Mibac 280x120banner fiere 345x120

VALLE D'AOSTA. ETROUBLES E LE SUE LUCI NATALIZIE

LUCI ETROUBLES

VALLE D'AOSTA - ETROUBLES

LUCI SU ETROUBLES 2018/2019

9* edizione

ETROUBLES INVERNO

 In Valle d'Aosta ad Etroubles tutto è pronto per l’immancabile e tradizionale appuntamento invernale: “Luci su Etroubles”, quest’anno giunta alla sua nona edizione. Da venerdì 8 dicembre e fino al 31 gennaio 2019, Etroubles si trasformerà nuovamente in un duplice Museo a cielo aperto. 55 giorni in cui cittadini e visitatori potranno ammirare le installazioni progettate appositamente per il paese. Quest’anno, tuttavia, per la prima volta le luci non saranno accese dal patron di Luci su Etroubles Maurizio Martinelli, scomparso prematuramente lo scorso marzo. Maurizio Martinelli colui che 9 anni or sono ha dato avvio a quello che, nata come allegoria artistica, si è trasformato in un vero e proprio evento rendendo unico ogni scorcio del paese. “La nona edizione che sta per illuminare il paese assume quindi la giusta dimensione del tributo e dell’omaggio al suo creatore – afferma il Sindaco di Etroubles Marco Calchera e dimostra come le belle idee del singolo possano diventare patrimonio dell’intera collettività”. L’idea delle illuminazioni artistiche a LED nasce dal genio di Maurizio nel 2010, quando realizza solo alcuni soggetti mettendoli a disposizione di un ristretto gruppo di persone interessate ed attirate dall’idea di decorare la facciata della propria abitazione o dell’esercizio commerciale. L’entusiasmo e l’interesse hanno coinvolto, anno dopo anno, sempre un maggior numero di persone tanto da arrivare nell’edizione 2017 a contare ben 36 installazioni. Inoltre Luci su Etroubles ha ottenuto dal 2016 anche il patrocinio del Comune di Etroubles, considerando proprio il merito dell’iniziativa di interesse pubblico e del suo valore sociale, culturale e celebrativo.

Con 37 installazioni luminose distribuite dalle frazioni di Echevennoz, nel borgo - uno fra i Borghi più belli d’Italia - e fino alle frazioni più alte di Vachery e Pallais, la calda atmosfera del Natale di Etroubles avrà un tocco magico in più, un percorso illuminato tra sogno e realtà, scandito dalla fisarmonica di “Musica che passione”, all’immensa “La Cometa”, al ranocchio curioso “Vengo anchio”, alla simbolica “Conchiglia di San Giacomo”, a “Rêve d’Hiver”, a “Serenata alla Luna” e ancora “La Furbetta”, “Il Presepe”, “Le Décor”, e la scintillante “La Landzetta” che fa bella mostra all’entrata del paese, “Apri il libro”, creata appositamente per la facciata della Biblioteca comunale e “Père pe l’èe”, e la bella “Stella alpina” che splendidamente decora uno fra gli antichi fontanili al centro del paese.
Lo staff di Luci su Etroubles è all’opera già da alcune settimane per concludere i lavori di installazione dei pannelli luminosi sulle facciate delle varie abitazioni e lungo le vie del borgo. Le illuminazioni artistiche proposte da Luci su Etroubles sono spettacolari, innovative ed originali a basso impatto ambientale. Tutti i soggetti sono unici, creati su progetto grafico-artistico e realizzati completamente a mano. L’accensione delle illuminazioni avverrà tutti i giorni alle ore 18,00 e fino alle ore 8,00 del mattino seguente.
Appuntamento sabato 8 dicembre alle ore 18,00 presso il Bar Tennis per l’inaugurazione con il momento dell’accensione in contemporanea di tutte le luminarie. L’atmosfera sarà resa ancor più coinvolgente dalle calde voci degli Amici del Coro.  Il programma dell’inaugurazione prevede anche un verre de l’amitié ed un caloroso brindisi in onore di Maurizio che grazie alla sua idea ha reso magico l’ inverno di Etroubles. 

E’ possibile seguire Luci su Etroubles su Facebook, Instagram e Twitter.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro