LOGO ITALIADAGUSTARE mozzarellabufala125x60 parmigiano115x60 barcampari 115x60

LA STORIA DELL’OLIO SICILIANO “OLIO BARBERA” DI Manfredi Barbera & Figli s.p.a.

OLIO BARBERA

“OLIO BARBERA”

DI Manfredi Barbera & Figli s.p.a.

LA SICLIA DELL'OLIO

OLIO BARBERA in lattine

Dalla Sicilia alle tavole di tutto il mondo con un olio sopraffino con una storia imprenditoriale che tocca tre secoli. La famiglia Barbera lavora nella produzione di olio d’oliva dalla fine dell’Ottocento. La storia imprenditoriale della Manfredi Barbera & Figli, intensamente legata alla Sicilia agricola e rurale e alla città di Palermo, è parte integrante della cultura d’impresa di questa terra. Interprete moderno della cultura millenaria della coltivazione dell’olivo in Sicilia, la famiglia Barbera può vantare una lunga e prestigiosa storia aziendale. Lorenzo Barbera è il capostipite della famiglia. Avvia la propria azienda agricola giungendo da subito ad ottimi riscontri sul mercato. Nel 1894, da un importante sodalizio con i Florio nasce la società “Oleifici Siciliani”. Da questa data prende inizio la lunga e fortunata storia dell'olio siciliano di qualità nel mondo. Nel 1910 il testimone passa al figlio Manfredi senior, che dà nuovo impulso alla produzione e commercializzazione del prodotto. A lui si devono alcune tra le più innovative e riuscite innovazioni tra cui il primato di aver introdotto nel 1936 – primo nel mondo – la bottiglie di vetro per la vendita dell’olio d’oliva, precedentemente consegnato alla Compagnia di Navigazione Italia in oliere artigianali in vetro di Murano. Negli anni '60 Manfredi mette a punto un'altra novità per il mercato: “l'olio mosto” non filtrato, naturale, così come appena uscito dalla macina, imbottigliato dopo naturale decantazione. Da questo momento in poi l'azienda prende l'attuale denominazione di “Manfredi Barbera & Figli S.p.A.”. Nel frattempo ad affiancare Manfredi senior entra in azienda il giovane figlio Lorenzo detto Renzino, terza generazione della famiglia. A lui, poeta eccellente, ma dal solido legame con la terra e le tradizioni, si devono le lungimiranti scelte nel marketing e nella comunicazione.

Extra-Vergine-Barbera

Oggi sono alla quinta generazione, con protagonista Manfredi Barbera, rappresentante della quarta generazione di questa storica famiglia dell’olio d’oliva della Sicilia, al figlio Lorenzo, quinta generazione, di appena sette anni, dedica il primo olio denocciolato. “Le sfide poste dal mercato non finiscono nemmeno per un’azienda storica come la nostra – assicura Manfredi Barbera – e ancora oggi l’obiettivo deve essere quello di presentarsi con la stessa capacità imprenditoriale, nel produrre qualità e innovazione, appartenuta alle generazioni che ci hanno preceduto. Siamo nel 2001 ecco nascere il Consorzio degli Oleifici Siciliani, da una strategica unione tra la ” Manfredi Barbera & Figli S.p.A.”, l’“Associazione Palermitana Olivicoltori” ed il “Consorzio dell’Olio Sicano”. Questo importante accordo di filiera riunisce i principali attori dell’olio di oliva siciliano rendendo possibile un filo diretto dal produttore al consumatore. Nel Consorzio confluiscono più di 10.000 olivicoltori dei quali il 40% associati alla Palermitana Olivicoltori, un altro 40% al Consorzio dell’Olio Sicano e il restante 20% già conferente della Manfredi Barbera & Figli S.p.A. Le olive vengono indirizzate ad un network che conta oltre venticinque frantoi dislocati prevalentemente nelle province di Palermo, Agrigento e Trapani. Il prodotto finito viene stoccato in quattro centri di ammasso ed infine confezionato in tre stabilimenti siti prevalentemente a Custonaci e Palermo. . Gli obiettivi del consorzio sono quelli di creare coesione tra gli attori della filiera olivicola/olearia siciliana, produrre prodotti di altissima qualità a prezzi contenuti (garantiti dalle certificazioni più importanti), concertare al meglio le iniziative comuni per lo svolgimento di tutta la produzione e proporsi come copaker al mondo della distribuzione, soprattutto sui prodotti ad alto valore aggiunto come gli oli biologici e a denominazione di origine protetta. L’azienda oggi ha sede a Palermo ma la struttura produttiva è composta dallo stabilimento principale di Custonaci (Trapani) dove avviene produzione e confezionamento di tutti i prodotti e di quelli provenienti dalla zona Dop Valli Trapanasi e dallo stabilimento di Ribera, (Agrigento) in cui viene prodotto e confezionato solamente prodotto Dop Val di Mazara. A Custonaci sorge un frantoio sperimentale di grande rilievo tecnologico, unico al mondo perché lavora su quattro frangitoi in parallelo. Nessun’altra azienda al mondo può vantare quattro diversi sistemi di molitura delle olive: frangitura a dischi, a martelli, a rulli di pietra contrapposti e denocciolatura. L’olio rappresenta uno degli ingredienti fondamentali nella cucina della tradizione, un elemento essenziale della Dieta Mediterranea, di indiscusso valore nutrizionale per la composizione chimica e le caratteristiche organolettiche esaltate dal suo impiego come condimento. Attenzione al pack design, eccellente qualità dei prodotti anche nelle gamme medie. Ottimo rapporto qualità prezzo.

OLIVE

PREMIATI OLIFICI BARBERA

CUSTONACI -TRAPANI

Tel. +39 0923 973634

Uffici:: via E. Amari, 55/A 90139 Palermo

Tel. +39 091 582900

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.oliobarbera.it

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Gusto