Mibac 280x120banner fiere 345x120

GRESSONEY SAINT JEAN (AO) BIERFEST 2018

GRESSONEY SAINT JEAN

GRESSONEY BIERFEST 2018

 Gressoney Saint-Jean  in Valle d'Aosta

21-22-23-24 giugno 2018

BIER FESTE GRESSONEY

 

Da giovedì 21 a domenica 24 Giugno a Gressoney-Saint-Jean, in concomitanza con la festa patronale di San Giovanni, torna la Gressoney Bierfest. Organizzata dal Gruppo Folkloristico Greschoney Trachtengruppe, la manifestazione, per la quale lavorano oltre 100 volontari, porterà per 4 giorni nella località migliaia di ospiti, che oltre a scoprire le bellezze del territorio e la storia Walser, si disseteranno con la Kuhbacher Festbier, brasata per l’occasione.  Quella di Gressoney Saint-Jean, non é una delle tante ‘festa della birra’, ma l’occasione per il popolo di origine italo- tedesca, per ritrovarsi festeggiando il proprio patrono e l’arrivo dell’estate La birra arriverà direttamente da Kuhbach, dove la famiglia Beck-Peccoz, che da oltre 14 secoli si divide tra la Baviera e la Valle del Lys, produce la famosa bionda. La festa fu progettata quasi per gioco, da Federico Beck-Peccoz assieme al gruppo folkloristico locale, ma con lo scopo di saldare il rapporto di amicizia tra i due paesi.  Novità di quest’anno sarà l’apertura della prima botte di birra ‘O'Zapft is’, che si svolgerà con il tipo rituale monegasco. Giovedì alle 17.00 il gruppo Folkloristico e il Sindaco Luigi Chiavenuto, alla presenza di Federico Beck-Peccoz, e il nipote Egon, titolare della Kuhbacher Italia, inseriranno con un martello il rubinetto nella botte che colmerà i primi boccali, che ufficializzerà l’inizio della XXVI Bierfet Gressoney, e delle autorità politiche che sono attese per l’occasione. 
  programma:
Giovedì ore 17.00 apertura della Prima Botte, alle 21.00 serata danzante con l’orchestra “Enrico Negro”.
Venerdì 22 giugno apertura padiglione alle ore 15.00, alle ore 21.00 orchestra “Giuliano e i Baroni”.
Sabato 23 giugno apertura padiglione ore 15.00, alle ore 21.00 orchestra “Dolomiten Bier Band”.
Domenica 24 apertura padiglione ore 12.00, nel pomeriggio animazione con i gruppi folkloristici Volkstanzgruppe St. Ulrich, Greschoney Trachtengruppe e la musica dei “Walser Junge Musikaten”. Alle ore 21.00 Orchestra “Gruppo 3”.
 
L’ingresso al padiglione sarà come sempre gratuito; oltre alla birra Kuhbacher, naturalmente non mancheranno i classici piatti della Gressoney Bierfest, come il polletto alla birra, costine, salamelle, polenta o la Toma di Gressoney.  In occasione della festa inoltre Sabato 23 sarà possibile salire in quota per una degustazione di alcune specialità di Birra Kuhbacher in collaborazione con il “rifugio Casa Capriata”, grazie alla apertura straordinaria della seggiovia Weissmatten, che parte a pochi metri del padiglione che ospita la manifestazione.  Non mancheranno poi nella notte tra il 23 e il 24 i fuochi di San Giovanni (Saint- Jean o Sankt Johanz). Tutte le frazioni del paese accenderanno, a una a una, fuochi molto grandi, che verranno completamente bruciati. Gli abitanti dei vari villaggi festeggeranno poi con brindisi e “spisie” (tipici spuntini) aspettando il giorno seguente, giorno del Patrono. Il 24 la festa proseguirá con la celebrazione della Santa Messa e con la processione solenne, in cui numerose donne sfilano in costume tradizionale Walser,e i ragazzi sosterranno una portantina sulla quale c’è una testa a rappresentare quella decapitata di San Giovanni. I coscritti porteranno la statua ed un uomo robusto la “grande croce”. Infine verrà impartita una benedizione particolare ai bambini
Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro