LOGO ITALIADAGUSTARE mozzarellabufala125x60 parmigiano115x60 barcampari 115x60

LECCE. LA PIZZA DEL MAESTRO MARCO FUSO

pizzavillage pizza

LECCE

PROGRAMMA 3 AGOSTO

LA PIZZA “CANOTTO” DEL MAESTRO MARCO FUSO

FRA LE BONTÀ DEL LECCE PIZZA VILLAGE

Marco Fuso pizza village

 

Sabato 3 agosto 2019  sera ricco di gusto e divertimento in piazza Mazzini con “Lecce Pizza Village”, rassegna gastronomica che celebra l’arte della pizza salentina e napoletana, organizzata per il quinto anno dall’agenzia Eventi Marketing & Communication di Carmine Notaro, con il patrocinio del Comune e di Confcommercio Lecce.  Protagonisti della kermesse oltre 40 pizzaioli salentini e napoletani: il gruppo Maestri pizzaioli gourmet salentini (Mpgs) di Confcommercio Lecce, guidati da Marco Paladini, insieme allo storico gruppo Master Pizza & Street Food Vesuviano guidato da Luigi Pirozzi e Enzo Mastone. Dieci i forni a legna allestiti nella più grande pizzeria a cielo aperto della Puglia, oltre a una postazione dedicata alla pizza (e birra) senza glutine. Fino a domenica, un’occasione imperdibile per degustare una pizza margherita o marinara, nella versione salentina o napoletana, preparata da alcuni fra i migliori professionisti del Sud Italia e con ingredienti di qualità.  Ospite d’eccezione, per il secondo anno, è il maestro Marco Fuso, pizzaiolo leccese di fama internazionale,vincitore assoluto nel 2017 e secondo classificato nel 2018 nella competizione organizzata dall’Associazione Italiana in Gran Bretagna PAPA (Pizza and Pasta Association). Giunto direttamente da Londra, dove ormai vive e lavora stabilmente, il maestro Fuso preparerà la sua versione della pizza napoletana e farà degustare anche la sua famosa “pizza canotto”, con cui si è guadagnato il titolo di miglior pizzaiolo dell’anno in Gran Bretagna. «È un piacere essere di nuovo qui al Pizza Village – dice il maestro Fuso - dove quest’anno gestisco un forno a legna in collaborazione con la pizzeria Fiore Bianco, tra le più in voga oggi a Napoli, fatta da giovani pizzaioli professionisti con i quali prepareremo anche la mia famosa pizza “canotto”, diversa dalla nota versione napoletana, perché utilizzo una tecnica di preparazione dell’impasto che viene dal mondo della panificazione, oltre a profumi e sapori differenti e un cornicione all’apparenza sempre enorme, ma che si scioglie in bocca».

Accanto al gusto, anche musica e divertimento sono garantiti grazie all’animazione (giochi, dediche, messaggi e interviste) a cura di Alessia Cuppone (Radionorba) e Roberto Del Sole (Radio Orizzonte Activity) e ai concerti gratuiti. Sabato 3 agosto, sarà la volta del gruppo Accasaccio: il loro sound è un mix di patchanka e folk, caratterizzato da una forte energia e da un grande impatto scenico. La band vede schierati Gianmarco Monteforte alla voce e ukulele, Emilio Maggiulli alla voce, chitarra, loop fx, Davide Corsano alle tastiere, synth, Gioele Nuzzo a tamburello, cajon, e didgeridoo, Peppe Giannuzzi al violino e Lucio Stefano alla batteria.  Numerosi i partner importanti del Pizza Village, come Molino Polselli, fra i principali molini italiani e main sponsor dell'evento per le farine, insieme al Gruppo Peroni e al brand Deliziosa dello storico caseificio di Noci, oltre agli sponsor tecnici Ghs Salento Food Service, Cursano, Fernando Pensa e Pizza Mi.Stand aperti dalle 19, info e aggiornamenti sulla pagina Facebook “Lecce Pizza Village”.

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Gusto