icfilms logo115x60 coming soon_115x60 cenadelitto2 115x60 giardini magici2_115x60 KOLOSSAL

NUOVE STRATEGIE DI BUSINESS

Le nuove strategie del Business vincente 

BUSINESS STRATEGIES

di Giorgio Nadali  ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

 

Sempre più aziende, finalmente anche in Italia, decidono di applicare le strategie del brand journalism per incrementare la brand awareness (la notorietà del proprio marchio). Per brand journalism (traducibile in italiano con giornalismo d’impresa), s’intende quel tipo di giornalismo che si occupa della comunicazione di tutto ciò che ruota attorno a un marchio (brand) con lo scopo fondamentale di informare i lettori e farli appassionare sulla storia dell’azienda e i suoi prodotti attraverso gli strumenti e le regole proprie del professionista che opera nei mass media. Il brand journalist si occupa della storia del brand e dell’elaborazione di notizie che lo riguardano. In poche parole, il giornalista comunica storie, informando i lettori e offrendo in questo modo un servizi di utilità per l’azienda e il consumatore. Inoltre gli articoli non sono dei semplici e freddi comunicati stampa che vengono forniti da un qualsiasi ufficio stampa, ma delle storie autentiche che ruotano attorno al brand e fanno appassionare il lettore sull’utilità per lui o lei di un acquisto. Ciò che il pubblico si chiede è infatti “perché dovrei comprare questo prodotto e proprio da te? Cosa puoi fare tu per me?” secondo la regola chiamata WIIFM: What’s In It For Me?  «Cosa c’è qui dentro PER ME?»  Chiediti sempre cosa c’è “lì dentro” (nel tuo prodotto o servizio)  per il tuo Cliente. Uno dei grandi problemi attuali del venditore è… LA FRETTA! Di chiudere  la trattativa e di raggiungere il budget. D’altra parte in Occidente vi sono 2 paradossi: Le persone amano fare acquisti, ma odiano i venditori! Il Cliente si spaventa davanti alle «tecniche» di vendita di venditori maldestri. Secondo paradosso: Le persone vogliono le novità, ma le temono al tempo stesso! Hanno paura di imparare le nuove funzioni del prodotto. Due delle più grandi convinzioni limitanti sono la paura di cambiare e la paura del fallimento. Un vero peccato. Quante aziende potrebbero spiccare il volo verso cieli più alti, se solo ne avessero il coraggio! Secondo Manzoni “il coraggio uno non se lo può dare”, come dice Don Abbondio. Questo vale forse per lui, ma certamente non per un CEO di successo! Dopotutto, Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi fare qualcosa che non hai mai fatto. (Thomas Jefferson). Per molti è troppo difficile. E i signori “abbiamo fatto sempre così”… rimangono al palo. Per chi invece il coraggio se lo vuole dare è oggi disponibile un corso innovativo:  "Tecniche, parole vincenti e strategie potenti per il Business e la Vendita"   che promette di incrementare le vendite del 25% in tre mesi, con dati alla mano. Le parole giuste (e quelle da evitare) per trasformare una trattativa in una vendita, in un’ottica etica win-win-win: Vinci tu, vince il tuo Cliente e vince il mercato. Una enorme spinta per la tua brand reputation! Sul versante brand journalism è sempre meglio affidarsi a uno specialista che unisce lo skill di giornalismo di impresa al business coaching. 

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Corsi