Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO. EXPODAYS "RIO MARE" IL MONDO A TAVOLA PER I BIMBI, il 5-6 maggio 2012

rio mareRio Mare per “Expo Days, il Mondo a Tavola per i bambini”: teatro, musica e gioco per insegnare ai bambini e alle loro famiglie i principi della sana e corretta alimentazione

 

In occasione degli Expo Days Rio Mare sarà protagonista il 5 e il 6 maggio 2012 

alla Rotonda della Besana con tanti eventi educativi pensati per i più piccoli,

in collaborazione con Expo 2015 e MUBA

 

MilanoNel corso del grande evento “Expo Days, il Mondo a Tavola” Rio Mare, brand leader nel mercato delle conserve ittiche, sarà protagonista di iniziative ed eventi didattici pensati specificatamente per i bambini e le loro famiglie per contribuire, insieme al Comune di Milano e ad Expo 2015 SpA, a promuovere il tema cardine dell’Esposizione Universale: la nutrizioneIl vasto programma di iniziative per i più piccoli promosse da Rio Mare si inserisce nella sezione di eventi “il Mondo a Tavola per i Bambini” e comprende teatrauno spettacolo le educativo e un evento gioco studiati con lo scopo di trasmettere ai bambini che vi parteciperanno, e alle loro famiglie, i più importanti valori legati alla cultura del mangiar sano e responsabilmente.

 

L’appuntamento con le iniziative di Rio Mare per “Expo Days, il Mondo a Tavola per i bambini” è a Milano, all’interno della suggestiva cornice della Rotonda della Besana, Sabato 5 e Domenica 6 maggio 2012. L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Nel dettaglio il programma di iniziative prevede:

-          Sabato 5 maggio h. 16.00 – Domenica 6 maggio h. 11.30 e 16.00: 3 appuntamenti con lo straordinario spettacolo teatrale “Il sogno ghiotto di Zio Bruno con Rio e Marina”. Uno spettacolo educativo, divertente e interattivo pensato per i più piccoli, con cui Rio Mare e la giovane compagnia teatrale “La Dual Band” portano a teatro i principi della sana e corretta alimentazione attraverso una favola in musica in cui Zio Bruno, Rio e Marina - i protagonisti del Progetto Scuola Expo-Rio Mare “Best Food Generation, la Tribù dell’Expo” - vanno in scena e insegnano, divertendo, i valori della cultura della sana e corretta alimentazione e i principi della piramide alimentare.

 

-          Sabato 5 e Domenica 6 maggio 2012 – dalle h. 10.00 alle 19.00: “GIOCACOMEMANGI”, evento gioco sugli alimenti rivolto ai bambini e alle loro famiglie, organizzato in collaborazione con il MUBA - Museo dei Bambini Milano.

 L’evento è rivolto ai bambini dai 4 agli 11 anni e alle loro famiglie.

Le iniziative per i bambini promosse da Rio Mare nel corso degli “Expo Days” si inseriscono nell’alveo di un più ampio progetto scolastico di educazione alimentare e di diffusione della cultura del mangiar sano avviato ad inizio 2012 insieme ad Expo 2015 SpA, che a partire dai primi di febbraio di quest’anno, ha già coinvolto ben 3.000 scuole e 8.000 classi italiane. Il progetto didattico quadriennale, intitolato “Best Food Generation, la Tribù dell’Expo”, vede le due aziende concretamente impegnate per promuovere una sana e corretta alimentazione tra i bambini delle scuole elementari, culminando nel 2015 con una serie di iniziative, aperte ai bambini e alle loro famiglie, volte a promuovere contemporaneamente la cura e la protezione dell’ambiente.

E proprio sulla base dei contenuti di “Best Food Generation, la Tribù dell’Expo” sono stati sviluppati quelli dello spettacolo teatrale “Il sogno ghiotto di Zio Bruno con Rio e Marina” che rappresenta una delle molte tappe che costelleranno il cammino di Rio Mare ed Expo insieme verso l’Esposizione Universale del 2015.

 

Tutte le iniziative di Rio Mare volte a promuovere l’educazione alimentare tra i più giovani rientrano nel più ampio programma di impegni avviato dall’Azienda sul fronte CSR e testimoniato dalla pubblicazione del 2011 del primo Report di Sostenibilità Qualità Responsabile.

Per saperne di più www.riomare.it.

 

 

Rio Mare:

In Europa e in tutto il mondo Rio Mare è il marchio italiano di grande qualità che coniuga gusto e benessere, affidabile, sicuro, innovativo, ideale per chi è attento alla propria alimentazione. La missione di Rio Mare è da sempre la ricerca dell’eccellenza a tutti i livelli: nella selezione della materia prima, nei controlli rigorosi su tutta la filiera, nella costante comunicazione al consumatore chiara, trasparente, efficace; nell’innovazione continua che permetta di adeguare la propria offerta alle richieste del mercato, con una gamma sempre più vasta di prodotti gustosi e facili da usare. Rio Mare è da sempre impegnato sul fronte della sostenibilità perché considera valori fondamentali lo sviluppo sostenibile e il rispetto delle risorse degli oceani. Anche per questo motivo, fin dal 1992 l’azienda ha aderito al programma Dolphin Safe promosso da Earth Island Institute. A testimonianza di questo impegno, Rio Mare è tra i fondatori di ISSF, International Seafood Sustainability Foundation (ISSF www.iss-foundation.org ), un’organizzazione globale non-profit fondata nel 2009, che riunisce autorevoli esponenti della comunità scientifica internazionale, il WWF e le aziende leader dell’industria conserviera del tonno, con l’obiettivo di assicurare la sostenibilità degli stock di tonno nel lungo periodo e l’utilizzo sostenibile degli stock attualmente esistenti, riducendo la pesca accidentale (by catch) e promuovendo la tutela e la salute dell’ecosistema marino.

 

MUBA:

Museo dei Bambini Milano è una Fondazione che opera nel settore dell’educazione non formale. Da oltre dieci anni progetta e realizza mostre per bambini fondate sul metodo pedagogico del gioco e dell’esperienza diretta che promuovono la creatività e la curiosità, motori della conoscenza. Come in tutti i progetti MUBA, l’esperienza diretta e un approccio reale del tema trattato costituiscono il fondamento del percorso. Nelle sue attività MUBA tratta gli argomenti in maniera metaforica e leggera.

  

SCHEDA TECNICA SPETTACOLO TEATRALE

“Il sogno ghiotto di Zio Bruno con Rio e Marina”.

 

“La Dual Band” è una compagnia di giovani cantanti/attori tra i 17 e i 26 anni provenienti dal coro delle voci bianche del Teatro alla Scala di Milano.

Nel corso dello spettacolo i “cantattori” della Dual Band saranno vestiti da mimi, tranne i tre protagonisti – Zio Bruno, Rio e Marina - e metteranno in scena un’azione svolta quasi totalmente sulla musica, accompagnati dal vivo da una band costituita da tre elementi: pianoforte, contrabbasso e percussioni. Nel corso della vicenda i personaggi rivivranno, cantando e ballando, tra le altre, le sognanti le favole musicali di Hansel e Gretel e Pinocchio.

 

SCHEDA TECNICA EVENTO GIOCO

“GIOCACOMEMANGI”

 

GIOCACOMEMANGI è un evento gioco legato ai temi del cibo e della nostra cultura alimentare. La consapevolezza di cosa rappresenta un cibo porta a difendere l'ambiente e la natura, a ridurre sprechi ed a valorizzare la nostra cultura e la nostra immagine nel mondo. Gli educatori specializzati MUBA animeranno l’evento coinvolgendo i bambini e introducendo il gioco. Cosa c'è nei piatti che mettiamo in tavola? Non ci sono solo le materie prime e il carburante per far crescere e funzionare il nostro corpo. Non c'è solo un elenco di sapori e aromi, vitamine, carboidrati, proteine e sali minerali. In una semplice Pizza Napoletana, per esempio, possono confluire spighe di grano pugliese, pomodorini siciliani, mozzarella di bufala campana, olio d'oliva toscano o del Garda. Una grande caccia al tesoro porta i bambini a cercare, nelle dispense e nei frigoriferi che li circondano, i componenti originari di "piatti tipici" a loro familiari, ma anche ingredienti misteriosi o sconosciuti. Ispirati da queste nuove conoscenze i bambini potranno inventare la loro personale ricetta che andrà ad arricchire il ricettario di GIOCACOMEMANGI.

                                                                                                                                                        

Per ulteriori informazioni

 

Ufficio stampa – Ketchum Pleon per Rio Mare

 

Erika TestoniQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Paola Chiasserini- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

                        

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro