Mibac 280x120banner fiere 345x120

GEMELLAGGIO TRA TOUR DU GRAND PARADIS E VERTICAL TRANSVANOISE

I più bravi vinceranno il primo Trofeo Des Bouquetins

grandparadis sestaedizione rgrandparadis sestaedizione r2Il Tour du Grand Paradis e il Vertical TransVanoise uniti. Da pochi giorni i comitati organizzatori delle due gare hanno stretto un accordo di gemellaggio. Un modo per consolidare l’amicizia dei Comuni di Pralognan-La Vanoise e Valsavarenche, per rafforzare i legami tra i due parchi nazionali e per sottolineare l’importanza del territorio, della natura e la loro salvaguardia, anche attraverso ai due grandi eventi sportivi.

I rispettivi Comuni, il Parco Nazionale del Gran Paradiso e il Parco Nazionale della Vanoise hanno firmato un importante accordo, che darà vita anche alla prima edizione del Trofeo Des Bouquetins. Un trofeo che andrà agli atleti (maschile e femminile) che totalizzeranno il maggior numero di punti in entrambe le competizioni.

Il 3 aprile è in programma la gara TransVanoise, una prova annuale che si svolge sui ghiacciai e che passa su alcune cime storiche della Vanoise, come la Pointe de la Réchasse (3.212 metri), la Pointe du Dard (3.204 metri), le Dôme des Sonnailles (3.361 metri). Poche settimane più tardi, il 17 aprile, toccherà alla settima edizione del Tour du Grand Paradis, l’unica gara di sci alpinismo in Italia che si svolge interamente all’interno di un Parco Nazionale. Anche in questo caso si raggiungeranno quote importanti, con l’arrivo ai 4061 metri del Gran Paradiso, oltre al Ciarforon (3.642 metri) e alla Becca di Monclair (3.545 metri).

Un accordo sportivo con una attenzione particolare al rispetto dell’ambiente, dato che entrambe le prove si svolgono all’interno di Parchi Nazionali. «Un gemellaggio importante tra due realtà amiche, ma soprattutto unite dallo stambecco e dai Parchi - dicono gli organizzatori -. Inoltre sarà una promozione reciproca, la premiazione del trofeo si svolgerà al termine del Tour du Grand Paradis».

Fino al 3 aprile partecipare al Tour du Grand Paradis costa 90 euro a squadra, successivamente e fino a sabato 16, giorno di chiusura delle iscrizioni, si passerà al secondo scaglione: 100 euro a coppia. Il comitato organizzatore ha inoltre individuato un ‘pacchetto’ che include la mezza pensione: 180 € a coppia per le richieste pervenute entro il 3 aprile che sarà poi portato a 200€, entro l’11 aprile. Le iscrizioni potranno essere effettuate online e verranno chiuse al raggiungimento delle 150 squadre.

Informazioni: www.tourdugrandparadis.it

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro