Mibac 280x120banner fiere 345x120

SICILIA. PACHINO (SR) CONVEGNO STORICO – 20.21.MAGGIO 2011.

 

LA “GIOVANE” PACHINO

HA ANCORA TANTO DA DIRE

convegno storico  20 e il 21 maggio 2011 

 

si svolgerà al Palmento di Rudinì. “É dalla storia che possiamo trarre insegnamento

per disegnare meglio il futuro”

 

PACHINO – Si è svolta stamattina la conferenza stampa di presentazione dei due giorni di convegno e studi storici dal titolo “Il territorio di Pachino dall’antichità ai nostri giorni: prospettive di ricerca e di valorizzazione”, che vedrà succedersi il prossimo 20 e 21 maggio numerosi e prestigiosi relatori nel campo della storia e della ricerca. Ad introdurre i contenuti è stato il presidente dell’associazione Ikana che ha organizzato il convegno, Sebastiano Minardi, che ha parlato di «interessanti evidenze storiche rintracciate in questi anni nel territorio pachinese, che ci svelano come, nonostante Pachino dal punto di vista storico sia una città giovane, abbia certamente molto da dire».

Soddisfatto dell’organizzazione messa a termine l’assessore alla Pubblica Istruzione Piero Scala, che ha ricordato quanto sia importante puntare alla valorizzazione del territorio non solo con strategie strettamente turistiche, ma anche guardando al passato come legittimazione per un percorso futuro. L’impegno dell’amministrazione, inoltre, non terminerà con il convegno poiché «saranno pubblicati gli atti della manifestazione storica e culturale, solo in questo modo possiamo assicurarci che di quanto fatto rimanga una importante traccia». L’intervento della ricercatrice storica Rosalba Savarino, poi, ha evidenziato come tale dibattito possa influire anche nella costruzione di un’urbanistica per la città, rintracciandone evidenze storiche importanti nella valutazione del percorso futuro. Presenti anche il vicepresidente del Consorzio Universitario di Siracusa “Archimede”, Giuseppina Ignaccolo, e lo studioso Antonello Capodicasa.

Tre saranno le sessioni previste: quella archeologica, quella moderna e quella contemporanea, introdotte rispettivamente dai docenti Lorenzo Guzzardi, Lina Scalisi e Salvatore Adorno.

Le conclusioni e i dibattiti finali, invece, saranno coordinati dal docente universitario Francesco Tomasello,da Carlo Truppi,  Preside della Facoltà di Architettura di Siracusa Università degli Studi di Catania e  da Giuseppe Barone, Preside della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Catania. A seguire si svolgeranno delle visite guidate nelle zone più significative del territorio pachinese, tra cui contrada Cugni contrada Morghella Vulpiglia, con visita al villaggio preistorico, alla cava, alle necropoli ed alle carraie.

 

Fonte. Ass.CulturaleIkana

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro