Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO. ELECTRIC STROW Dj Suites al Camparitivo in Triennale - il 26 luglio Sandiego

MAGNIFYING GLASS

Triennale di Milano - Mgnifying GlassNel cuore dell’estate meneghina, quando la temperatura sale ogni giorno di più, l’appuntamento all’ora del tramonto e per tutta la serata è al Camparitivo in Triennale. Nel cuore della città, adiacente al parco Sempione, all’interno del giardino della Triennale di Milano, MyChef Emotion presenta una serie di iniziative organizzate da Levàa food thinkers per far riscoprire il piacere di stare insieme e conoscere nuove persone.

Camparitivo in Triennale è molto più di un lounge bar; uno spazio che Matteo Ragni si è divertito ad allestire reinventando l’eredità futurista delle origini di Camparisoda. La nuova immagine è stata realizzata in occasione della celebrazione degli ottant’anni di Camparisoda, richiamando i grafismi dei manifesti firmati dal maestro futurista Fortunato Depero che, con Davide Campari, firmò la celeberrima bottiglietta a forma di calice rovesciato ormai divenuta un’icona del Made in Italy.

L’aperitivo che da ottant’anni accompagna gli italiani è il protagonista della vasta offerta di cocktail dai grandi classici alle intriganti novità, tra cui si può scegliere potendo contare sul consiglio degli esperti per trovare quello più adatto alla propria personalità.

Durante il giorno Camparitivo è il luogo ideale per un incontro informale, un pasto veloce nella tranquillità del verde, una pausa tra una mostra e l’altra; per la sera Levàa food thinkers propone nuove idee per animare l’ora dell’aperitivo e rendere diversa dal solito una serata fuori con gli amici:

1- ELECTRIC STROW Dj Suites.

L’accompagnamento musicale con un micro festival di musica elettronica.

2 - BITING BOX.

Il piacere di stare a tavola, le modalità di socializzazione, di degustazione con delle performance di Food Design.

3 - BAR PRETENDER.

L’abilità di mescere i drink e l’opportunità di seguire brevi corsi sulla preparazione dei cocktail.

ELECTRIC STROW Dj Suites

Gli artisti di Electric Strow sono alcuni tra i più giovani alfieri della consolle, promettenti performer di un nuovo genere musicale che dipingeranno dal vivo atmosfere e mondi fantastici, momenti unici e virtuali, veri e propri sentieri sonori.

SandiegoÈ un format musicale creato ad hoc per questa serie di eventi al Camparitivo in Triennale; non semplici mix di brani musicali ma composizioni originali in cui l’arte di altri musicisti e produttori viene riassemblata traendo ispirazione dal contesto magico e ovattato del giardino della Triennale in cui si ricreerà un suggestivo gioco di ombre. Il risultato saranno moderni “notturni”, nati nell’underground metropolitano che ogni giovedì sera, dalle 20 in poi, fino a notte fonda, faranno da delicato sottofondo al piacere di incontrarsi al Camparitivo in Triennale, gustarsi la cena o semplicemente godersi Milano by night sulle rive dei Bagni Misteriosi.

L’accesso alle DJ suite è gratuito, questi i primi ospiti in programma:

19 luglio: Uabos_dj

26 luglio: Sandiego dj

2 agosto: BXP_dj

9 agosto: Railster_dj

BITING BOX

BAR PRETENDER Serate dedicate al food design.

Leggi i dettagli

“Noi non ci invitiamo l’un l’altro per mangiare e bere semplicemente, ma per mangiare e bere insieme” diceva Plutarco nelle Dispute conviviali.

Ebbene, a questi due fattori, Levàa food thinkers ha aggiunto anche la componente esperenziale per dare l’opportunità agli italiani che amano parlare di cibo a tavola di veder gli atti alimentari da altri punti di vista.

Il primo appuntamento, mercoledì 1 agosto, alle 21, sarà SPEED DRINK DATES. Il food designer sarà arbitro della dialettica, intervenendo per esasperare i dialoghi, vietando agl’avventori di parlare d’altro se non del drink che hanno scelto, invertendo le regole del taboo. Donando agli incontri di quella sera aspetti surreali.

A ciascun evento sarà possibile partecipare sia per coinvolgimento diretto durante la serata che prenotandosi su www.levaa.it

La cultura del mangiar bene e del bere meglio va condivisa e comunicata.

Da qui nasce il progetto BAR PRETENDER, creato ad hoc per Camparitivo in Triennale sfruttando la professionalità del suo personale. Sono corsi spot in notturna da condividere con gli amici per cambiare il punto di vista da semplice consumatore a esperto di cocktail. I partecipanti avranno la possibilità di scegliere gli ingredienti e preparare con maestria i propri drinks preferiti a base di Campari e Camparisoda, per poi proporli a casa nelle serate estive.

 

Magnifying Glass

 

Sandiego (Boogie Drama)

Diego Montinaro aka Sandiego cresce nella periferia di Milano. La musica entra a far parte della sua vita quando nel 1987 all'età di 11 anni ascolta per la prima volta l'Lp "Bad" di Micheal Jackson; folgorato dalle melodie di Jackson e dalla produzione di Quincy Jones, Sandiego inizia così ad avvicinarsi alla musica black, appassionandosi sempre più alle sonorità jazz/funk, boogie/disco, soul e oldschool. Nel 1993, diventato un esperto di mercatini di vinile usato e un collezionista di rare groove, inizia a sperimentare l’arte del sampling con un campionatore Akai S950 e un computer Atari 520 ST. Nel 2002, dopo tre album all'attivo ed una ormai rodata esperienza in studio di registrazione, Sandiego inizia ad avvicinarsi alla musica elettronica e fonda nello stesso anno il progetto Boogie Drama con il quale confeziona svariate release per importanti etichette come Systematic, Was Not Was, Mood Music, 2020 Vision e sigla parecchi remix per Mood Music, Brique Rouge, Strobe Music, Infant, Liebe Detail e Highway. Parallelamente realizza come Diego Montinaro uno splendido album su Irma Records dal titolo “My Politix Of Dancing”, un Lp che unisce l’elettronica Kraftwerkiana, il New York Sound dei primi anni ’80 con l’arte del campionamento tipicamente hip hop; un minuzioso lavoro di arrangiamento e composizione, cantato, scritto e prodotto dallo stesso Sandiego, che si guadagna una recensione da 5 stelle da parte di Dj T su Groove Mag. Nello stesso periodo, Sandiego inizia un percorso musicale che lo porta a incidere con il suo progetto solista omonimo tracce su Soundplant (la label dell’altra metà di Boogie Drama) e per la Trapez di Colonia. Dopo un lungo periodo di sessioni d'ascolto e sperimentazioni in studio di registrazione, le ultime produzioni di Sandiego fondono elementi Detroit Techno con potenti arrangiamenti ritmici, bassi Moog in 3/4 ed elementi old-school electro. In uscita nei prossimi mesi il remix Boogie Drama di ‘‘Really Love Ya’ di Siopis su Get Physical e per gennaio è schedulata la release su una delle etichette più importanti del mondo, la Planet E di Carl Craig. Sandiego sarà il primo artista italiano ad uscire per la label di Detroit.

Discografia:

As Sandiego

- Sandiego ‘Transiberian Night’ Ep (RESOPAL, June 09)

- Sandiego 'Axum Ep' [Trapez 072 , Feb 07]

- Slg 'Rushhour’ (Sandiego Remix) [Trapez 072 , Feb 07]

As Diego Montinaro

- Diego Montinaro 'My Politix Of Dancing' , (CD Album) [Irma Records, Mar 2007]

- Diego Montinaro 'Manifesto Ep' [Irma Records, Jan 2005]

As Boogie Drama

- Matthias Meyer 'Reichenbach' (Boogie Drama Remix) [Liebe Detail, 2008]

- Kidscience ‘The Lights’ (Boogie Drama Remix) [Brique Rouge, Apr 2007]

- Ilja Rudman ‘Umma’ (Boogie Drama Remix) [Infant, Mar 2007]

- Phonogenic ‘Dubby Cop’ (Boogie Drama Remix) [Mood Music, Feb 2007]

- Boogie Drama ‘Dancing In The Darkness’ [Was Not Was, Jun 2006]

- Freestyle Man ‘Changes’ (Boogie Drama Remix) [Soundplant, May 2006]

- Jona ‘Turn To Torn’ (Boogie Drama Rmx) [Strobe Music, Belgium 2005]

- Sacchi & Sandiego ‘Love Riot’ [2020 Vision, UK 2005]

-Flaer ‘Fragrant’ (Boogie Drama Rmx) [Sunshine Music, 2005]

-Boogie Drama ‘Stalker’s Groove’ ft John Tejada Rmx [Was Not Was, Sept 2004]

-Boogie Drama ‘Zardoz’ ft. Ciudad Feliz and Stylophonic Rmxs [2004]

-Planet Funk ‘Who Said’ (Boogie Drama’s Rmx) [Bustin’ Loose 2004]

-Thugfucker ‘Bodyshaker’ (Boogie Drama Remix) [Moodmusic, 2004]

CONTATTI

Sede:

Camparitivo in Triennale

Triennale di Milano

Viale Alemagna, 6 - 20121 Milano

www.triennale.it

Per prenotazioni:

Levàa food thinkers

c/oThe Hub Milano

via Paolo Sarpi, 8 – 20154 Milano

tel. 346 8064409

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.levaa.it

Ufficio stampa: Silvana Costa

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro