Banner Mostre Milano 115x60 Banner Mostre Bologna 115x60 Banner Mostre Firenze 115x60 Banner Mostre Roma 115x60 Banner Mostre Napoli 115x60

MILANO. MOSTRA A PALAZZO BOCCONI DI "LADY BE"

Lady Be con una sua opera in plastica riciclata sullo sfondo

“LADY BE  INCONTRA  AZIMUT

– Arte e investimenti”
 Palazzo Bocconi 

sino al 28 novembre 2019
per i suoi 10 anni di carriera

Mina e Celentano 2019 oggetti e resina su tavola cm 70 x 70MILANO. Dal 6 al 28 Novembre a Palazzo Bocconi, presso la sede di Azimut Capital Management Sgr, sarà possibile vedere le opere di Lady Be, l’artista che crea opere con la plastica di recupero, in uno speciale percorso dedicato ai suoi 10 anni di carriera. È infatti nel 2009 che l’artista Lady Be ha incollato il suo primo “tassello” di plastica sulla sua prima opera, il ritratto Pop di Marilyn Monroe, cominciando così una carriera rivolta non solo all’arte ma anche a uno dei principali argomenti di attualità: la salvaguardia del pianeta.
Azimut, società che da oltre 25 anni si occupa di soluzioni finanziarie, sceglie proprio l’arte di Lady Be per parlare della materia nella quale si contraddistingue per esperienza ed efficienza: gli investimenti.
Durante i 10 anni, nei quali Lady Be ha realizzato circa 200 opere e realizzato esposizioni in tutto il mondo (New York, Parigi, Amsterdam, Lisbona, Londra, Barcellona, Berlino, La Valletta – Malta, Düsseldorf, Bruxelles) il valore delle sue “opere di plastica” non si è mai abbassato. Le quotazioni, che inizialmente facevano riferimento a un coefficiente di 1.0, sono oggi raddoppiate raggiungendo un coefficiente di 2.0 e secondo diversi galleristi ed esperti d’arte è destinato ad aumentare nei prossimi anni, già a partire dal 2020.

Dollar - oggetti e resina su tavola - 110 x 90 cm- opera in teca - anno 2013Anche il Corriere della Sera, negli inserti del Corriere Economia che sono usciti negli anni 2016, 2017 e 2018 ha indicato le opere di Lady Be tra gli investimenti consigliati dell’anno, stabilendone le quotazioni ufficiali tra 3 mila e 5 mila euro.
I fortunati (e attenti) collezionisti e appassionati d’arte che hanno acquistato le opere di Lady Be nei primi anni, possono quindi dirsi soddisfatti di aver visto il valore del loro “investimento” crescere negli anni.  Attraverso i suoi ritratti costituiti da oggetti di plastica di recupero, Lady Be vuole però soprattutto lanciare un messaggio morale, e sensibilizzare gli spettatori mostrando come i più umili oggetti di scarto come gli oggetti di plastica che utilizziamo ogni giorno possano acquisire un valore altissimo “elevandosi” a opera d’arte, elemento che per sua natura custodisce in sé un grande valore morale ancor prima che materiale. Tappi, bottoni, penne, bigiotteria, cancelleria, bambole, giocattoli vecchi e rotti, trovati sulle spiagge e nei mercatini dell’usato, diventano quindi la materia prima delle composizioni di Lady Be, in un mondo in cui il principale argomento è proprio l’invasione della plastica e come possiamo salvaguardare noi e il mondo dalle gravissime conseguenze ambientali di questo spreco.
Lady Be collabora con Legambiente e ha collaborato recentemente con Disney, creando le sue opere che ritraggono alcuni personaggi di Toy Story 4 per la promozione del film del 2019. Collabora inoltre con Amaplast, principale associazione nazionale di promozione nel mondo della tecnologia italiana per la trasformazione delle materie plastiche e della gomma; con loro Lady Be ha portato le sue opere e una speciale performance al K di Düsseldorf, la più importante fiera al mondo della plastica e della gomma.
La mostra personale di Lady Be, intitolata “Lady Be incontra Azimut – Arte e investimenti” a Palazzo Bocconi, sede Azimut, in Corso Venezia 48 a Milano, sarà inaugurata nella serata del 13 Novembre a partire dalle ore 18,15.
Durante la serata, interverranno Francesco Saverio Russo, curatore della mostra, Alberto Arrigoni, Financial Partner di Azimut e Adolfo Carozzi, architetto e gallerista, che presenterà uno speciale volume dedicato ai 10 anni di carriera di Lady Be, intitolato “Lady Be. Mosaici Contemporanei”.

WhatsApp Image 2019-11-13 at 14.14.03
Titolo Mostra: “Lady be incontra Azimut – Arte e investimenti”
libro: “Lady Be. Mosaici Contemporanei”.
Orari e giorni di apertura della mostra:

6 - 28 Novembre, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Condividi
comments
  • Menabrea_2
  • Menabrea_1

Mostre