Mibac 280x120banner fiere 345x120

TOSCANA. AREZZO. BEN TORNATO CARNEVALE 2011 FINO AL 8 MARZO 2011

Carnevale Aretino

edizione.2011

Dom. 20 Febbraio 2011
Dom. 27 Febbario 2011
Dom. 6 Marzo 2011
Mar. 8 Marzo 2011

AREZZO:  Uscite con Carri Allegorici, Treni per il divertimento dei bambini, Gruppi Mascherati e Bande Musicali.

Il Carnevale Aretino Orciolaia si svolge quest'anno nei giorni 20-27 febbraio e 6-8 marzo 2011 caratterizzato dagli allegri e colorati corsi mascherati che rappresentano da sempre l'attrattiva principale, grazie a maestosi carri allegorici, originali maschere di carattere e coloratissimi gruppi mascherati. Svariati e colorati i temi dei carri in conconcorso, dalla satira politica a temi ispirati alla fantasia. Il primo Carnevale ebbe inizio nel 1967, per iniziativa dei parroci dell'orciolaia, un quartiere periferico della città di Arezzo, Don Sergio Bernardoni e Don Angelo Sabatini, coadiuvati da Gabelli Francesco, Mori Libero, Papini Ferruccio, Salvatori Decio e Vasco Vannelli ed ebbe luogo in un solo giorno presso il piazzale della Chiesa dell'Orciolaia, con maschere, giostre e spettacoli gestiti dai ragazzi che frequentavano la parrocchia. La festa terminava nella serata, con la preparazione di un falò dove veniva bruciato un grosso pagliaccio carnevalesco costruito dai ragazzi. Con l'appoggio della comunità e di alcune organizzazioni, negli anni successivi, si cercò di svilupparlo all'interno dell'Orciolaia. Nel 1986 il carnevale lascia il centro città, dove sfilava dal lontano 1975, e torna all'interno del quartiere Orciolaia, a causa del disinteresse intorno alla manifestazione a livello sociale. Il comitato si batté a lungo per ottenere i vari permessi e riportare il circuito in città, e così nel 1989 si trasferì nuovamente in Via Fiorentina, anche perché il numero delle presenza ogni domenica era sempre più alto. E così, grazie all'opera di circa 50 volontari, si è giunti ai giorni nostri, con ben 4 uscite domenicali in centro città, 4 carri importanti, 8 trenini, gruppi mascherati provenienti da tutta Italia, ed una considerazione soddisfacente da parte delle autorità cittadine e degli altri carnevali d'Italia. La volontà di fare sempre meglio c'è, quindi veniteci a trovare, non ve ne pentirete

 
Fonte:UffStampacomunearezzo
Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro