LOGO ITALIADAGUSTARE mozzarellabufala125x60 parmigiano115x60 barcampari 115x60

VERONA. VINITALY 2018 CON LA CANTINA SAN DONACI

wsandonaci-carloB

VERONA I GRANDI VINI DEL SALENTO

SUCCESSO a VINITALY 2018

Cooperazione, una grande risorsa per i vini di Cantina San Donaci

wsandonaci-videointervista1

 

Cantina-San-Donaci-Puglia“La cooperazione è una grande risorsa. La nostra cantina, tra le più antiche della Puglia, è felice di essere l’espressione di grandi tradizioni e di un grande territorio!” Lo ha detto il presidente di Cantina San Donaci, Marco Pagano, durante le numerose interviste rilasciate ai giornalisti italiani e internazionali, giunti nello stand di Cantina San Donaci al VINITALY di Verona.VINITALY 2018

“La nostra cantina”, dice il presidente di Cantina San Donaci,  Marco Pagano, “sorge in un territorio meraviglioso, nel cuore della dop Salice Salentino. Immense distese di vigneti prevalentemente di negroamaro e malavasia nera si perdono a vista d’occhio tra i due mari del Salento, lo Jonio e l’Adriatico. Le condizioni pedo-climatiche sono particolarmente favorevoli e dai terreni argillosi, il sole caldo del Salento e le brezze marine nascono i nostri grandi vini, conosciuti e apprezzati ormai in tutto il mondo”.

Cantina San Donaci, la più antica della Provincia di Brindisi e tra le più antiche di Puglia, venne fondata ben 88 anni fa. Opera nel cuore della dop Salice Salentino ed ha affascinato giornalisti e buyer presenti al VINITALY con i vini più pregiati e rappresentativi: ANTICAIA rosato, Salice Salentino dop, ANTICAIA rosso, Salice Salentino dop riserva, FULGEO Salento Igp di negroamaro vinificato in purezza, CONTRADA DEL FALCO, rosso Salento Igp: blend dei tre vitigni autoctoni del Salento: Negroamaro, Primitivo e Malvasia nera e PIETRA CAYA Salento Igp di Malvasia Nera vinificata in purezza. Molto apprezzato anche dai giornalisti e sommelier il rosato vivace naturale ROSAE.

wsandonaci-brindisi-GIORNALISTI2

“I nostri soci restano profondamente legati alla TRADIZIONE di coltivare il tipico ALBERELLO PUGLIESE da cui nascono i vini più pregiati, lavorati in cantina con le più avanzate tecniche e strumenti di vinificazione, dice il presidente Pagano. “La cooperazione è una grande risorsa per i produttori e l’intero territorio”. Il presidente Marco Pagano è stato tra i relatori di una conferenza stampa, organizzata dalla rivista di turismo e cultura del Mediterraneo Spiagge, che ha aperto (domenica 15 aprile) gli eventi ufficiali della Regione Puglia al Vinitaly di Verona 2018. Presentato un viaggio emozionale di gusti, sapori e paesaggi attraverso le eccellenze dell’enogastronomia pugliese: Olio, vino e mandorla, paesaggi e sapori della Dieta Mediterranea.

wpremio RABACHINO

Conferito il Premio Salento da comunicare 2018 “Vera De Luca” a Roberto Rabachino, presidente dei comunicatori e dei giornalisti dell’Associazione Stampa dell’Agroalimentare, firma di prestigio nel panorama del giornalismo enogastronomico internazionale. Oltre 80 giornalisti hanno avuto modo di apprezzare e degustare i vini di Cantina San Donaci. Tra loro anche molti esperti sommelier, buyer e tour operator perché vino e territorio sono un tutt’uno.

www.cantinasandonaci.eu

Fonte: Carmen Mancarella

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Gusto