Mibac 280x120banner fiere 345x120

MILANO. ELECTRIC STROW Dj Suites al Camparitivo in Triennale. Primo appuntamento il 26 luglio

MAGNIFYING GLASS

Leggi la presentazione

SandiegoELECTRIC STROW Dj Suites.

L’accompagnamento musicale con un micro festival di musica elettronica

Questi gli appuntamenti con i dj in programma

Uabos 19 luglio:

Stimolato dalla proposta, Uabos, resident dj della serata Le Cannibale (Tunnel Club) accetta la sfida e miscelerà una speciale suite; fuori dalle dinamiche del dancefloor e del party, l'attenzione si sposta sul tema della notte, dell'introspezione e dell'ascolto. Sarà un set fuori dall'ordinario, capace di spaziare dagli anni '70 alle ultime novità discografiche, un viaggio cinematico, una suite capace di mescolare tinte drammatiche a momenti onirici e misteriosi.

http://soundcloud.com/uabos

Sandiego 26 luglio:

La suite di Sandiego dj prenderà il via da alcuni brani di artisti che nel corso degli ultimi decenni sono stati veri interpreti dell'innovazione: il Miles Davis di "On The Corner" (epocale insuccesso di vendita, ma disco considerato da molti anticipatore di Hip-Hop, punk ed elettronica), l'Herbie Hancock di "Head Hunters", che lanciò un periodo di grande sperimentazione sonora, rivoluzionando jazz e funk con l'utilizzo di sintetizzatori come Oberheim e Synclavier o Sly and The Family Stone che sdoganarono l'utilizzo delle prime drum machine.

Un percorso attraverso brani significativamente rivolti al futuro, che toccherà persino Dalla e i Beastie Boys! Un vero e proprio racconto sul tema della trasformazione sonora nel corso del tempo.

https://www.facebook.com/pages/Sandiego/97699064722

http://soundcloud.com/sandiego-2

BXP 2 agosto:

La suite di BXP, attraverso la combinazione di analogico e digitale - incontro di live set e dj set - sarà una narrazione suddivisa in 4 capitoli: dalle sonorità d'avanguardia di artisti come Alva Noto all'IDM di Squarepusher e Mouse On Mars, per poi arrivare all' hip hop sperimentale di Kelpe, Flying Lotus, Madlib; il viaggio terminerà sulle note notturne e d'atmosfera della bass music di artisti come Falty DL e Machinedrum.

http://www.facebook.com/BXPMUSIC

http://www.facebook.com/pages/BXP/238383366609

http://www.mixcloud.com/noisybeat-netlabel/noisybeat-podcast-episode-9-bxp-bass-music-mixes/

Railster 9 agosto:

La performance di Railster dj è basata su un mix delle sue ultime produzioni musicali ibridate alle più recenti influenze dell’underground.  Un vero crescendo tra  dilatazioni ambient hypnagogic  e Idm fino ad arrivare alla bass music, passando attraverso le sonorità britanniche garage e house più notturne e sognatrici.

http://www.facebook.com/railstermusic

http://vimeo.com/33826842

http://soundcloud.com/railster/miqi-o-changes-railster-remix

Magnifying Glass

 

Sandiego (Boogie Drama)

Diego Montinaro aka Sandiego cresce nella periferia di Milano. La musica entra a far parte della sua vita quando nel 1987 all'età di 11 anni ascolta per la prima volta l'Lp "Bad" di Micheal Jackson; folgorato dalle melodie di Jackson e dalla produzione di Quincy Jones, Sandiego inizia così ad avvicinarsi alla musica black, appassionandosi sempre più alle sonorità jazz/funk, boogie/disco, soul e oldschool. Nel 1993, diventato un esperto di mercatini di vinile usato e un collezionista di rare groove, inizia a sperimentare l’arte del sampling con un campionatore Akai S950 e un computer Atari 520 ST. Nel 2002, dopo tre album all'attivo ed una ormai rodata esperienza in studio di registrazione, Sandiego inizia ad avvicinarsi alla musica elettronica e fonda nello stesso anno il progetto Boogie Drama con il quale confeziona svariate release per importanti etichette come Systematic, Was Not Was, Mood Music, 2020 Vision e sigla parecchi remix per Mood Music, Brique Rouge, Strobe Music, Infant, Liebe Detail e Highway. Parallelamente realizza come Diego Montinaro uno splendido album su Irma Records dal titolo “My Politix Of Dancing”, un Lp che unisce l’elettronica Kraftwerkiana, il New York Sound dei primi anni ’80 con l’arte del campionamento tipicamente hip hop; un minuzioso lavoro di arrangiamento e composizione, cantato, scritto e prodotto dallo stesso Sandiego, che si guadagna una recensione da 5 stelle da parte di Dj T su Groove Mag. Nello stesso periodo, Sandiego inizia un percorso musicale che lo porta a incidere con il suo progetto solista omonimo tracce su Soundplant (la label dell’altra metà di Boogie Drama) e per la Trapez di Colonia. Dopo un lungo periodo di sessioni d'ascolto e sperimentazioni in studio di registrazione, le ultime produzioni di Sandiego fondono elementi Detroit Techno con potenti arrangiamenti ritmici, bassi Moog in 3/4 ed elementi old-school electro. In uscita nei prossimi mesi il remix Boogie Drama di ‘‘Really Love Ya’ di Siopis su Get Physical e per gennaio è schedulata la release su una delle etichette più importanti del mondo, la Planet E di Carl Craig. Sandiego sarà il primo artista italiano ad uscire per la label di Detroit.

Discografia:

As Sandiego

- Sandiego ‘Transiberian Night’ Ep (RESOPAL, June 09)

- Sandiego 'Axum Ep' [Trapez 072 , Feb 07]

- Slg 'Rushhour’ (Sandiego Remix) [Trapez 072 , Feb 07]

As Diego Montinaro

- Diego Montinaro 'My Politix Of Dancing' , (CD Album) [Irma Records, Mar 2007]

- Diego Montinaro 'Manifesto Ep' [Irma Records, Jan 2005]

As Boogie Drama

- Matthias Meyer 'Reichenbach' (Boogie Drama Remix) [Liebe Detail, 2008]

- Kidscience ‘The Lights’ (Boogie Drama Remix) [Brique Rouge, Apr 2007]

- Ilja Rudman ‘Umma’ (Boogie Drama Remix) [Infant, Mar 2007]

- Phonogenic ‘Dubby Cop’ (Boogie Drama Remix) [Mood Music, Feb 2007]

- Boogie Drama ‘Dancing In The Darkness’ [Was Not Was, Jun 2006]

- Freestyle Man ‘Changes’ (Boogie Drama Remix) [Soundplant, May 2006]

- Jona ‘Turn To Torn’ (Boogie Drama Rmx) [Strobe Music, Belgium 2005]

- Sacchi & Sandiego ‘Love Riot’ [2020 Vision, UK 2005]

-Flaer ‘Fragrant’ (Boogie Drama Rmx) [Sunshine Music, 2005]

-Boogie Drama ‘Stalker’s Groove’ ft John Tejada Rmx [Was Not Was, Sept 2004]

-Boogie Drama ‘Zardoz’ ft. Ciudad Feliz and Stylophonic Rmxs [2004]

-Planet Funk ‘Who Said’ (Boogie Drama’s Rmx) [Bustin’ Loose 2004]

-Thugfucker ‘Bodyshaker’ (Boogie Drama Remix) [Moodmusic, 2004]

CONTATTI

Sede:

Camparitivo in Triennale

Triennale di Milano

Viale Alemagna, 6 - 20121 Milano

www.triennale.it

Per prenotazioni:

Levàa food thinkers

c/oThe Hub Milano

via Paolo Sarpi, 8 – 20154 Milano

tel. 346 8064409

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.levaa.it

Ufficio stampa: Silvana Costa

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro