MILANO. MOSTRA FOTOGRAFICA ALLA CASA DEI DIRITTI

Locandina Mostra

MOSTRA FOTOGRAFICA ALLA CASA DEI DIRITTI

in via De Amicis

dFOTOGRAFIA: DONNE VITTIME DI VIOLENZA

PROTAGONISTE DELLA MOSTRA

“ANCHE PER TE” DI FEDELE COSTADURA

 

L’esposizione si terrà da sabato 23 marzo a martedì 2 aprile alla Casa dei Diritti di via De Amicis Milano.

E’ dedicata a tutte le donne vittime di violenza la mostra fotografica “Anche per te” di Fedele Costadura, inaugurata oggi alla Casa dei Diritti del Comune di Milano, in via Edmondo De Amicis n° 10. Nel corso della realizzazione di questo progetto, durato circa otto mesi, Costadura ha visitato parecchi centri antiviolenza e due centri di accoglienza, luoghi assolutamente segreti, dove vengono ospitate donne che non possono più stare in famiglia perché corrono un alto rischio di essere uccise dai propri uomini. L’artista è entrato anche in ospedali provvisti di personale medico qualificato per assistere e "medicare" le ferite fisiche e psicologiche riportate dalle donne che si presentano nei loro pronto soccorso dopo l’ennesimo episodio di violenza subita tra le mura domestiche. Fedele Costadura ha anche accompagnato di notte una delegazione formata da due volontarie della Caritas che vanno in giro per Milano con l’obiettivo di avvicinare donne costrette alla prostituzione e portare loro sostegno e aiuto con la speranza di riuscire a strapparle al racket della tratta di cui sono vittime. La mostra fotografica è composta per una parte da una serie di scatti a colori in cui Costadura ha riprodotto momenti emblematici di questa terribile piaga, avvalendosi della collaborazione di "comparse" - in quanto non ha mai voluto fotografare donne che realmente hanno subito atti di violenza, per non "strumentalizzare" il loro dolore - che si sono prestate gratuitamente per lo scopo. Per la restante parte l’esposizione consta di immagini in bianco e nero a carattere di reportage.  Nella scelta delle immagini da utilizzare per la mostra è stata fondamentale la collaborazione di Amedeo Francesco Novelli, fondatore di Witness Journal. La mostra “Anche per te” sarà visitabile fino a martedì 2 aprile. L’ingresso è libero. Fedele Costadura, 59 anni, lavora nel settore della fotografia come professionista dal 1984. Ha collaborato con molti cantanti realizzando cover per i loro dischi. Tra loro si segnalano i Pooh, Enrico Ruggeri, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni, Zucchero ecc. Ha lavorato anche nel mondo della moda con stilisti del calibro di Gianni Versace, Rocco Barocco, Moschino e altri. Ha collaborato anche con magazine come Maxim, GQ, Panorama, Capital, Esquire Italia ecc., nonché con le case discografiche CGD, Ricordi, Carosello, Virgin, fotografando artisti come Adriano Celentano, i Pooh, Enrico Ruggeri, Jovanotti (di cui è stato fotografo personale per due anni) e moltissimi altri. E’ stato inoltre anche fotografo privato di Radio Deejay per due anni all'epoca in cui l’emittente era di proprietà di Claudio Cecchetto.