnovata. Attraverso un’offerta culturale, educativa e didattica, Hangarbicocca intende quindi stimolare i visitatori a misurarsi con le idee degli artisti e con le opere, rendendole comprensibili e accessibili a tutti, addetti ai lavori e non. Un grande laboratorio dalla vocazione sperimentale e divulgativa con una programmazione affidata alla direttrice Chiara Bertola e al curatore Andrea Lissoni. I progetti espositivi continueranno a dialogare con le installazioni permanenti: la suggestiva opera di Anselm Kiefer I Sette Palazzi Celesti (2004) e la scultura di Fausto Melotti, La Sequenza 1971 (1981), collocata nell’area esterna. Hangarbicocca è sostenuto dalla Fondazione Hangarbicocca, presieduta da Marco Tronchetti Provera. Pirelli è Socio Fondatore Promotore della Fondazione oltre che Socio Fondatore, insieme a Regione Lombardia e Camera di Commercio di Milano: i tre partner sono concordi nel ritenere che la cultura sia uno dei principali motori dello sviluppo e che l´arte contemporanea abbia una funzione essenziale per l´individuazione e la rappresentazione dei mutamenti sociali. Per Pirelli, in particolare, Hangarbicocca è il naturale proseguimento di una cultura di impresa che da sempre pone al centro la ricerca e l’innovazione. Hangarbicocca Via Chiese 2 Milano http://www.Hangarbicocca.org/  

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro