LOGO ITALIADAGUSTARE mozzarellabufala125x60 parmigiano115x60 barcampari 115x60

SASSARI. IL MIGLIOR PANE DELLA SARDEGNA

PANI di SARDEGNA

alla CAVALCATA SARDA 2017

conferimento del premio al miglior pane dell’isola

Il prestigioso riconoscimento consegnato

dal sindaco di Sassari, Nicola Sanna,

durante la serata folk presentata da Giuliano Marongiu.

premiazione 2016 c

SASSARI – Premiati, sul palco di Piazza d’Italia il “miglior pane di Sardegna 2017”. Il prestigioso riconoscimento è assegnato dal concorso “Pani di Sardegna”, giunto alla quarta edizione, destinato ai pani da tavola presentati dai gruppi aderenti alla Cavalcata Sarda. Quello di domenica sera è uno dei momenti più attesi dai partecipanti che, da diverse settimane, inviano i loro propri prodotti in Promocamera, l'Azienda Speciale della Camera di Commercio del Nord Sardegna, per farli valutare dalla giuria presieduta da Tommaso SussarelloI giurati, tra i quali è presente anche il microbiologo Antonio Farris, esaminano le caratteristiche organolettiche, olfattive e gustative. Oggetto di analisi è l’aroma, il gusto, le alveolature tipiche di un prodotto a lievitazione naturale, l’utilizzo di farine di qualità e la cottura nel forno a legna. L’aspetto e la presentazione saranno anch’esse oggetto di analisi al passaggio dei gruppi durante il percorso della Cavalcata. Infine i vincitori riceveranno il premio dalle mani del sindaco di Sassari, Nicola Sanna durante la serata folk presentata da Giuliano MarongiuAd aggiudicarsi la prima edizione nel 2014 fu il civraxiu dell’associazione “Città del Pane” di Villaurbana, giudicato “un’esplosione aromatica in bocca per grande complessità e riconoscimento netto della fragranza dovuta al germe di grano”. Un prodotto realizzato con semola di grani locali macinati a pietra, lungamente fermentato con madre acida e cotto al forno a legna con arbusti di macchia mediterranea. 

SARDEGNA

Nel 2015 il prestigioso riconoscimento fu assegnato al Gruppo Folk Nuraghe di Settimo San Pietro con il suo civraxiu o modditzosu, per l’equilibrio tra gusto, profumi delicati e buona sapidità. L’ultima edizione, nel 2016 ha decretato infine la vittoria del Gruppo folk Santa Vitalia di Serrenti con un civraxiu  prodotto dal laboratorio di Massimiliano Siddi. Proseguono intanto le attività del Villaggio del Pane che da venerdì sono allestite in piazza Castello e in piazza Fiume con le migliori proposte della tradizione enogastronomica sarda.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Gusto