Mibac 280x120banner fiere 345x120

SICILIA. CATANIA. A PALAZZO ESA ‘’ETNA IN SCENA’’ Il 2 luglio 2011

ZAFFERANA ETNA: Sabato 2 luglio ore 10.00 nella sala biblioteca del Palazzo Esa, in via Beato Bernardo 5,Catania,  sarà presentato il cartello della manifestazione “Etna in scena”, kermesse di spettacoli promossa dal Comune di Zafferana Etnea.

 

Saranno presenti: il Sindaco di Zafferana Etnea dott. Alfio Russo, l’assessore al Turismo Vincenzo Leonardi, il Direttore artistico Gianfranco Pappalardo Fiumara, Marco Grimaldi per il coordinamento organizzativo,la dott.ssa Maria Concetta Messina per la segreteria organizzativa. Presenzierà il Presidente della Regione siciliana On. Raffaele Lombardo. Saranno altresì presenti gli artisti, le compagnie teatrali, i gruppi musicali e i responsabili delle case di produzioni di tutti gli spettacoli presenti in cartellone.

 

Prende il via la nuova edizione di una delle più belle Kermesse estive della Sicilia, Etna in Scena 2011. Un calendario ricco di sorprese e novità ancora non del tutto rivelato, ma che promette un grande coinvolgimento di pubblico. Il calendario completo degli eventi rappresenta la sintesi di un impegnativo lavoro di equipe realizzato dall’amministrazione comunale di Zafferana Etnea, Sindaco dott. Alfio Russo ed Assessore al Turismo Enzo Leonardi, e dalla direzione artistica di Etna in scena grazie all’eccelsa levatura artistica del noto pianista catanese Gianfranco Pappalardo Fiumara ed all’esperienza e notevole professionalità manageriale di Marco Grimaldi che si occupa del coordinamento organizzativo.

 

Il Sindaco di Zafferana Etnea, dott. Alfio Russo, afferma: “quest’estate abbiamo voluto riconfermare il nostro impegno affinché il nostro Comune fosse, non solo un palcoscenico estivo ricco di grandi eventi di notevole livello artistico e culturale, ma anche un’esperienza di successo in termini di incremento turistico ed economico. La comunità di Zafferana, forte di una ormai consolidata tradizione turistica e culturale, offre, con le sue ricchezze naturalistiche, uno spettacolo unico per splendore, fascino e ricchezza, proiettando il visitatore in un’atmosfera magica ed avvolgente. Auspico che la kermesse rappresenti un’occasione di promozione e sensibilizzazione alla diffusione della cultura quale strumento di crescita per la società”.

 

“Un impegno condiviso con tutta l’amministrazione comunale”- queste le parole dell’Assessore al Turismo Vincenzo Leonardi- “Etna in scena conferma la sua identità di contenitore di eventi estivi tutti estremamente appetibili. Questa strategia ci permette d promuovere le attività commerciali e turistico-ricettive della zona ed incentivare i sistemi di ospitalità ed accoglienza tipici della nostra città. Quest’anno infatti abbiamo riorganizzato la disponibilità delle aree destinate al parcheggio e perfezionato la numerazione dei posti a sedere dell’anfiteatro così che i turisti ed il pubblico degli eventi estivi possa godere delle splendide serate in una location, fresca, confortevole ed attrezzata senza dover incorrere in file ed attese inutili. L’obiettivo che l’amministrazione si è posta è di dare sempre più valore alle risorse territoriali nel nostro Comune tramite una visione manageriale e di buon governo che soddisfi le esigenze di incremento turistico nel rispetto della qualità di vita dei nostri cittadini.”  Queste alcune stuzzicanti novità del calendario di Etna in Scena 2011. Il Maestro Pappalardo Fiumara ci parla della musica classica e delle grandi opere: “il primo appuntamento è Venerdì  8 Luglio con il maestro Andrea Bacchetti (noto pianista presente in tv al Chiambretti night) e l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Stato Vincenzo Bellini di Palermo, direttore Carmelo Caruso che eseguiranno musiche di Mozart e Beethoven. Ma quale direttore artistico di Etna in Scena ho voluto  dedicare alla musica classica un bouquet di prestigiose presenze con interpreti di grande qualità artistica quali:  Enrique Batiz Campbell (20 Luglio), Giovanni Sollima in Ba-Rock Cello ( 29 Luglio) ed il pianista che suona al contrario M° Maurizio Mastrini (10 Luglio). Le grandi opere in scena saranno Mameli (26 Luglio), Carmen (25 Agosto) e  Ben Hur (27 Agosto). Non ho dubbi sulla riuscita della storica e vulcanica Kermesse della splendida cittadina di Zafferana Etnea città modello per tutta la Sicilia che non teme confronti con circuiti internazionali quali il festival dei due mondi di Spoleto, il festival internazionale di Salisburgo, il festival di Torre del Lago.”.

Una ricchissima varietà di performance teatrali saranno in scena nell’anfiteatro comunale di Zafferana Etnea, anche quest’anno completamente numerato, così da garantire al pubblico la possibilità di prenotare il proprio posto senza dover attendere inutili file e senza doversi recare agli spettacoli con troppo anticipo. Marco Grimaldi ci parla dei personaggi, attori ed interpreti che coinvolgeranno il pubblico entusiasmandolo con commedie brillanti e carismatiche interpretazioni: “Prestigiose le presenze di artisti di livello nazionale tra i quali Eleonora Brigliadori in Truculentus di Plauto (27 Luglio), Debora Caprioglio in Il Decamerone di G. Boccaccio (4 Agosto), Corrado Tedeschi in L’uomo dal fiore in bocca ed altre Opere di L. Pirandello (21 Agosto) e le attrici Margherita Antonelli, Alessandra Faiella, Rita Pelusio E Claudia Penoni in “ Stasera non Escort (26 agosto). La grande esperienza nel settore ci permette di offrire al pubblico zafferanese artisti di alto livello tra i quali anche gli attesissimi Marco Travaglio ed Isabella Ferrari in Anestesia Totale (16 Luglio) e  Sabina Guzzanti in Recital (5 Agosto). Abbiamo voluto offrire anche grande spazio alle compagnie siciliane che rappresentano la storia del nostro teatro con gli immancabili:   Salvo ed Eduardo Saitta in Il giorno della civetta (23 Luglio), Enrico Guarneri ed Emanuela Villa in “Taormina 5 stelle vista mare” (14 Luglio), Tuccio Musumeci in Un Siciliano a Parigi (30 Luglio) e in L’altalena (19 Agosto), Pippo Pattavina in L’Avaro di Moliere (7 Agosto), Enrico Guarneri e Patrizia Pellegrino in L’Aria del Continente (24 Agosto).”

 

Un cartellone, quello di Etna in scena, che promette serate divertenti e frizzanti, non solo per il clima fresco che Zafferana regala durante le serate estive, ma anche per la partecipazione di una selezione di protagonisti della risata e dell’intrattenimento. In primis il noto programma televisivo “INSIEME” con Salvo La Rosa e la sua allegra brigata di comici (21 Luglio), da Zelig il comico Marco Mazzaglia (2 Agosto), altro simpaticissimo gruppo di artisti è quello capitanato da Gino Astorina e il Gatto blu (6 Agosto ), Sandro Vergato e i suoi mille personaggi (12 Agosto ) per concludere con i comici Pucci & Pintus Show da “Colorado Cafè” a “Quelli che il Calcio” (20 Agosto). La musica sarà protagonista con l’atteso concerto di Gianluca Grignani in Romantico Rock Show 2011 (11 Agosto). Non mancheranno i balli e le sonorità latino americane di Daniel Zappa e la Banda del Barrio Cubano (13 Luglio ) e il concerto spettacolo degli Esedra in Le Macchine di Leonardo (24 Luglio). La danza avrà la sua massima espressione con la partecipazione del Balletto di Mosca nel meraviglioso “Lago dei Cigni” (1 Agosto).

 

 

Responsabile comunicazione per Etna in scena

 E per conto di Salvo Coco responsabile comunicazione del Comune di Zafferana Etnea

 

 

 

Elisa Toscano

Relazioni Pubbliche e Marketing

tel. ufficio 095 8363299

www.parlareinpubblico.it

www.elisatoscano.it

 

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro