Mibac 280x120banner fiere 345x120

ANCONA. SI E' PARLATO DEI SUOI CENTRI DI RICERCA MERITO A TIPICITA IN BLU

CNR ANCONA

ANCONA - MARCHE

A TIPICITA’ IN BLU SI E PARLATO DEI SUOI CENTRI DI RICERCA

TIPICITA in blu

Una quattro giorni dedicati al mare dell’Adriatico, tante le attività collegate tutti gli operatori del settore coinvolti. Da giovedì 17 a domenica 20 maggio Ancona ha celebrato blue economy, tutta l’economia che ruota attorno al suo mare. Tra le tante iniziative, da segnalare le regate, mini crociere, degustazioni, laboratori. L’ospite d’onore di questa edizione è stata la città albanese di Durazzo. Durante questi quattro anni la manifestazione è diventata una delle più importanti di tutta la macroregione adriatico – ionica. ‘Tipicità in Blu’ è un festival ed evento laboratorio che punta sull’innovazione e sulla filiera. Gli eventi si sono svolti sul litorale anconetano, segnaliamo Marina Dorica, con la regata enogastronomica con imbarcazioni in gara e cucina a bordo dove sono stati utilizzati prodotti a km 0. Dal Mercato ittico di Ancona si è potuto imbarcarsi per delle crociere del gusto, con anche degustazioni abbinate a vini del territorio. Nella serata di sabato 19 maggio, inoltre, alla Mole Vanvitelliana davanti ad un pubblico molto attento è salito sul palco il noto geologo del Cnr e conduttore televisivo Mario Tozzi che insieme al musicista Enzo Favata hanno dato via allo show ‘Mediterraneo: Le radici di un mito’, dedicato alla mitica città di Atlantide. Una presenza istituzionale presente con i suoi contributi scientifici quella del Cnr protagonista anche per questa edizione 2018 di ‘Tipicità in Blu’. L’Istituto di scienze marine di Ancona è infatti il primo e maggiormente riconosciuto in tutto il Mediterraneo dedicato al settore della pesca e delle sue tecnologie. Per celebrare il cinquantesimo anno dalla sua fondazione, avvenuta nel 1968, ha aperto al pubblico la sede durante l’Open Day. Per finire tra le tante iniziative da segnalare e che sono state messe a programma visite guidate, durante le quali i ricercatori dell’Ismar hanno potuto illustrare le tematiche di ricerca svolte nei propri laboratori. Il Cnr quindi protagonista con molteplici contributi all’iniziativa ‘Tipicità in Blu’ con l’impegno di divulgare il risultato della ricerca scientifica alla cittadinanza e alle scuole, oltre ai portatori di interesse del settore ittico del Mediterraneo”, cosi sottolinea Mauro Marini, responsabile di sede Cnr – Ismar.   L’Istituto di scienze marine inoltre in anteprima Nazionale ha presentato il progetto ARIEL, di cui è coordinatore all’interno del programma ADRION della Macroregione Adriatico – ionica, oltre al progetto DORY nell’Interreg Italia - Croazia, coordinato dalla regione Marche, i quali hanno l’obiettivo di sostenere la risorsa biologica e le imprese coinvolte nella filiera della pesca nel Mediterraneo. Giornate di festa ma di grande riflessione e studio del nostro mare Adriatico.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro