Mibac 280x120banner fiere 345x120

Premio Isimbardi 2013 a Claudio Luti

Claudio Luti Presidente Kartell e Guido Podesta Pres. Provincia di MilanoLo scorso 27 giugno il Dr. Claudio Luti, presidente e proprietario di Kartell spa, ha ricevuto il Premio Isimbardi 2013. Dal 1953 la Provincia organizza la "Giornata della Riconoscenza" per conferire un riconoscimento a cittadini e associazioni del mondo culturale, sociale, artistico, economico, sportivo, legati al territorio del milanese e che si siano distinti nella propria attività a favore delle comunità. Dal 1999 al riconoscimento provinciale, che consiste in una medaglia d'oro e un diploma con la motivazione è stato attribuita la denominazione di "Premio Isimbardi".

Nella tradizionale cerimonia il Presidente On. Guido Podestà consegna le medaglie d’oro e i diplomi della Riconoscenza con la motivazione ad associazioni del mondo culturale, sociale, artistico, storico, sportivo, a cittadini benemeriti legati al territorio milanese, che si sono distinti con iniziative e attività a favore della comunità.

In tale contesto al Dr.Claudio Luti è stato riconosciuto il premio con la seguente motivazione:

 “Dopo aver lavorato nel settore della moda e aver collaborato a fianco di grandi stilisti come Gianni Versace, nel 1988 acquista la Kartell, di cui è oggi proprietario e Presidente, il che gli permetterà di innestare innovazioni tecnologiche e stilistiche e rinnovare il catalogo dell’azienda. Rispettando "l'anima" di Kartell, il suo know-how, la vincente strategia industriale, intuisce la necessità di portare avanti una differente ricerca sul prodotto e sul materiale, contribuendo a liberare la plastica dalla connotazione, tipica degli anni ottanta, di materiale "cheap". Collabora così con grandi nomi del design internazionale da Philippe Starck a Vico Magistretti, da Ferruccio Laviani ad Antonio Citterio, Ron Arad e molti altri. Dà inoltre il via a un importante progetto di retail, sviluppando negli anni la rete distributiva monomarca, diventando così esempio di creatività e successo del Made in Italy nel mondo".

Claudio Luti nato nel 1946 a Milano, si laurea in Economia e Commercio, presso l’Università Cattolica. Dopo una breve esperienza presso un noto studio commercialista, nel 1975 intraprende l’attività in proprio, iniziando a collaborare con aziende del settore moda e alcuni stilisti che diventeranno poi icone del Made in Italy nel mondo. Nel 1977 Claudio Luti inizia a collaborare con Gianni Versace e, dopo un breve periodo in cui svolge contemporaneamente le attività di commercialista e manager, diventa nello stesso anno Amministratore Delegato dell’azienda. Guida brillantemente Gianni Versace SpA per dieci anni, lavorando a stretto contatto con il famoso stilista e assimilandone le indiscusse capacità e la proverbiale grinta.  Nel 1988 lascia Versace e acquista Kartell SpA, società di cui oggi è Presidente e proprietario. Nel giro di qualche anno impone innovazioni tecnologiche e stilistiche, rinnovando il catalogo grazie anche alla collaborazione con grandi nomi del design internazionale. Dà inoltre il via a un importante progetto di retail, sviluppando negli anni la rete distributiva monomarca, il principale strumento per comunicare l’identità del brand Kartell; ad oggi, il marchio conta 130 Flagship store, 200 shop-in-shop e oltre 2500 clienti in oltre 130 paesi.

Nel novembre del 2008 gli viene conferito il “Visionaries! Award” da parte del Museum of Art & Design di New York; un prestigioso premio alla carriera per i successi ottenuti con Kartell nell'ambito del design e della tecnologia. Nel gennaio 2012 sono assegnati due importanti riconoscimenti italiani: al Quirinale, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano attribuisce a Kartell e Claudio Luti il “Premio Leonardo Qualità Italia 2011”, un premio conferito ogni anno a quelle aziende che hanno rappresentato al meglio il ben fare italiano e hanno concorso in modo significativo ad affermare e promuovere l’immagine del nostro paese nel mondo.

Luti ottiene inoltre il Premio Ernst & Young “L’Imprenditore dell’anno 2011” per la categoria Fashion & Design, con la seguente motivazione: "Per aver condotto Kartell alla notorietà internazionale, puntando sull'innovazione di prodotto e di design”.

Nel corso del 2012 Claudio Luti ha anche ricoperto la carica di Presidente di Fondazione Altagamma. Il 22 ottobre 2012 è stato eletto Presidente del Cosmit, la società di Federlegno-Arredo che organizza il Salone del Mobile a Milano e, contemporaneamente, ha mantenuto la carica di Vicepresidente Altagamma con delega per il settore design.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro