Mibac 280x120banner fiere 345x120

Cogli l'attimo: le Dolomiti si mettono in posa

fotografi

dolomitiIl 10 e l’11 settembre 2016, la Val D’Ega – a 20 minuti da Bolzano – ospita un suggestivo workshop/evento fotografico, targato Pixcube.it e NikonSchool in collaborazione con Federparchi e con Parco Naturale Sciliar Catinaccio e con il Patrocino della Fondazione Dolomiti Unesco.
In una valle incantata, i partecipanti si applicheranno a fotografare il Parco Naturale, focalizzando gli esercizi nelle 3 aree del Rosengarten, del Wuhnleger e del Lago di Carezza, un set ideale per esprimere la propria creatività, attraverso un ricco programma che comprende anche esperimenti in digitale e post produzione.
Fotografare l’area protetta significa scoprirla e innamorarsene. L’obiettivo è che ogni partecipante possa apprendere tecniche aggiornate e allo stesso tempo cogliere gli aspetti più unici della biodiversità di questo parco. La condivisione con i compagni dell’experience pixcube.it si traduce in un elemento decisivo, che passa attraverso la comprensione di principi come l’originalità, la rappresentazione di una scena rispettosa delle culture, delle biodiversità, di ecosistemi e wild life, e un uso non eccessivo del software. Il workshop diventa un’esperienza di confronto ricca ed educativa, dove i partecipanti sono guidati dai master fotografi alla scoperta dell’arte della fotografia e accompagnati da guardaparchi selezionati, per apprendere i segreti del territorio e dell’area protetta in cui si trovano.
Le voci trattate durante il laboratorio comprendono l’analisi fotografica delle condizioni di luce tipica della location, la scelta di tecniche fotografiche e dei generi in base al territorio e alla stagione, il metodo Foto Tips con presentazione di 5 esercizi pratici e obbligatori da realizzare sul campo, la Composizione fotografica suggerita, regole, soggetti, inquadratura, orizzonti, la Condivisione delle foto realizzate con i partecipanti, la realizzazione di un mini-sito post workshop per confrontare gli scatti, i contributi storiografici e biodiversità a cura dell’Ente Parco o incaricato presente.
Il programma di massima del workshop include l’uscita fotografica sul sentiero escursionistico da Tires – Lavina Bianca verso il Catinaccio, per trovarsi entro le 17:45 di fronte a una delle più famose enrosadira delle dolomiti, la sosta al laghetto Wuhnleger, in cui si specchia il Catinaccio, e una tranquilla camminata fotografica di un’ora e mezza.- Domenica, la sveglia alle 5.50, consente di catturare le prime luci nel Parco Naturale Sciliar, tornando alla base per una colazione alle 8.30, per poi riprendere i lavori e gli scatti verso il Lago di Carezza con alcune vedute del Monte Latemar. Alle 12.30, il ritorno alla base, gli ultimi esercizi e la consegna degli attestati di partecipazione ufficiali Pixcube.it – NikonforParks – Federparchi e di gadget e prodotti promozionali del momento offerti dai partner.
A ogni partecipante è richiesto di portare tutta la propria attrezzatura fotografica, abbigliamento da trekking, scarponcini con suola rigida. Giacche a vento meglio se impermeabili, zaino fotografico o sportivo tipo-montagna ove alloggiare il necessario, piccole scorte di cibo (barrette, dolci o quanto necessario).
Il costo del workshop, proposto a 185 euro a persona, comprende tutte le lezioni didattiche teoriche e pratiche sul campo, accompagnatore e personale selezionato dal Parco (se non è indicato guida), tecniche di ripresa fotografiche con il professionista Nikon School, attestato di partecipazione ufficiale, Gadget e prodotti offerti da Nikon e partners pixcube.it, Coupon Sconto su linee prodotti dei partners ufficiali, attività di post evento con creazione di siti personalizzati per la ricezione e commento delle foto e gruppo ufficiale Facebook. (Fidest)

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro