FRIULI VENEZIA GIULIA. MATRIMONIO, NIENTE STRESS SE C’È IL ''WEDDING PLANNER''. IN REGIONE IL PRIMO CORSO

 
 


A Monfalcone il primo corso in regione

per i professionisti delle cerimonie

MATRIMONIO,

niente stress se c’e’ il Wedding Planner

 

Aperte le iscrizioni allo Ial di Trieste

Il matrimonio? Una vera maratona, tra bomboniere, tulle, corpetti, menù, inviti e regole di bon ton da rispolverare; senza contare gli imprevisti dell’ultimo minuto – l’abito da stringere la mattina della cerimonia, su tutti - che metterebbero a dura prova anche la sposa emotivamente più solida.

E non c’è sposa che alla vigilia del fatidico “sì”, tra turbini di emozioni, pianto e riso, non abbia almeno una volta invocato a soccorso una fata con tanto di bacchetta magica.

Non proprio fate o maghi, ma sicuramente dotati di poteri organizzativi straordinari, sono i wedding planner, professionisti delle cerimonie, ricercatissimi negli Stati Uniti e in forte ascesa anche da noi in Italia. Sono esperti di cui proprio non si può fare a meno se l’obiettivo è quello di avere un matrimonio da favola, unico ed esclusivo e soprattutto…senza stress!

Ma attenzione, gli angeli del soccorso non possono essere improvvisati: alle spalle, per affiancare gli sposi novelli in un percorso insidioso e pieno di tranelli,  devono avere preparazione, sangue freddo, sensibilità e tecnica. Come a dire che non si diventa professionisti delle cerimonie senza studio e preparazione.

Lo sa lo Ial che ha individuato il mestiere come uno di quelli emergenti e che ha organizzato, primo in assoluto in regione, un apposito corso, riconosciuto come ufficiale proprio dall’Associazione Italiana Wedding Angels.

A partire da metà aprile – ma le iscrizioni sono già aperte - all’Europalace di Monfalcone i partecipanti potranno per 48 ore confrontarsi con il mondo delle cerimonie esclusive ed acquisire le tecniche per poterne gestire ogni dettaglio, dall’abito agli invitati, dai fiori all’intrattenimento musicale, passando per la scelta della location. Un ruolo delicato che richiede creatività, ma anche senso imprenditoriale, precisione e la capacità di capire ed interpretare le persone ed i loro desideri, rendendoli possibili.

Il percorso di formazione, tra consigli pratici, e strumenti per gestire, organizzare e progettare gli eventi, vedrà in prima linea i professionisti della stessa Associazione Wedding Angels. E’, inoltre, prevista una tariffa a prezzi agevolati per il soggiorno nella struttura ospitante il corso.

Info: www.ialweb.it.

UFFICIO STAMPA IAL Friuli-Venezia Giulia

 

09/03/2011