Mibac 280x120banner fiere 345x120

VERONA. "Nutrizione: Prendiamoci Gusto!" - imparare divertendosi

 Verona Palazzo della Gran Guardia r

Pellisier mentre rislascia autografi 1 rVerona, 19 maggio 2015. Nutrizione: Prendiamoci Gusto!  È lo slogan dell’incontro che si è tenuto a Verona il 18 maggio a Palazzo Gran Guardia, a chiusura degli appuntamenti di Maggio Scuola, rivolto a circa 200 studenti delle scuole primarie veronesi. L’evento è stato promosso dalla Fondazione Italiana per l’Educazione Alimentare (FEI) in collaborazione e con il patrocinio dell’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona. Partner dell’evento l’azienda IS’ Company che distribuisce in l’Italia succhi di frutta e verdura del marchio Granny’s Secret, al 100% naturali. Uno sponsor tecnico, Radiomarelli, e due media-partners: il magazine “italiadagustare” e la radio nazionale Latte&Miele. L’obiettivo del convegno era quello di presentare e approfondire con i ragazzi i principi base per un corretto stile di vita al fine di salvaguardare la salute e il benessere proprio a partire dai più giovani. Ha aperto l’incontro Carlo Kauffmann che a nome della società organizzatrice Le Roy ha presentato i relatori: la Prof.ssa Evelina Flachi, nutrizionista e Presidente della Fondazione FEI, il Prof. Antonio Foglio scrittore, docente in diverse Università internazionali e consulente di organismi culturali come l’UNESCO. Presente anche il Capitano del Chievo Verona Sergio Pellisier, accolto dagli applausi dei ragazzi che ha voluto seguire tutto l’incontro intervenendo al termine dei lavori. Ha inoltre portato i saluti del Coach del Calzedonia Verona Volley Andrea Giani - impegnato in Slovenia con la Nazionale - il Team Manager Gianandrea Marchesi, che durante il campionato cura proprio i rapporti con tutti coloro che devono garantire la più corretta alimentazione della squadra.

IMPARARE DIVERTENDOSI

hungrykids 400xLa Prof.ssa Flachi ha illustrato il compito della Fondazione Italiana per l’Educazione Alimentare, sensibilizzando l'applicazione delle linee guida per l'Educazione Alimentare emanate dal MIUR anche in prospettiva di Expo2015. Ha poi presentato questo innovativo strumento per la didattica e la formazione, la piattaforma “Nutrizione, prendiamoci gusto” studiata per dialogare con i ragazzi dagli 11 ai 14 anni e aiutarli a nutrirsi in modo sano divertendosi. La piattaforma (scaricabile gratuitamente dal sito www.foodedu.it) ha ottenuto il riconoscimento ufficiale del Progetto Scuola del Padiglione Italia in Expo 2015 ed è stata segnalata al Tavolo di Lavoro sull’Educazione Alimentare tra le “Best Practices” preparate per la Carta di Milano. Col suo intervento, il Prof Foglio oltre a sottolineare l’importanza di una corretta alimentazione, ha voluto anche ricordare ai ragazzi di non trascurare il problema enorme degli sprechi alimentari, che non è più sopportabile nei confronti di chi ancora muore di fame nel mondo. Ecco quindi la necessità di costruire un programma efficace che coinvolga l’intera società, le famiglie e i governi per affrontare con maggior determinazione questa gravissima piaga. La malnutrizione che colpisce ogni anno milioni di bambini, e il Prof. Foglio ha spiegato ai ragazzi che quello, più che un problema di economia, è un problema di etica o, come afferma con passione, di “eticonomia”. «Consiglio a tutti i ragazzi di fare sport a qualsiasi livello, non solo agonistico», ha detto nel suo intervento conclusivo il Capitano del Chievo Verona Sergio Pellisier, «Io non ho mai seguito particolari diete, mi sono sempre autodisciplinato. È importante mangiare bene perché man mano che si diventa adulti si può andare incontro a malattie conseguenti a una scarsa cultura sull’alimentazione. Mangiare sano è più importante di quanto in molti possano pensare».Prima di chiudere l’incontro è intervenuta la Dirigente Scolastica Dott.ssa Lidia Marcazzan, che ha voluto esprimere la sua soddisfazione per quanto sentito nel corso dei vari interventi, augurandosi che di questi incontri se ne possano fare altri coinvolgendo sempre più ragazzi. Una mattinata conclusasi in allegria con un “brindisi a base di succhi di frutta offerti a ragazzi e insegnanti dal partner dell’incontro - IS’ Company - per consentire a tutti di provare quanto è buono ciò che è assolutamente naturale.

Photo Gallery

©  

Eventi Verona - Nutrizione: Prendiamoci Gusto! - Palazzo della Gran Guardia - 18 maggio 2015 

  

 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Altro